Apri il menu principale

Un uomo, una città

film del 1974 diretto da Romolo Guerrieri
Un uomo, una città
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1974
Durata105 min
Generedrammatico
RegiaRomolo Guerrieri
SoggettoRiccardo Marcato, Piero Novelli
SceneggiaturaMino Roli, Nico Ducci
ProduttoreLuigi Rovere
Produttore esecutivoLuigi Rovere
Casa di produzioneGoriz Film
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaAldo Giordani
MontaggioAntonio Siciliano
MusicheCarlo Rustichelli
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Un uomo, una città è un film del 1974 diretto da Romolo Guerrieri.

TramaModifica

Michele Parrino, commissario della polizia torinese affronta il lavoro con umanità, non ha paura dei pericoli legati alla sua professione, non si cura dei reati minori e tratta colleghi e sottoposti allo stesso modo. Affiancato da Paolo Ferrero, un sagace giornalista della Gazzetta del Popolo[1][2], sta per venire a capo di un losco giro di droga e prostituzione che coinvolge le alte sfere della Torino bene, ma un tempestivo trasferimento lo mette a tacere. Il commissario Parrino sa però come vendicarsi.

ProduzioneModifica

Il film è stato liberamente tratto dal romanzo Il commissario di Torino[3].

 
Romolo Guerrieri a Torino in occasione della presentazione del libro Un uomo, una città. Il commissario di Torino, avvenuta il 14 maggio 2018.

Nel 2018 il film è stato riproposto presso il Cinema Massimo di Torino e il Cinema Trevi di Roma in occasione della pubblicazione del libro Un uomo, una città. Il commissario di Torino[4] a cura di Alessandro Rota, in cui alla ristampa del romanzo originale del 1973 viene affiancato un saggio che illustra tutte le curiosità relative alla lavorazione del film di Romolo Guerrieri.

 
Presentazione del film avvenuta al Cinema Trevi di Roma il 21 Novembre 2018. Da sinistra: Raffaele Curi, Chiara Salerno, Emanuele Salce, Romolo Guerrieri, Alessandro Rota, Steve Della Casa

Il film è stato girato a Torino e nella provincia di Cuneo.

DistribuzioneModifica

Distribuito nei cinema italiani il 25 ottobre 1974, il film ha incassato complessivamente 1.309.698.000 di lire dell'epoca.[5]

NoteModifica

  1. ^ La redazione che hanno utilizzato è visibilmente quella storica della Gazzetta del Popolo in corso Valdocco.
  2. ^ Un uomo, una città, torinocittadelcinema.it. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  3. ^ Riccardo Marcato, Piero Novelli, Il commissario di Torino.
  4. ^ Alessandro Rota, Riccardo Marcato, Piero Novelli, Un uomo, una città. Il commissario di Torino.
  5. ^ Roberto Curti, Italian Crime Filmography, 1968-1980, McFarland, 2013, ISBN 0786469765.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema