Ursus gladiatore ribelle

film del 1963 diretto da Domenico Paolella
Ursus gladiatore ribelle
Titolo originaleUrsus gladiatore ribelle
Paese di produzioneItalia
Anno1963
Durata95 min
Genereavventura, epico, storico
RegiaDomenico Paolella
SoggettoDomenico Paolella
Alessandro Ferraù, Sergio Sollima
SceneggiaturaDomenico Paolella
Alessandro Ferraù
Sergio Sollima
Produttore esecutivoFerdinando Felicioni
Casa di produzioneSplendor Film
Distribuzione in italianoIndipendenti regionali
FotografiaCarlo Bellero
MontaggioLisa Urbinati
MusicheCarlo Savina
ScenografiaAlfredo Montori
CostumiElio Micheli
TruccoGiuseppe Peruzzi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ursus gladiatore ribelle è un film peplum del 1963 diretto da Domenico Paolella.

TramaModifica

L'imperatore Marco Aurelio, abile, saggio e pacifico muore e gli succede il sanguinario figlio Commodo. Commodo adora i giochi gladiatorii e spesso vi prende parte in prima persona per poter saziare la sua sete di sangue e di violenza. Un giorno Commodo è costretto ad affrontare il potentissimo Ursus in uno di questi giochi d'arena. Nel frattempo il Senato congiura contro l'imperatore e grazie all'aiuto di Ursus riesce nell'impresa di destituire il sovrano e proclamare imperatore il saggio Settimio Severo, consentendo alla pace di ritornare sulla città.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema