Apri il menu principale

Angela Sforza (Milano, 1479 – ...) figlia di Carlo Sforza e di Bianca Simonetta; moglie di Ercole d'Este.

BiografiaModifica

Angela nacque a Milano nel 1479. Il padre era Carlo Sforza, figlio illegittimo di Galeazzo Maria Sforza, avuto con Lucrezia Landriani; la madre era Bianca Simonetta.

Il 28 novembre 1492 sposò Ercole d'Este, figlio di Sigismondo I d'Este; portò in dote al marito la contea di Corteolona e il vicariato di Belgioioso.

Nel 1514 la figlia Lucrezia sposò Manfredo II Da Correggio; da allora Angela dimorò quasi sempre nella Rocca estense di San Martino in Rio.[1]

Dal loro matrimonio si sviluppò la discendenza del ramo cadetto degli Este di San Martino, che giungerà fino al 1752.

DiscendenzaModifica

Dal matrimonio nacquero due figli:

NoteModifica

  1. ^ Clinio Cottafavi, San Martino in Rio - Ricerche Storiche, Atesa Editrice, 1885, p. 49.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie