Apri il menu principale
Antonov Aeronautical Scientific/Technical Complex
Logo
StatoUcraina Ucraina
Fondazione1946
Fondata daOleg Konstantinovič Antonov
Sede principalekiev
Persone chiaveOleksandr Donets

Volodymyr Shmyrov Oleksandr Los Vitalii Chitak Yulii Kyselov Viktor Sementsov

Igor Gordienko
SettoreAeronautico
ProdottiAeromobili
Sito web

La Antonov (Antonov Aeronautical Scientific/Technical Complex) (Авіаційний науково-технічний комплекс імені Антонова in ucraino) è[1] una ditta costruttrice di aeromobili con sede in Ucraina. Prima dell'indipendenza dell'Ucraina, è stata una delle principali ditte produttrici sovietiche di aerei da trasporto, e dalle sue fabbriche sono usciti alcuni tra i velivoli più grandi mai realizzati. La ditta prende il nome dal progettista Oleg Konstantinovič Antonov (Олег Константинович Антонов in russo), capo dell'OKB-153.

StoriaModifica

 
Un aereo prodotto dalla Antonov negli anni quaranta, ma ancora molto utilizzato, l'An-2 Kolkoznik.

Il nome deriva dal suo fondatore, Oleg Antonov, progettista capo dell'An-2, dell'An-24, dell'An-22 e di altri aerei passati alla storia.

L'Antonov aveva difficoltà a costruire alcuni aerei, questo era il risultato voluto dall'URSS per spezzare la produzione militare in differenti regioni Sovietiche. Questa strategia minimizzò i rischi di guerra e prevenne le Repubbliche Sovietiche dal divenire autosufficienti economicamente. Cosicché gli aerei Antonov venivano costruiti da diverse compagnie aerospaziali: Charkiv (Ucraina), Novosibirsk (Russia) e Tashkent (Uzbekistan).

Mezzi prodottiModifica

La produzione Antonov va dal An-2 "Colt" all'aereo da ricognizione An-28 "Cash", passando per gli An-124 "Condor" e l'An-225 "Cossack": il più grande aereo al mondo in servizio. Ricordiamo la serie di aerei turboelica celebri per i loro collegamenti interni che effettuano nei paesi (soprattutto in quelli comunisti) come l'An-24 "Coke", An-26 "Curl" e An-30 "Clank". Gli An-72/An-74 "Coaler" sono una serie di due piccoli jetliner. Infine abbiamo l'An-70, un aereo cargo che sta aspettando la certificazione. L'An-70 è molto simile all'aereo da trasporto Airbus A400M.

Altre attivitàModifica

Antonov occupa industrialmente altri campi dell'aviazione e non solo:

ModelliModifica

IncidentiModifica

Lista di incidenti aerei (aggiornato al 30/06/2017)[2]

modello Antonov 72/74 Antonov 124 Antonov 148 Antonov 178 Antonov 225
aerei distrutti 14 4 1 0 0
Incidenti 16 4 1 0 0

NoteModifica

  1. ^ About the Company, su www.antonov.com. URL consultato il 17 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  2. ^ incidenti aerei, su aviation-safety.net.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Galleria d'immaginiModifica