Top Volley 2013-2014

1leftarrow blue.svgVoce principale: Top Volley.

Top Volley
Stagione 2013-2014
AllenatoreItalia Roberto Santilli, poi
Italia Dario Simoni
All. in secondaItalia Dario Simoni, poi
Italia Marco Franchi
PresidenteItalia Gianrio Falivene
Serie A112ª
Play-off Challenge CupQuarti di finale
Challenge CupFinale
Maggiori presenzeCampionato: Sottile (24)
Totale: Rossini, Sottile, Verhees (35)
Miglior marcatoreCampionato: Starović (338)
Totale: Starović (450)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Top Volley nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

StagioneModifica

La stagione 2013-14 è per la Top Volley, sponsorizzata dall'Andreoli, la dodicesima, la quinta consecutiva, in Serie A1; in panchina siede Roberto Santilli, sostituito poi ad annata in corso dal suo vice Dario Simoni, così come la rosa viene parzialmente modificata: alle partenze di Jeroen Rauwerdink, Jakub Jarosz e Stefano Patriarca si contrappongono gli arrivi di Todor Skrimov, Davide Candellaro e Saša Starović, quest'ultimo avvenuto poco dopo l'inizio del campionato; tra le conferme figurano quelle di Salvatore Rossini, Pieter Verhees, Daniele Sottile e Andreas Fragkos.

Il campionato inizia con quattro sconfitte consecutive, mentre la prima vittoria arriva alla quinta giornata, per 3-0, contro la Pallavolo Molfetta: il resto del girone di andata è un monologo di insuccessi, se si eccettua una sola vittoria, alla decima giornata, contro la Pallavolo Città di Castello, chiudendo all'ultimo posto in classifica e non qualificandosi per la Coppa Italia[1]. Anche il girone di ritorno si apre con tre sconfitte di fila, a cui fanno però seguito due successi: l'ultima parte di campionato vede la squadra di Latina uscire sempre perdente, eccetto all'ultima giornata, quando vince contro il Gruppo Sportivo Porto Robur Costa, confermandosi all'ultimo posto in classifica e qualificandosi per i play-off per l'accesso alla Challenge Cup[2]; nel quarti di finale incontra la Trentino Volley, la quale dopo aver vinto la gara di andata, perde quella di ritorno, ma fa suo il Golden set, eliminando la Top Volley dalla competizione[3].

La rinuncia della Pallavolo Modena e successivamente della Sir Safety Umbria Volley, porta la Top Volley a partecipare alla Challenge Cup 2013-14: superato agevolmente il secondo turno, la squadra incontra qualche difficoltà nei sedicesimi di finale, quando, dopo aver vinto la gara di andata, perde quella di ritorno contro il Topvolley Antwerpen, garantendosi il passaggio del turno solo grazie alla vittoria del Golden set; le vittorie sia agli ottavi che ai quarti di finale, consentono al club di giungere alle semifinali: la sfida è contro i turchi dell'İstanbul Büyükşehir Belediyesi Spor Kulübü, i quali dopo aver perso la gara di andata per 3-0, vincono quella di ritorno per 3-2 ma sono eliminati in quanto la formazione italiana ha guadagno più punti. In finale invece avviene l'inverso; la gara si gioca con un'altra formazione turca, il Fenerbahçe Spor Kulübü: la Top Volley si aggiudica la gara di andata per 3-2, ma viene sconfitta in quella di ritorno per 3-0, e per un peggior numero di punti conquistati, si classifica al secondo posto nella competizione[4].

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Gianrio Falivene
  • Vicepresidente: Paolo Andreoli
  • Amministratore unico: Bruno Monteferri
  • Segreteria genarale: Carlo Buzzanca
  • Amministrazione: Valentina Amore

Area organizzativa

  • Team manager: Bartolomeo Cappa
  • Direttore sportivo: Candido Grande
  • Dirigente: Luigi Goldner
  • Dirigente accompagnatore: Michael Di Capua
  • Addetto agli arbitri: Mauro Petrolini
  • Consulente legale: Massimiliano Serrao

Area tecnica

  • Allenatore: Roberto Santilli (fino al 20 gennaio 2014), Dario Simoni (dal 21 gennaio 2014)
  • Allenatore in seconda: Dario Simoni (fino al 20 gennaio 2014), Marco Franchi (dal 21 gennaio 2014)
  • Scout man: Maurizio Cibba
  • Responsabile settore giovanile: Francesco Bignardi

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Alessandro Antonelli
  • Area comunicazione: Anna Świderek
  • Webmaster: Michela Policicchio
  • Speaker: Giuseppe Baratta
  • Fotografo: Fabio Pirazzi

Area marketing

  • Ufficio marketing: Luca Giancanella, Anna Świderek, Andrea Zago
  • Logistica: Maurizio Cicchini
  • Biglietteria: Marina Cacciapuoti, Patrizia Cacciapuoti

Area sanitaria

  • Medico: Amedeo Verri
  • Preparatore atletico: Dario Simoni
  • Fisioterapista: Vincenzo Annarumma, Davide Ghisa
  • Ortopedico: Gianluca Martini
  • Cardiologo: Damiano Coletta
  • Osteopata: Giacinta Milita
  • Podologo: Alessandro Russo

RosaModifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Jason DeRocco[5] S 19 settembre 1989   Canada
2 Davide Candellaro C 7 giugno 1989   Italia
3 Salvatore Rossini L 13 luglio 1986   Italia
4 Carmelo Gitto C 3 luglio 1987   Italia
5 Daniele Sottile   P 17 agosto 1979   Italia
7 Peter Michalovič S/O 26 maggio 1990   Rep. Ceca
8 Todor Skrimov S 9 gennaio 1990   Bulgaria
9 Pieter Verhees C 8 dicembre 1989   Belgio
10 Daniele Tailli L 24 luglio 1993   Italia
11 Matteo Paris P 13 settembre 1983   Italia
12 Sergio Noda S 23 marzo 1987   Spagna
13 Francesco Fortunato[6] C 23 luglio 1977   Italia
15 Saša Starović[7] S/O 19 ottobre 1988   Serbia
16 Andreas Fragkos S 21 dicembre 1989   Grecia
18 Maurice Torres[8] S/O 6 luglio 1991   Stati Uniti

MercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Davide Candellaro Atripalda definitivo
S Jason DeRocco Saint-Nazaire definitivo
C Francesco Fortunato Atripalda definitivo
S/O Peter Michalovič Ostrava definitivo
P Matteo Paris Corigliano Volley definitivo
S/O Saša Starović Lube definitivo
S Todor Skrimov Paris definitivo
L Daniele Tailli Olbia fine prestito
S/O Maurice Torres Pepperdine definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
S Jason DeRocco Nantes definitivo
P Michel Guemart Tricolore definitivo
S/O Jakub Jarosz Trefl Gdansk definitivo
C Stefano Patriarca Lube definitivo
L Massimiliano Prandi Fossano definitivo
S Jeroen Rauwerdink Piemonte definitivo
S/O Maurice Torres Montpellier definitivo
S/O Murphy Troy Saint-Nazaire definitivo

RisultatiModifica

Serie A1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2013-2014 (pallavolo maschile).

Girone di andataModifica

1ª giornata - 23 novembre 2013
PalaTrento, Trento
Trentino 3 - 2 Top Volley Latina 25-17, 24-26, 25-21, 23-25, 24-22
2ª giornata - 27 ottobre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 0 - 3 Lube 26-28, 20-25, 30-32
3ª giornata - 3 novembre 2013
PalaBreBanca, Cuneo
Piemonte 3 - 0 Top Volley Latina 25-19, 25-22, 25-17
4ª giornata - 10 novembre 2013
PalaValentia, Vibo Valentia
Callipo 3 - 0 Top Volley Latina 25-16, 25-21, 25-22
5ª giornata - 13 novembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Molfetta 25-21, 25-13, 25-23
6ª giornata - 5 dicembre 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 1 Top Volley Latina 25-23, 25-22, 23-25, 25-22
7ª giornata - 1º dicembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 1 - 3 Piacenza 35-37, 25-22, 16-25, 15-24
8ª giornata - 8 dicembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 1 - 3 Modena 19-25, 21-25, 25-18, 26-28
9ª giornata - 15 dicembre 2013
PalaEvangelisti, Perugia
Sir Safety Perugia 3 - 1 Top Volley Latina 32-30, 25-22, 20-25, 25-11
10ª giornata - 22 dicembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Città di Castello 25-14, 25-19, 25-15
11ª giornata - 8 gennaio 2014
PalaDeAndrè, Ravenna
Porto Robur Costa 3 - 2 Top Volley Latina 25-22, 24-26, 21-25, 25-23, 15-12

Girone di ritornoModifica

12ª giornata - 11 gennaio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 1 - 3 Trentino 21-25, 25-23, 22-25, 23-25
13ª giornata - 19 gennaio 2014
PalaFontescodella, Macerata
Lube 3 - 1 Top Volley Latina 22-25, 25-21, 25-22, 25-20
14ª giornata - 25 gennaio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 2 - 3 Piemonte 25-18, 25-23, 23-25, 21-25, 9-15
15ª giornata - 2 febbraio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Callipo 25-19, 25-19, 25-22
16ª giornata - 9 febbraio 2014
PalaPoli, Molfetta
Molfetta 2 - 3 Top Volley Latina 25-22, 25-22, 21-25, 21-25, 12-15
17ª giornata - 16 febbraio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 2 - 3 BluVolley Verona 17-25, 19-25, 25-23, 25-23, 9-15
18ª giornata - 23 febbraio 2014
PalaBanca, Piacenza
Piacenza 3 - 0 Top Volley Latina 25-22, 25-15, 26-24
19ª giornata - 11 marzo 2014
PalaPanini, Modena
Modena 3 - 1 Top Volley Latina 25-19, 25-13, 23-25, 25-22
20ª giornata - 19 febbraio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 1 - 3 Sir Safety Perugia 21-25, 23-25, 25-18, 20-25
21ª giornata - 15 marzo 2014
PalaKemon, PalaKemon
Città di Castello 3 - 0 Top Volley Latina 25-14, 25-23, 25-23
22ª giornata - 23 marzo 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Porto Robur Costa 25-19, 25-17, 25-22

Play-off Challenge CupModifica

Quarti di finale (andata) - 6 aprile 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 0 - 3 Trentino 18-25, 17-25, 21-25
Quarti di finale (ritorno) - 13 aprile 2014
PalaTrento, Trento
Trentino 1 - 3 Top Volley Latina 28-26, 20-25, 31-33, 23-25
Golden set: 15-13

Challenge CupModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Challenge Cup 2013-2014 (pallavolo maschile).

Fase a eliminazione direttaModifica

Secondo turno (andata) - 6 novembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Humenné 25-13, 25-18, 25-21
Secondo turno (ritorno) - 27 novembre 2013
Mestská športová hala, Humenné
Humenné 0 - 3 Top Volley Latina 24-26, 18-25, 26-28
Sedicesimi di finale (andata) - 11 dicembre 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Topvolley Antwerpen 26-24, 25-19, 27-25
Sedicesimi di finale (ritorno) - 18 dicembre 2013
Sporthal Arena, Deurne
Topvolley Antwerpen 3 - 0 Top Volley Latina 27-25, 25-22, 25-16
Golden set: 10-15
Ottavi di finale (andata) - 15 gennaio 2014
Sports Hall, Pärnu
Pärnu 0 - 3 Top Volley Latina 19-25, 19-25, 11-25
Ottavi di finale (ritorno) - 22 gennaio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Pärnu 25-20, 30-28, 25-18
Quarti di finale (andata) - 5 febbraio 2014
Športna Dvorana, Kamnik
Kamnik 1 - 3 Top Volley Latina 13-25, 21-25, 25-22, 17-25
Quarti di finale (ritorno) - 12 febbraio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 Kamnik 25-16, 25-18, 25-21
Semifinali (andata) - 26 febbraio 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 0 İstanbul BB 25-18, 25-13, 25-22
Semifinali (ritorno) - 2 marzo 2014
Haldun Alagaş Spor Salonu, Istanbul
İstanbul BB 3 - 2 Top Volley Latina[9] 34-36, 25-16, 25-21, 19-25, 15-13
Finale (andata) - 27 marzo 2014
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 2 Fenerbahçe 30-32, 18-25, 26-24, 25-21, 16-14
Finale (ritorno) - 30 marzo 2014
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Fenerbahçe[10] 3 - 0 Top Volley Latina 25-22, 25-19, 25-17

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
  Serie A1 18 12 4 8 12 2 10 24 6 18
  Challenge Cup - 6 6 0 6 3 3 12 9 3
Totale - 18 10 8 18 5 13 36 15 21

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A1 Coppa Italia Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV
D. Candellaro 15 37 23 9 5 7 15 6 5 4 22 52 29 14 9
J. DeRocco 11 27 22 4 1 3 0 0 0 0 14 27 22 4 1
F. Fortunato 6 0 0 0 0 - - - - - 6 0 0 0 0
A. Fragkos 22 180 143 24 13 11 31 27 2 2 33 211 170 26 15
C. Gitto 21 181 128 42 11 11 25 16 8 1 32 206 144 50 12
P. Michalovič 11 60 55 1 4 10 4 3 1 0 21 64 58 2 4
S. Noda 19 164 137 11 16 10 55 48 2 5 29 219 185 13 21
M. Paris 16 3 1 1 1 6 0 0 0 0 22 3 1 1 1
S. Rossini 23 - - - - 12 - - - - 44 - - - -
T. Skrimov 21 240 198 15 27 10 65 50 3 12 31 305 248 18 39
D. Sottile 24 40 15 18 7 11 13 8 3 2 35 53 23 21 9
S. Starović 19 338 307 17 14 11 112 90 10 12 30 450 397 27 26
D. Tailli 10 1 1 - - 5 - - - - 15 1 1 - -
M. Torres 5 32 25 3 4 1 0 0 0 0 6 32 25 3 4
P. Verhees 23 165 121 36 8 12 59 39 12 8 35 224 160 48 16

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

NoteModifica

  1. ^ La classifica del girone di andata, su Legavolley.it. URL consultato il 22 aprile 2014.
  2. ^ La classifica finale, su Legavolley.it. URL consultato il 22 aprile 2014.
  3. ^ La fase dei play-off Challenge Cup, su Legavolley.it. URL consultato il 22 aprile 2014.
  4. ^ (EN) La Challenge Cup 2013-14, su Cev.lu. URL consultato il 22 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2014).
  5. ^ Fino al 15 febbraio 2014.
  6. ^ Dal 24 gennaio 2014.
  7. ^ Dal 14 novembre 2013.
  8. ^ Fino al 5 dicembre 2013.
  9. ^ Qualificata per maggior numero di punti (3 - 4)
  10. ^ Vincitrice per maggior numero di punti (5 - 2)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo