Apri il menu principale

The Newlyweds

cortometraggio del 1910 diretto da David W. Griffith
The Newlyweds
Titolo originaleThe Newlyweds
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1910
Durata16 min.
299 metri (1 rullo)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generecommedia
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaDavid W. Griffith
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer, Arthur Marvin
Interpreti e personaggi

The Newlyweds (o The Newly Weds[1]) è un cortometraggio muto del 1910 scritto e diretto da David W. Griffith. Il film è interpretato da Mary Pickford, Arthur V. Johnson, Florence Barker, Charles West.

TramaModifica

Dopo essere stati piantati in asso dai rispettivi fidanzati, Dick e Dora sono entrambi amareggiati. Dick, addirittura, si iscrive a un club anti-matrimonio. Salito su un treno, si siede per caso vicino a Dora, che non conosce. Uno degli altri passeggeri è membro anche lui dello stesso club: vedendo Dick vicino alla ragazza, li scambia per una coppia e la sua impressione sembra confermata da alcuni chicchi di riso che sono rimasti attaccati in stazione sull'abito di Dick. L'uomo, quindi, giunge alla conclusione che Dick abbia tradito i dettami del club i cui membri organizzano una falsa accoglienza per la coppietta di supposti sposi. Ma molti degli abitanti del paese festeggiano invece il loro arrivo inondandoli di regali di nozze. Va a finire che Dick e Dora, che si erano ripromessi di non volersi sposare più, tornano sulla loro decisione, accettando il sentimento che ormai li unisce uno all'altra.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company e venne girato a Los Angeles e a New York.

DistribuzioneModifica

Il copyright del film, richiesto dalla Biograph Co., fu registrato il 7 marzo 1910 con il numero J138954[1]. Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio in una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 3 marzo 1910.

NoteModifica

  1. ^ a b AFI

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema