Ugo Intini

politico italiano
Ugo Intini
Ugo Intini.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IX, X, XI, XIV
Gruppo
parlamentare
PSI, Misto, SDI
Coalizione Pentapartito (IX-XI)
L'Ulivo (XIV)
Circoscrizione Liguria
Collegio Genova
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico PSI (1983-1994)
PS (1996-1998)
SDI (1998-2005)
RnP (2005-2007)
PSI (dal 2007)
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Giornalista

Ugo Intini (Milano, 30 giugno 1941) è un politico e giornalista italiano, esponente storico del Partito Socialista Italiano, poi dirigente nazionale dei Socialisti Democratici Italiani, confluiti nel rinato Partito Socialista Italiano del 2007.

BiografiaModifica

Laureato in giurisprudenza, giornalista direttore dell'Avanti! e de Il Lavoro di Genova, è stato uno stretto collaboratore di Bettino Craxi in quanto membro della segreteria, responsabile per l'informazione, portavoce del Partito Socialista Italiano e suo rappresentante nell'Internazionale Socialista, capolista in Liguria dopo il futuro presidente della repubblica Sandro Pertini ed è stato deputato dal 1983 al 1994. Dopo lo scoppio dell'inchiesta Mani Pulite continuò a militare nel PSI.

Nel 1994 organizza la "Federazione dei Socialisti" (ridenominata poi "Movimento Liberal Socialista") e nel 1996 fonda il Partito Socialista, del quale sarà segretario. Nel 1998 partecipa - insieme ad Enrico Boselli - alla fondazione del partito dei Socialisti Democratici Italiani e viene rieletto deputato alla Camera alle elezioni politiche del 2001 nel collegio di Genova-Sampierdarena-Cornigliano-Sestri Ponente.

Nel 2005, è tra i promotori del nuovo progetto radical-socialista: è capolista in tutti i collegi del Senato per la Rosa nel Pugno nelle elezioni politiche del 2006, insieme a Marco Pannella, mentre Enrico Boselli ed Emma Bonino lo sono alla Camera.

Ha fatto parte del governo come sottosegretario agli Esteri dal 2000 al 2001 e come viceministro agli Affari Esteri del governo Prodi II dal 2006 al 2008. Ha poi aderito al rinato Partito Socialista Italiano nel 2007.

ImitazioniModifica

Ugo Intini è stato imitato[1] da Corrado Guzzanti in Avanzi[2], Tunnel[3] e Mai dire gol.[4]

NoteModifica

  1. ^ Repubblica, 26 febbraio 1993, pag., 43 Ugo Intini al Festival?
  2. ^ Non può crollare il sistema, 1993.
  3. ^ Il ritorno, 1994
  4. ^ Craxi è ovunque

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22178498 · ISNI (EN0000 0000 6305 0604 · SBN IT\ICCU\CFIV\003958 · LCCN (ENn80066711 · BNF (FRcb121470395 (data) · WorldCat Identities (ENn80-066711