Apri il menu principale

Tempo di uccidere (film)

film del 1990 diretto da Giuliano Montaldo

TramaModifica

Etiopia, 1936: il Tenente Silvestri soffre di un terribile mal di denti, e intraprende un viaggio per raggiungere l'accampamento militare più vicino munito di servizi ospedalieri. Durante il percorso incontra un'indigena, e incapace di controllarsi vedendo tanta bellezza, la violenta. Nel tentativo di tener lontano delle bestie feroci la donna viene ferita a morte da un proiettile vagante, ed Enrico Silvestri per non incorrere in un processo militare ne nasconde il cadavere. Raggiunto l'ospedale militare viene colto dal rimorso per il terribile incidente, e sospettoso di essere stato contagiato dalla lebbra durante lo stupro provocato alla donna, perde la ragione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema