Apri il menu principale
Arcidiocesi di Pouso Alegre
Archidioecesis Pousalegrensis
Chiesa latina
Pouso alegre mg brazil.jpg
Regione ecclesiastica Leste 2
Diocesi suffraganee
Campanha, Guaxupé
Arcivescovo metropolita José Luiz Majella Delgado, C.SS.R.
Sacerdoti 125 di cui 109 secolari e 16 regolari
4.649 battezzati per sacerdote
Religiosi 70 uomini, 102 donne
Diaconi 4 permanenti
Abitanti 746.000
Battezzati 581.200 (77,9% del totale)
Superficie 12.281 km² in Brasile
Parrocchie 63
Erezione 4 agosto 1900
Rito romano
Cattedrale Buon Gesù
Indirizzo C.P. 122, Trav. Dr. Silvio Fausto 33, 37550-000 Pouso Alegre, MG, Brazil
Sito web www.arquidiocese-pa.org.br
Dati dall'Annuario pontificio 2017 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

L'arcidiocesi di Pouso Alegre (in latino: Archidioecesis Pousalegrensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Brasile appartenente alla regione ecclesiastica Leste 2. Nel 2016 contava 581.200 battezzati su 746.000 abitanti. È retta dall'arcivescovo José Luiz Majella Delgado, C.SS.R.

TerritorioModifica

StoriaModifica

La diocesi di Pouso Alegre fu eretta il 4 agosto 1900 con il decreto Regio latissime patens della Congregazione Concistoriale, ricavandone il territorio dalle diocesi di Mariana e di San Paolo (oggi entrambe arcidiocesi).

Originariamente suffraganea dell'arcidiocesi di Rio de Janeiro, il 1º maggio 1906 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Mariana.

L'8 settembre 1907 e il 3 febbraio 1916 cedette porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione rispettivamente della diocesi di Campanha e della diocesi di Guaxupé.

Il 14 aprile 1962 la diocesi è stata elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Qui tanquam Petrus di papa Giovanni XXIII.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • João Batista Corrêa Nery † (18 maggio 1901 - 3 agosto 1908 nominato vescovo di Campinas)
  • Antônio Augusto de Assis † (29 aprile 1909 - 7 febbraio 1916 nominato vescovo di Guaxupé)
  • Octávio Chagas de Miranda † (14 febbraio 1916 - 29 ottobre 1959 deceduto)
  • José d'Angelo Neto † (12 marzo 1960 - 31 maggio 1990 deceduto)
  • Giovanni Bergese † (5 maggio 1991 - 21 marzo 1996 deceduto)
  • Ricardo Pedro Chaves Pinto Filho, O.Praem. † (16 ottobre 1996 - 28 maggio 2014 ritirato)
  • José Luiz Majella Delgado, C.SS.R., dal 28 maggio 2014

StatisticheModifica

L'arcidiocesi nel 2016 su una popolazione di 746.000 persone contava 581.200 battezzati, corrispondenti al 77,9% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 529.445 534.445 99,1 54 37 17 9.804 22 175 34
1965 402.000 412.726 97,4 94 48 46 4.276 55 306 40
1968 439.200 462.200 95,0 88 45 43 4.990 60 329 31
1976 450.000 480.000 93,8 72 40 32 6.250 39 243 40
1980 494.000 546.000 90,5 71 39 32 6.957 45 269 43
1990 520.000 565.000 92,0 78 56 22 6.666 23 208 46
1999 583.318 708.341 82,3 90 67 23 6.481 47 214 51
2000 583.318 645.000 90,4 104 75 29 5.608 36 213 51
2001 583.318 653.378 89,3 96 71 25 6.076 32 186 51
2002 588.040 653.378 90,0 99 82 17 5.939 41 694 51
2003 644.841 715.179 90,2 88 68 20 7.327 46 192 51
2004 660.580 730.918 90,4 91 71 20 7.259 45 191 53
2013 739.000 817.000 90,5 131 111 20 5.641 1 60 140 59
2016 581.200 746.000 77,9 125 109 16 4.649 4 70 102 63

NoteModifica

  1. ^ Elenco dei comuni e delle parrocchie dal sito web dell'arcidiocesi.
  2. ^ Numero dei settori nella mappa presente nel sito web dell'arcidiocesi.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica