Antonio Günther II di Schwarzburg-Sondershausen-Arnstadt

nobile

Antonio Günther II di Schwarzburg-Sondershausen (Sondershausen, 10 ottobre 1653Arnstadt, 20 dicembre 1716) è stato Conte di Schwarzburg-Arnstadt, Conte di Hohnstein, Signore di Sondershausen, Arnstadt e Leutenberg.

Antonio Günther II
Conte di Schwarzburg-Sondershausen zu Arnstadt
NascitaSondershausen, 10 ottobre 1653
MorteArnstadt, 20 dicembre 1716 (63 anni)
PadreAntonio Gundicaro I, conte di Schwarzburg-Sondershausen
MadreContessa Palatina Maria Maddalena di Birkenfeld
ConsorteAugusta Dorotea di Brunswick-Wolfenbüttel

BiografiaModifica

Antonio Günther II era figlio del Conte Antonio Günther I e di sua moglie, Maria Maddalena del Palatinato-Birkenfeld. Nel 1666 succedette al padre governando in coreggenza assieme al fratello maggiore Cristiano Guglielmo. Nel 1681, i fratelli divisero la loro eredità, con Anton Günther II che ricevette i distretti di Ebeleben, Schernberg, Keula, e Arnstadt fondando quindi la linea cadetta dalla vita breve. Nel 1697, i fratelli furono elevati a principi imperiali, ma Anton Günther II si astenne dall'uso di questo titolo fino al 1709.

Antonio Günther stabilì la propria residenza ad Arnstadt: qui fu un notevole patrono della musica del tuo tempo, interessandosi anche di storia e di arte come collezionista. Egli fu infatti protettore di Johann Sebastian Bach il quale lo assunse quale suo Organista a Arnstadt, cittadina che sotto la reggenza di Antonio Günthers divenne uno dei centri più importanti della cultura tedesca.

Nel 1684 sposò Augusta Dorotea (1666-1751), figlia del Duca Antonio Ulrico di Brunswick-Wolfenbüttel.

Alla sua morte, non avendo avuto eredi, gli succedette il fratello Cristiano Guglielmo, che rimase l'unico regnante dello stato.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Johann Günther I, conte di Schwarzburg-Sondershausen 16. Günther XL, conte di Schwarzburg  
 
17. Elisabet von Isenburg-Büdingen  
4. Christian Günther I, conte di Schwarzburg-Sondershausen  
9. Anna von Oldenburg-Delmenhorst 18. Anton I, conte di Oldenburg-Delmenhorst  
 
19. Sophie von Sachsen-Lauenburg  
2. Anton Günther I, conte di Schwarzburg-Sondershausen  
10. Albrecht VII, conte di Schwarzburg-Rudolstadt 20. Günther XL, conte di Schwarzburg (= 16)  
 
21. Elisabet von Isenburg-Büdingen (= 17)  
5. Anna Sibille von Schwarzburg-Rudolstadt  
11. Juliane von Nassau-Dillenburg 22. Wilhelm I, conte di Nassau-Dillenburg  
 
23. Juliana zu Stolberg-Wernigerode  
1. Anton Günther II, principe di Schwarzburg-Sondershausen-Arnstadt  
12. Karl I, conte palatino di Zweibrücken-Birkenfeld 24. Wolfgang, conte palatino di Zweibrücken  
 
25. Anna von Hessen  
6. Georg Wilhelm, conte palatino di Zweibrücken-Birkenfeld  
13. Dorothea von Braunschweig-Lüneburg 26. Wilhelm, duca di Brunswick-Lüneburg  
 
27. Dorothea af Danmark  
3. Marie Magdalene von Pfalz-Birkenfeld  
14. Otto, conte di Solms-Sonnenwalde 28. Friedrich Magnus I, conte di Solms-Laubach  
 
29. Agnes zu Wied  
7. Dorothea von Solms-Sonnenwalde  
15. Anna Amalia von Nassau-Weilburg 30. Albrecht, conte di Nassau-Weilburg  
 
31. Anna von Nassau-Dillenburg  
 

BibliografiaModifica

  • Apfelstedt, Börner u. Donhof: "Heimathskunde für die Bewohner des Fürstenthums Schwarzburg-Sondershausen. 3. Tl. Geschichte des Fürstlich-Schwarzburgischen Hauses (1856)" (Gebundene Ausgabe - Mai 1998)
  • H. F. Apfelstedt: "Das Haus Kevernburg-Schwarzburg von seinem Ursprunge bis auf unsere Zeit" ISBN 3-910132-29-4

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN15554768 · CERL cnp00946209 · GND (DE117764337 · WorldCat Identities (ENviaf-15554768
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie