Apri il menu principale

41ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

edizione del festival cinematografico italiano

La 41ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 27 agosto al 7 settembre 1984, sotto la direzione di Gian Luigi Rondi.

Non venne assegnato il Leone d'oro alla carriera. L'evento di questa edizione fu la presentazione, fuori concorso, di Heimat, serie di film diretta da Edgar Reitz in 11 episodi per un totale di quasi 16 ore di proiezione. La retrospettiva fu dedicata a Luis Buñuel.

Tra le anteprime notturne fuori concorso, grande affluenza di pubblico fu registrata per La storia infinita, per Indiana Jones e il tempio maledetto e per la riproposta di Metropolis in versione ricolorata con colonna sonora rock, realizzata dal musicista Giorgio Moroder.

Krzysztof Zanussi, vincitore del Leone d'Oro per il miglior film

Indice

Giuria e PremiModifica

La giuria era così composta:

Curiosamente, in questa giuria figurano due premi Nobel per la letteratura: Isaac B. Singer era stato premiato nel 1978, e Günter Grass avrebbe ottenuto il riconoscimento nel 1999.

I principali premi distribuiti furono:

Film in concorsoModifica

CanadaModifica

DanimarcaModifica

FilippineModifica

FinlandiaModifica

FranciaModifica

Gran BretagnaModifica

IndiaModifica

ItaliaModifica

PoloniaModifica

PortogalloModifica

Repubblica Federale TedescaModifica

SpagnaModifica

Stati Uniti d'AmericaModifica

UngheriaModifica

Unione SovieticaModifica

BibliografiaModifica

  • Edoardo Pittalis - Roberto Pugliese, Bella di Notte - agosto 1996
  • L'Europeo, Cinema in Laguna, settembre 2008

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema