Terence Young

regista britannico

Terence Young (Shanghai, 20 giugno 1915Cannes, 7 settembre 1994) è stato un regista britannico, noto soprattutto per tre dei film della serie cinematografica dedicata a James Bond.

BiografiaModifica

Terence Young iniziò la sua carriera di regista durante il servizio militare negli anni della seconda guerra mondiale. Come paracadutista, Young prese parte alla Battaglia di Arnhem, nei Paesi Bassi, dove rimase ferito e fu trasportato in un ospedale ove incontrò l'infermiera Audrey van Heemstra, che successivamente sarebbe stata nota come attrice con il nome di Audrey Hepburn. Si sarebbe nuovamente incontrato con lei vent'anni dopo, per il film Gli occhi della notte (1967).

Per affermarsi come regista Young dovrà aspettare fino agli anni sessanta, periodo nel quale diresse Sean Connery in tre episodi di James Bond, il famoso personaggio di Ian Fleming. Raggiunta la fama, Young proseguì la carriera lavorando con attori di caratura internazionale, come Rita Hayworth, William Holden e Kim Novak (da sottolineare anche una assidua collaborazione con artisti italiani come Vittorio De Sica, Walter Chiari, Amedeo Nazzari, Virna Lisi, Vittorio Gassman e molti altri). Il successo (specie al botteghino) ottenuto con i film di James Bond restò ineguagliato e i successivi film ottennero un minore riscontro. Girò l'ultimo film nel 1988. Morì per un attacco di cuore a Cannes.

FilmografiaModifica

CuriositàModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN116671298 · ISNI (EN0000 0001 2284 3461 · LCCN (ENn86041314 · GND (DE136393128 · BNF (FRcb13901352f (data) · BNE (ESXX1277116 (data) · NLA (EN35883346 · WorldCat Identities (ENlccn-n86041314