Apri il menu principale

Torre Maura (metropolitana di Roma)

fermata della metropolitana di Roma
Logo Metropolitane Italia.svg Torre Maura
Torre Maura Metro C.JPG
Stazione della metropolitana di Roma
Gestore ATAC
Inaugurazione 2014
Stato In uso
Linea linea C
Localizzazione Via Casilina / Via W. Tobagi, I-00169 Roma
Tipologia Fermata sotterranea con due binari in canne parallele
Interscambio Autolinee urbane
Mappa di localizzazione: Roma
Torre Maura
Torre Maura
Metropolitane del mondo

Coordinate: 41°52′00.39″N 12°35′48.28″E / 41.866776°N 12.596745°E41.866776; 12.596745

Metropolitana di Roma
Linea C 
Metropolitana di Roma B.svg White dot.svg  Fori Imperiali In costruzione
White dot.svg  Amba Aradam-Ipponio In costruzione
Metropolitana di Roma A.svg White dot.svg  San Giovanni
White dot.svg  Lodi
Ferrovia Roma-Giardinetti.svg White dot.svg  Pigneto
White dot.svg  Malatesta
White dot.svg  Teano
White dot.svg  Gardenie
White dot.svg  Mirti
Ferrovia Roma-Giardinetti.svg White dot.svg  Parco di Centocelle
White dot.svg  Alessandrino
White dot.svg  Torre Spaccata
White dot.svg  Torre Maura
White dot.svg  Giardinetti Parcheggio di scambio
White dot.svg  Torrenova
White dot.svg  Torre Angela Parcheggio di scambio
White dot.svg  Torre Gaia
White dot.svg  Grotte Celoni
White dot.svg  Due Leoni-Fontana Candida Parcheggio di scambio
White dot.svg  Borghesiana Parcheggio di scambio
White dot.svg  Bolognetta
White dot.svg  Finocchio
White dot.svg  Graniti
White dot.svg  Monte Compatri-Pantano Parcheggio di scambio

Torre Maura è una fermata della Linea C della metropolitana di Roma. Si trova all'incrocio tra la via Casilina, via dell'Aquila Reale e via Walter Tobagi, in prossimità del Grande Raccordo Anulare, a servizio della zona di Torre Maura.

StoriaModifica

I cantieri aprirono a luglio 2007. L'apertura è avvenuta il 9 novembre 2014[1] come parte integrante della tratta Parco di Centocelle-Monte Compatri Pantano.

Il nome di lavoro della fermata era Giglioli[2] ed è l'ultima, spalle al centro di Roma, nella circonferenza del Grande Raccordo Anulare, in corrispondenza dell'uscita 18 Casilina. Si trova a circa metà tempo di percorrenza dell'intera linea, distando circa 17 minuti dal capolinea di San Giovanni circa 16 minuti da quello opposto di Monte Compatri-Pantano.

Alla fermata è stata affiancata la fermata Tobagi della ferrovia Roma-Giardinetti fino al 3 agosto 2015, quando il servizio della ferrovia concessa è stato limitato alla stazione di Centocelle. La fermata è inserita nei cosiddetti "punti fermi del PUMS" la riapertura del servizio ferroviario, con il conseguente ammodernamento e prolungamento verso l'area universitaria di Tor Vergata[3][4].

Sistemazione superficialeModifica

La fermata dispone di un'uscita centrale ubicata tra via Walter Tobagi e via Enrico Giglioli che immette su una piazzetta adibita a verde pubblico, due uscite laterali (con ascensore) sulla stessa via Enrico Giglioli, e un'uscita su via Casilina all'intersezione con via del Sassonegro (con ascensore), collegata all'area dei tornelli tramite un sottopassaggio.

La fermata dispone di un parcheggio da 22 posti, di cui 1 riservato a portatori di handicap.

ServiziModifica

La stazione dispone di:

  •   Biglietteria automatica
  •   Servizi igienici
  •   Ascensori
  •   Parcheggio

InterscambiModifica

NoteModifica

  1. ^ Metro C, apre la Pantano-Centocelle, folla di curiosi: «Oggi è un evento», su Il Messaggero, 9 novembre 2014. URL consultato il 9 novembre 2014.
  2. ^ [1]
  3. ^ La Roma-Giardinetti potrebbe diventare un tram fino a Tor Vergata, in Diarioromano, 19 agosto 2018. URL consultato il 1º dicembre 2018.
  4. ^ Il Campidoglio punta sul "trenino giallo": 100 milioni per il prolungamento da Centocelle a Tor Vergata, in RomaToday. URL consultato il 1º dicembre 2018.

Altri progettiModifica


Capolinea Fermata precedente linea C Fermata successiva Capolinea
San Giovanni   Torre Spaccata   Torre Maura   Giardinetti   Monte Compatri-Pantano