Viktors Stulpins

vescovo cattolico lettone
Viktors Stulpins
vescovo della Chiesa cattolica
Viktors Stulpins.jpg
Coat of arms of Viktors Stulpins.svg
Dominus meus et Deus meus
 
TitoloLiepāja
Incarichi attuali
 
Nato26 settembre 1971 (49 anni) a Riga
Ordinato presbitero1º giugno 1995
Nominato vescovo20 luglio 2013 da papa Francesco
Consacrato vescovo7 settembre 2013 dal vescovo Eduards Pavlovskis
 

Viktors Stulpins (Riga, 26 settembre 1971) è un vescovo cattolico lettone, dal 20 luglio 2013 vescovo di Liepāja.

BiografiaModifica

Viktors Stulpins è nato a Riga il 26 settembre 1971.

Formazione e ministero sacerdotaleModifica

Ha conseguito il diploma di scuola superiore, con la qualifica in campo edilizio. In seguito è entrato nel seminario maggiore di Riga dove ha studiato filosofia e teologia.

Il 1º giugno 1995 è stato ordinato presbitero per l'arcidiocesi di Riga. In seguito è stato parroco di Aizkraukle, Irši, Koknese, Skrīveri e Vecbebri dal 1995 al 2010 e vice rettore ed economo del seminario maggiore di Riga, nonché vicario parrocchiale della parrocchia di San Francesco nella stessa città dal 2010 al 2013. È stato stato anche docente presso l'Istituto teologico di Riga e membro della commissione di arte sacra della medesima arcidiocesi.

Ministero episcopaleModifica

Il 20 luglio 2013 papa Francesco lo ha nominato vescovo di Liepāja. Ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 7 settembre successivo dal vescovo di Jelgava Eduards Pavlovskis, co-consacranti il cardinale Jānis Pujats, arcivescovo emerito di Riga, e l'arcivescovo metropolita della stessa arcidiocesi Zbigņev Stankevičs. Con 41 anni di età era uno dei più giovani vescovi del mondo.

Ha definito il suo ruolo di ordinario diocesano come un "compito difficile", perché pochissime persone nel territorio della sua diocesi sono cattoliche. Pertanto, ha in programma di lavorare con i credenti per mettere in contatto più persone con Dio.[1] Il 4 e 5 aprile 2014 monsignor Stulpins ha preso parte a una conferenza non confessionale su "Individui e famiglie".[2]

Nel giugno del 2015 ha compiuto la visita ad limina.

Dal 18 dicembre 2018 è presidente della Conferenza episcopale della Lettonia.

Genealogia episcopaleModifica

La genealogia episcopale è:

NoteModifica

  1. ^ Patrick Kleibold, Menschen an Gott heranführen. Seit drei Jahren ist Viktors Stulpins Bischof des Bistums Liepāja, in: Bonifatiusblatt, ISSN 0006-7113 (WC · ACNP), Jg. 157 (2016), Heft 2, S. 18–19, hier p. 18.
  2. ^ (LV) Konferencē „Indivīds un ģimene“ uzstāsies spēcīgu lektoru komanda Archiviato il 26 aprile 2014 in Internet Archive., 31 marzo 2014, URL consultato il 26 aprile 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN6980153411847841700007