Apri il menu principale
Valle del Limentra
StatiItalia Italia
RegioniEmilia-Romagna Emilia-Romagna Toscana Toscana
ProvincePistoia Pistoia Prato Prato Bologna Bologna
Località principaliPistoia, Sambuca Pistoiese (PT) e Cantagallo (PO) Castel di Casio, Camugnano e Grizzana Morandi (BO)
FiumeLimentra di Treppio, Limentrino, Limentra superiore

Col nome Valle del Limentra, Val di Limentra o Vallimentra vengono indicate due distinte vallate dell'Appennino tosco-emiliano poste a cavallo tra le province di Pistoia, Prato e la Città metropolitana di Bologna formate entrambe dai torrenti Limentra.

Una è formata dal Limentra Orientale o Limentra inferiore o Limentra di Treppio e dal Limentrella o Limentrino, l'altra è Limentra di Sambuca od Occidentale o Limentra superiore. Questi nascono sull'Appennino pistoiese dal monte La Croce nel comune di Sambuca Pistoiese per poi attraversare l'Appennino bolognese facendo da confine naturale fra i comuni di Castel di Casio e Camugnano, divenendo affluente del fiume Reno nel territorio del comune di Grizzana Morandi.

In località Suviana di Castel di Casio nel 1933 è stata costruita una diga che forma il lago di Suviana, avente capacità 43.850.000 m³ d'acqua, uno dei bacini più rilevanti dell'Appennino sia per capacità, sia per potenza della centrale idroelettrica connessa.

Voci correlateModifica