Alexander Ursenbacher

giocatore di snooker svizzero

Alexander Ursenbacher (Rheinfelden, 26 aprile 1996) è un giocatore di snooker svizzero.[1]

Alexander Ursenbacher
Alexander Ursenbacher PHC 2014-3.jpg
Alexander Ursenbacher nel 2014
Nazionalità Svizzera Svizzera
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 2013-2015, 2017-
Soprannome The Swiss Fish
Ranking 66° (23 settembre 2020)
Miglior Ranking 66° (Settembre 2020-)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship 1T (2013, 2014, 2017, 2018, 2019)
Masters -
Campionato mondiale 1T (2020)
Titoli Ranking 0 (Miglior risultato: Semifinale)
English Open 2017
Titoli Non-Ranking 0 (Nessuna partecipazione)
Century break 20
Miglior break 141 (1)
Campionato mondiale 2020 Q
Maggior vincita £20000
English Open 2017
Statistiche aggiornate al 23 settembre 2020

CarrieraModifica

Alexander Ursenbacher inizia a giocare a snooker all'età di 12 anni, nel 2008. Nel 2012 e nel 2013 vince lo Swiss Amateur Championship, ben figurando anche agli eventi della Q School, che gli valgono una carta da professionista per le stagioni 2013-2014 e 2014-2015, divenendo quindi il secondo svizzero nella storia dello snooker a giocare nel Main Tour dopo Darren Paris.[2][3]

Nella sua annata d'esordio Ursenbacher partecipa ad alcuni tornei dello European Tour, ottenendo anche una grande vittoria per 4-1 contro il campione del mondo 1997 Ken Doherty nel primo turno del sesto evento.[4] Riesce a qualificarsi al Wuxi Classic 2014 ma è costretto a ritirarsi prima di iniziare il torneo vero e proprio, non riuscendo ad entrare in Cina.[5]

Dopo essere uscito dai professionisti, nel 2016 perde la finale del Campionato mondiale Under-21 contro Xu Si, ottenendo però il titolo di campione europeo Under-21 nel 2017.[6][7] Nello stesso anno raggiunge e viene sconfitto anche nella finale dell'Italian Snooker Open a Bolzano, contro Martin O'Donnell.[8]

Ritornato nel Main Tour all'inizio della stagione 2017-2018, Ursenbacher si qualifica per il Riga Masters, il Paul Hunter Classic e l'Indian Open, dove esce al secondo turno in tutti e tre gli eventi. A sorpresa raggiunge le semifinali all'English Open al termine di un grande cammino: lo svizzero batte Anthony Hamilton, Gerard Greene, Stuart Carrington, Shaun Murphy, Michael White e viene eliminato da Kyren Wilson per 6-3, che a sua volta perde la finale contro Ronnie O'Sullivan.[9][10][11] Nel Welsh Open 2019 Ursenbacher batte quest'ultimo al terzo turno.[12]

Al Northern Ireland Open 2019 lo svizzero raggiunge i quarti di finale perdendo per 5-3 contro Joe Perry, dopo aver battuto anche due dei più forti giocatori come Stuart Bingham al terzo turno e Mark Allen al quarto.[13][14]

Ranking[15]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
2013-2014 Non classificato 120
2014-2015 92 119
2017-2018 Non classificato 88
2018-2019 69 73
2019-2020 Non classificato 66
2020-2021 66

Miglior Break: 141Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) CueTracker - Career Total Statistics For Alexander Ursenbacher - Professional Results - Snooker Results & Statistics, su cuetracker.net. URL consultato il 30 aprile 2020.
  2. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2012 Swiss Amateur Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 30 aprile 2020.
  3. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2013 Swiss Amateur Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 30 aprile 2020.
  4. ^ (EN) European Tour Event Six (2013) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 30 aprile 2020.
  5. ^ (EN) Sports Lottery Cup Wuxi Classic (2014) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 30 aprile 2020.
  6. ^ (EN) Xu Si Claims World Under-21 Title - World Snooker, in World Snooker, 26 agosto 2016. URL consultato il 30 aprile 2020.
  7. ^ (EN) EBSA European Under-21 Snooker Championship, su ebsa.pl. URL consultato il 30 aprile 2020.
  8. ^ (EN) 2017 Italian Snooker Open, su thecueview.com. URL consultato il 30 aprile 2020.
  9. ^ (EN) So who is Alexander Ursenbacher?, su Snooker Chat, 21 ottobre 2017. URL consultato il 30 aprile 2020.
  10. ^ (EN) English Open: Ronnie O'Sullivan makes last four after beating Jack Lisowski, su sportinglife.com. URL consultato il 30 aprile 2020.
  11. ^ (EN) O'Sullivan races to English Open win, in BBC Sport. URL consultato il 30 aprile 2020.
  12. ^ (EN) Monique, Welsh Open 2019 – Ronnie loses to Alexander Ursenbacher in the last 32, su Ronnie O'Sullivan, 14 febbraio 2019. URL consultato il 30 aprile 2020.
  13. ^ (EN) Ursenbacher Stuns The Pistol, su World Snooker, 15 novembre 2019. URL consultato il 30 aprile 2020.
  14. ^ (EN) Northern Ireland Open: John Higgins beats Mark Selby; Judd Trump and Ronnie O'Sullivan through, su sportinglife.com. URL consultato il 30 aprile 2020.
  15. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Alexander Ursenbacher - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 30 aprile 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica