Sun Tiantian

tennista cinese
(Reindirizzamento da Tiantian Sun)

Sun Tiantian[1] (Zhengzhou, 12 ottobre 1981) è un'ex tennista cinese.

Sun Tiantian
Nazionalità Bandiera della Cina Cina
Altezza 175 cm
Peso 65 kg
Tennis
Termine carriera 2010
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 217-156
Titoli vinti 1 WTA - 6 ITF
Miglior ranking 77º (19 marzo 2007)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open 1T (2006, 2007)
Bandiera della Francia Roland Garros 2T (2006)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 2T (2004, 2006)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 2T (2005)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 268-154
Titoli vinti 12 WTA - 13 ITF
Miglior ranking 16º (22 ottobre 2007)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open QF (2007)
Bandiera della Francia Roland Garros QF (2005)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon QF (2007)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 3T (2005)
Altri tornei
 Giochi olimpici Oro (2004)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Bandiera dell'Australia Australian Open V (2008)
Bandiera della Francia Roland Garros SF (2007)
Bandiera del Regno Unito Wimbledon 3T (2004, 2007)
Bandiera degli Stati Uniti US Open 2T (2006)
Palmarès
 Giochi asiatici
Bronzo Doha 2006 Doppio
Bronzo Doha 2006 Doppio misto
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Carriera modifica

Fa il suo esordio tra i professionisti nel 1999[2] dopo una breve carriera nei circuiti juniores. Negli anni si concentra principalmente nel doppio femminile ed è in questa specialità che ottiene i risultati migliori, in particolare forma un team vincente con la connazionale Li Ting. La coppia Li-Sun vince i primi tre titoli nel 2003 ma la consacrazione arriva alle Olimpiadi di Atene 2004 dove, grazie a vittorie contro squadre più quotate riescono a conquistare la medaglia d'oro. Sconfiggono sul loro percorso il team americano formato da Venus Williams e Chanda Rubin, le australiane e numero 4 del seeding Alicia Molik-Rennae Stubbs, le argentine Paola Suárez-Patricia Tarabini e in finale le spagnole e teste di serie numero due Conchita Martínez e Virginia Ruano Pascual.
Dopo la vittoria olimpica riescono a vincere altri cinque tornei e a raggiungere per la prima volta i quarti di finale in un torneo dello Slam, all'Open di Francia 2005. Dopo il ritiro della Li ha ottenuto altri buoni risultati, ha raggiunto i quarti di finale negli Australian Open 2007 insieme a Sun Shengnan e nello stesso anno ha raggiunto i quarti anche al Torneo di Wimbledon in coppia con Elena Lichovceva. L'anno successivo riesce a vincere un titolo dello Slam, agli Australian Open 2008 nel doppio misto, insieme a Nenad Zimonjić. In Fed Cup gioca un totale di ventisei match, vincendone sedici.[3]
Si ritira nel 2009 con dodici titoli di doppio e uno in singolare nel suo palmarès.

Statistiche modifica

Singolare modifica

Vittorie (1) modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tier I (0)
Tier II (0)
Tier III (0)
Tier IV (1)
Tier V (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 8 ottobre 2006   Tashkent Open, Tashkent Cemento   Iroda Tulyaganova 6–2, 6–4

Doppio modifica

Vittorie (12) modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (1)
WTA Championships (0)
Tier I (0)
Tier II (1)
Tier III (6)
Tier IV (3)
Tier V (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 14 giugno 2003   WTA Austrian Open, Vienna Terra rossa   Li Ting   Yan Zi
  Zheng Jie
6–3, 6–4
2. 2 novembre 2003   Bell Challenge, Quebec Sintetico (i)   Li Ting   Els Callens
  Meilen Tu
6–3, 6–3
3. 9 novembre 2003   Pattaya Women's Open, Pattaya Cemento   Li Ting   Wynne Prakusya
  Angelique Widjaja
6–4, 6–3
4. 22 agosto 2004   Giochi Olimpici, Atene Cemento   Li Ting   Conchita Martínez
  Virginia Ruano Pascual
6-3, 6-3
5. 3 ottobre 2004   Guangzhou International Women's Open, Canton Cemento   Li Ting   Yang Shujing
  Yu Ying
6–4, 6–1
6. 1º maggio 2005   Estoril Open, Estoril Terra rossa   Li Ting   Michaëlla Krajicek
  Henrieta Nagyová
6–3, 6–1
7. 12 febbraio 2006   Pattaya Women's Open, Pattaya (2) Cemento   Li Ting   Yan Zi
  Zheng Jie
3–6, 6–1, 7–6(5)
8. 7 maggio 2006   Estoril Open, Estoril (2) Terra rossa   Li Ting   Gisela Dulko
  Maria Sánchez Lorenzo
6–2, 6–2
9. 1º ottobre 2006   Guangzhou International Women's Open, Canton (2) Cemento   Li Ting   Vania King
  Jelena Kostanić Tošić
6–4, 2–6, 7–5
10. 7 ottobre 2007   Japan Open Tennis Championships, Tokyo Cemento   Yan Zi   Chuang Chia-jung
  Vania King
1–6, 6–2, [10–6]
11. 14 ottobre 2007   Thailand Open, Bangkok Cemento   Yan Zi   Ayumi Morita
  Junri Namigata
w/o
12. 9 marzo 2008   Bangalore Open, Bangalore Cemento   Peng Shuai   Chan Yung-jan
 Chuang Chia-jung
6–4 5–7, [10–8]

Sconfitte (10) modifica

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Champonships (0)
Tier I (1) Premier Mandatory (0)
Tier II (1) Premier 5 (0)
Tier III (4) Premier (0)
Tier IV (3) International (1)
Tier V (0) WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 12 ottobre 2003   Tashkent Open, Tashkent Cemento   Li Ting   Julija Bejhel'zymer
  Tat'jana Puček
3-6, 6(0)-7
2. 22 febbraio 2004   Bangalore Open, Bangalore Cemento   Li Ting   Liezel Huber
  Sania Mirza
6(1)-7, 4-6
3. 12 febbraio 2005   Bangalore Open, Hyderabad (2) Cemento   Li Ting   Yan Zi
  Zheng Jie
4-6, 1-6
4. 4 marzo 2006   Qatar Ladies Open, Doha Cemento   Li Ting   Daniela Hantuchová
  Ai Sugiyama
4-6, 4-6
5. 15 aprile 2007   Family Circle Cup, Charleston Terra verde   Peng Shuai   Zheng Jie
  Yan Zi
5-7, 0-6
6. 26 maggio 2007   Internationaux de Strasbourg, Strasburgo Terra rossa   Alicia Molik   Yan Zi
  Zheng Jie
3-6, 4-6
7. 17 giugno 2007   AEGON Classic, Birmingham Erba   Meilen Tu   Chan Yung-jan
  Chuang Chia-jung
6(3)-7, 3-6
8. 2 ottobre 2007   Guangzhou International Women's Open, Canton Cemento   Vania King   Peng Shuai
  Yan Zi
3-6, 4-6
9. 21 settembre 2008   Guangzhou International Women's Open, Canton (2) Cemento   Yan Zi   Marija Korytceva
  Tat'jana Puček
3-6, 6-4, [8-10]
10. 14 settembre 2009   Guangzhou International Women's Open, Canton (3) Cementon   Kimiko Date-Krumm   Vol'ha Havarcova
  Taccjana Pučak
6-3, 2-6, [8-10]

Doppio misto modifica

Vittorie (1) modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (1)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (0)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 27 gennaio 2008   Australian Open, Melbourne Cemento   Nenad Zimonjić   Sania Mirza
  Mahesh Bhupathi
7-6(4), 6-4

Statistiche modifica

Risultati in progressione modifica

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande Slam modifica

Torneo 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
  Australian Open A A A 1T 1T A A A
  Open di Francia A A A 2T 1T A A A
  Wimbledon A 2T A 2T 1T A A A
  US Open 1T A 2T 1T A A A A

Doppio nei tornei del Grande Slam modifica

Torneo 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
  Australian Open 1T 3T 3T 3T QF 2T 1T A
  Open di Francia A 2T QF 2T 2T 3T 2T A
  Wimbledon A 1T A 1T QF 1T A A
  US Open 1T A 3T 1T 1T A A A

Doppio misto nei tornei del Grande Slam modifica

Torneo 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
  Australian Open A A 1T A QF V A A
  Open di Francia A 1T A 2T SF 1T A A
  Wimbledon A 3T A 2T 3T 2T A A
  US Open A A 1T 2T 1T A A A

Vittorie contro giocatrici Top 10 modifica

Stagione 2005 2006 Totale
Vittorie 1 1 2
# Giocatrice Ranking Evento Superficie Turno Punteggio Rank.
STTR
2005
1.   Serena Williams 9   China Open, Pechino Cemento 2T 6-2, 7-6(7) 127
2006
2.   Patty Schnyder 8   Pilot Pen Tennis, New Haven Cemento 1T 6-1, 6-3 94

Note modifica

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Sun" è il cognome.
  2. ^ wtatennis.com, Tiantian Sun - Profile, su wtatennis.com. URL consultato il 16 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 25 giugno 2012).
  3. ^ fedcup.com, Tiantian Sun - FedCup Profile, su fedcup.com. URL consultato il 16 agosto 2012.

Collegamenti esterni modifica