Apri il menu principale
Adolf Verschueren
Dolf Verschueren (1957).jpg
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, Pista
Ritirato 1962
Carriera
Squadre di club
1943-1946Mercier
1947Mercier
Huyberechts
1948Mercier
L'Expresse
Meeus
1949Mercier
Mondia
Meeus
1950-1951Mercier
Meeus
1952-1958Individuale
1959Continental
Individuale
1960Mucke Rad
1961-1962Dr.Mann-Labo
Nazionale
1950-1961Belgio Belgio
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Parigi 1952 Mezzofondo
Oro Zurigo 1953 Mezzofondo
Oro Colonia 1954 Mezzofondo
 

Adolf Dolf Verschueren (Deurne, 10 giugno 1922Deurne, 30 aprile 2004) è stato un ciclista su strada e pistard belga, professionista dal 1943 al 1962.

Fu per tre volte campione del mondo di Mezzofondo

Indice

CarrieraModifica

Era un corridore adatto alle Classiche. Nella pima fase della sua carriera difatti si specializzò in questo tipo di prove e colse risultati apprezzabili, riuscendo anche a salire sul podio di Parigi-Roubaix e Schaal Sels nel 1946, e Liegi-Bastogne-Liegi nel 1949.

Nel 1948 ottenne ottimi risultati sia nella Classiche del pavé che in quelle delle Ardenne, terminando nei primi cinque classificati Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi, Freccia Vallone e arrivando ottavo alla Parigi-Bruxelles. In questa stagione fece parte degli Aiglos Belges al Tour de France, che non riuscì a terminare poiché arrivò fuori tempo massimo nella tappa Biarritz-Lourdes vinta da Gino Bartali

Dal 1950 si aprì una seconda fase della sua carriera poiché divenne uno specialista del Mezzofondo e si dedicò maggiormente al ciclismo su pista conseguendo ottimi risultati. In questa particolare disciplina del ciclismo su pista conquistò tre titoli mondiali, quattro europei (oltre tre secondi posti 1953, 1955, e 1956) e salì ininterrottamente dal 1950 al 1961 sul podio dei Campionati belgi (nel 1957, 1959 e 1961 come secondo classificato e in tutte le altre occasioni in qualità di vincitore), divenendo uno dei più forti esponenti della disciplina ed arrivando a fine carriera a vantare un palamares con 251 vittorie in gare di questo tipo.

Sempre su pista conquistò nel 1954 il Record dell'Ora dietro Derny, compiendo una distanza di 58,58 km, migliorando di tre chilometri e 338 metri il precedente record, stabilito appena un anno prima da Jean Bobet inventore e primo realizzatore di questa particolarissima prova.

StradaModifica

  • 1942 (Dilettanti, due vittorie)
Giro delle Fiandre dilettanti
Grand Prix Georges Ronsse
  • 1947 (Mercier/Huyberechts, una vittoria)
Circuit het Houtland
  • 1949 (Mercier/Mondia/L'Express, una vittoria)
6ª tappa Tour de Suisse (Friburgo > Berna)

Altri successiModifica

  • 1943 (Mercier, una vittoria)
Campionati belgi, Cronosquadre
  • 1944 (Mercier, due vittorie)
Criterium di Westerlo
Kermesse di Mechelen
  • 1945 (Mercier, una vittoria)
Kermesse di Duffel
  • 1947 (Mercier/Huyberechts, due vittorie)
Criterium di Sint-Niklaas
Criterium di Lichtervelde
  • 1948 (Mercier/Mauus/L'Express, tre vittorie)
Grand Prix Stad Antwerpen (Kermesse)
Criterium di Leuven
Criterium di Steendorp
  • 1949 (Mercier/Mondia/L'Express, una vittoria)
Criterium di Nederbrakel

PistaModifica

  • 1950 (Mercier/Mauss, dodici vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
Prix Wetteren (Derny)
Prix Alost (Derny)
  • 1951 (Mercier/Mauss, cinque vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
  • 1952 (Individuale, trentotto vittorie fra cui)
Campionati del mondo, Mezzofondo
Campionati europei, Mezzofondo
Campionati belgi, Mezzofondo
Championnat International d'Hiver (Mezzofondo)
Grand Prix de Belgique de demi-fond
  • 1953 (Individuale, trentacinque vittorie fa cui)
Campionati del mondo, Mezzofondo
Campionati belgi, Mezzofondo
Ruota d'Oro di Francoforte (Mezzofodno)
  • 1954 (Individuale, trentotto vittorie)
Campionati del mondo, Mezzofondo
Campionati europei, Mezzofondo
Record dell'ora dietro Derny
Ruota d'Oro di Francoforte (Mezzofondo)
Ruota d'Oro di Berlin (Mezzofondo)
Grand Prix Victor Linart (Mezzofondo)
Grand Prix de la Toussaint - Bruxelles (Mezzofondo)
Prix Wetteren (derny)
  • 1955 (Individuale, ventisei vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
Championnat International d'Hiver de demi-fond
Grand Prix d'Europe - Bruxelles (Mezzofondo)
Grand Prix du Roi - Bruxelles (Mezzofondo)
Grand Prix de Noël - Dortmund (Mezzofondo)
  • 1956 (Individuale, ventotto vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
Grand Prix de Bruxelles (Mezzofondo)
Grand Prix d'Europe - Bruxelles (Mezzofondo)
Championnat International d'Hiver (Mezzofondo)
  • 1957 (Individuale, ventisei vittorie fra cui)
Campionati europei, Mezzofondo
Grand Prix Vanderstuyft - Anversa (Mezzofodno)
Grand Prix di Berlino (Mezzofodno)
Mémorial Erich Metze (Mezzofodndo)
  • 1958 (Individuale, ventisei vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
Championnat International d'Hiver (Mezzofondo)
Grand Prix d'Europe - Bruxelles (Mezzofondo)
Grand Prix d'Europe - Anversa (Mezzofondo)
Grand Prix Victor Linart - Anversa (Mezzofondo)
Grand Prix d'Anvers (Mezzofondo)
Grand Prix de Gand (Mezzofodno)
Memoria Erich Metze - Dortmund (Mezzofondo)
Ruota d'Oro di Berlino (Mezzofodno)
  • 1959 (Continental/Individuale, quindici vittorie fra cui)
Campionati europei, Mezzofondo
Championnat de Belgique d'Hiver (Mezzofondo)
Memoria Erich Metze - Dortmund (Mezzofondo)
  • 1960 (Individuale, ventotto vittorie fra cui)
Campionati belgi, Mezzofondo
Gran Premio Noël - Dortmund (Mezzofondo)
Grand Prix de Belgique (Mezzofondo)
Grand Prix Victor Linart - Anversa (Mezzofondo)
  • 1961 (Mucke Rad, tredici vittorie fra cui)
Campionati europei, Mezzofondo
  • 1962 (Dr. Mann, unici vittorie fra cui)
Champion de Belgique d'Hiver (Mezzofondo)

PiazzamentiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica