Apri il menu principale

Aree metropolitane europee

lista di un progetto Wikimedia
Immagine satellitare notturna dell'Europa.
Densità di popolazione dell'Europa.

Lo sviluppo urbano dell'Europa ha avuto caratteri diversi durante la storia (mondo antico e mondo moderno). L'OECD, in collaborazione con l'Unione europea (Eurostat e EC-DG Regio), ha sviluppato una definizione armonizzata di aree urbane come functional economic units ("unità funzionali economiche"), superando così le precedenti limitazioni amministrative. Questa definizione prende in considerazione come blocchi da cui costruire le functional urban areas ("aree urbane funzionali"), le più piccole unità amministrative disponibili (le LAU 2 per gli Stati membri dell'Unione europea).[1][2][3]

StoriaModifica

I primi agglomerati importanti si sono sviluppati nell'età antica lungo le coste del mar Mediterraneo. L'Impero romano, in questo periodo, crea una cultura urbana su tutto il suo vastissimo territorio.

Nell'Alto Medioevo la città più grande del continente era Cordova, capitale dell'Andalusia musulmana (con una popolazione di 450.000 abitanti nell'anno 1000[4]), invece, nel Basso Medioevo, Napoli, con 300.000 abitanti nella prima metà del XVI secolo[5]; mentre Parigi (di origine romana) che nel 1400 contava 275.000 abitanti, subì un brusco calo e nel secolo successivo contava 185.000 ab.[4] (le ultime due città divennero veri e propri punti di riferimento per il continente). Altre città che in passato erano molto abitate, come Costantinopoli o Roma, persero una buona parte della loro popolazione.

La rivoluzione demograficaModifica

Sul finire del XVI secolo si vive in Europa una vera rivoluzione demografica e urbana, spinta principalmente dall'incremento del commercio internazionale. Città come Barcellona, Valencia, Genova, Lisbona, Londra, Rotterdam, Siviglia, Palermo e Venezia si svilupparono a partire dai loro porti.

Il XIX secolo fu caratterizzato da una crescita senza precedenti di Parigi, Londra, Napoli e varie città tedesche (Parigi e Londra superarono i 500.000 abitanti, mentre Napoli contava più di 440.000 ab.)[4].

Durante il XX secolo, il continente sperimenta i maggiori contrasti nello sviluppo delle sue aree urbane, che va dalla devastazione pianificata di varie città (principalmente in Germania), durante la seconda guerra mondiale, fino all'intensa crescita di numerose altre città e la loro espansione verso le campagne.

Da notare che all'inizio del XX secolo le maggiori città del Mondo erano le europee; attualmente solo Istanbul (6º, compresa però la parte asiatica della città) e Mosca (7º) figurano tra le prime 10 al Mondo, nessuna quindi dell'Unione europea (Londra è al 17º posto).

URBANModifica

La maggioranza dei cittadini dell'Unione europea (UE) vive in zone urbane. Le città europee devono fare i conti con numerosi problemi sociali, ambientali ed economici.

L'Unione europea ha lanciato il Progetto URBAN. L'obiettivo di questa iniziativa è quello di rivitalizzare quelle città che si stavano spopolando e promuovere il loro sviluppo urbano. Durante il Piano Urbano I (1994-1999), sono stati finanziati programmi in 118 zone urbane. Il contributo comunitario è stato di circa 900 milioni di euro, finanziamenti che hanno permesso un miglioramento della qualità della vita di più di tre milioni di abitanti in tutto il continente.

Il progetto URBAN II, che ha coperto il periodo 2000-2006, è stato finanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale. URBAN II si è occupato di 70 zone con numerose problematiche, attraverso finanziamenti totali di 728,3 milioni di euro.

DefinizioniModifica

EurostatModifica

Eurostat definisce differenti classificazioni e tipologie per i territori dell'Unione europea:

  • City (codice "C") – una città è una Local Administrative Unit (LAU) nella quale la maggioranza della popolazione vive in un centro urbano di almeno 50.000 abitanti;[6]
  • Greater city (codice "K") – una città più grande è un'approssimazione del centro urbano quando questo si estende oltre i limiti amministrativi della città (LAU);[7]
  • Functional Urban Area (FUA, codice "L") – un'area urbana funzionale consiste nella "City" e nella sua "commuting zone" (zona di pendolarismo), in precedenza questa era conosciuta col nome di Larger Urban Zone (LUZ);[8]
  • Metropolitan regions (codice "M") – le regioni metropolitane sono regioni di levello NUTS 3 o gruppi di esse che rappresentano tutte le agglomerazioni di almeno 250.000 abitanti; queste regioni sono approssimazioni delle FUAs/LUZs e sono state identificate per facilitarne la comparazione con le regioni metropolitane definite dall'OECD.[9]

Con City e Greater city, Eurostat definisce e delimita l'agglomerazione, city se questa è ricompresa nella LAU e greater city se questa si estende su più LAU (ad esempio, per l'Italia, la greater city è definita solo per le aree di Milano e Napoli, negli altri casi Eurostat considera che l'agglomerazione ricade essenzialmente all'interno del comune).

Con FUA e Metropolitan region, Eurostat definisce e delimita l'area metropolitana, una differenza è che le prime sono definite a partire dalle LAU 2, mentre le seconde a partire dalle NUTS 3 (ad esempio, per l'Italia, sono definite 84 FUA di più di 55.000 abitanti – di cui 25 di più di 250.000 abitanti – e 21 Metro regions di più di 250.000 abitanti).

Una Urban area (area urbana) è definita da Eurostat come la somma di "City" (area densamente urbanizzata, più del 50% della popolazione vive nell'area urbanizzata) e di "Town or suburb" (area mediamente urbanizzata, meno del 50% della popolazione vive nell'area urbanizzata).[10]

OECDModifica

L'OECD, in collaborazione con Eurostat da sviluppato una definizione armonizzata di aree urbane. Questa definizione è applicata ai 30 paesi membri dell'OECD ed idenfifica 1.179 Functional Urban Areas (FUA) di differenti dimensioni. Il termine Metropolitan areas è impiegato per le 281 Functional Urban Areas con una popolazione superiore a 500.000 abitanti.[11]

Le Functional Urban Areas sono classificate in base alla loro dimensione:[12][13]

  • Small urban areas - Small FUAs, con una popolazione inferiore a 200.000 abitanti (ma superiore a 50.000 abitanti);
  • Medium-sized urban areas - Medium-sized FUAs, con una popolazione tra 200.000 e 500.000 abitanti;
  • Metropolitan areas - Metropolitan FUAs, con una popolazione tra 500.000 e 1,5 milioni di abitanti;
  • Large metropolitan areas - Large Metropolitan FUAs, con una popolazione superiore a 1,5 milioni di abitanti.

Ad esempio, per l'Italia, l'OECD definisce 83 Functional urban areas: 4 Large metropolitan areas (Milano, Roma, Napoli e Torino), 18 Metropolitan areas, 43 Medium-sized urban areas e 18 Small urban areas.[14][13]

Le Metropolitan regions di Eurostat e le Metropolitan areas dell'OECD sono sostanzialmente simili, esse sono ricavate a partire dalle delimitazioni NUTS 3 e TL3.

UN DESAModifica

L'UN DESA pubblica periodicamente dei World Population Prospects, nei quali analizza e descrive la popolazione (urbana o rurale) e l'urbanizzazione mondiale e gli andamenti di queste negli anni passati e in futuro. In particolare definisce tre tipi di aree urbane:[15]

  • Urban agglomeration: un'agglomerazione urbana è un tipo di insediamento urbano definito di fatto dalla popolazione all'interno di un territorio contiguo abitato a livelli di densità urbana, senza riguardo ai confini amministrativi. Solitamente essa incorpora la popolazione in una città o in una cittadina più quella nelle aree suburbane che si trovano all'esterno, ma che sono adiacenti ai confini della città.
  • Metropolitan area: un'area metropolitana è un tipo di insediamento urbano definito da contigui territori abitati a livelli urbani di densità abitativa e da ulteriori aree circostanti di densità di insediamento inferiore che sono anche sotto l'influenza diretta della città (ad esempio, attraverso trasporti frequenti, collegamenti stradali, servizi di pendolarismo ecc.).
  • City proper: la città (propriamente detta) è un tipo di insediamento urbano definito in base a confini legali/politici e ad uno status urbano riconosciuto dal punto di vista amministrativo, che è solitamente caratterizzato da una qualche forma di governo locale.
  • Capital cities: la città capitale è la designazione di una qualsiasi specifica città come capitale, essa viene effettuata esclusivamente sulla base della designazione riportata dal paese o area. La città può essere la sede del governo come determinato dal paese. Pochi paesi designano più di una città per essere una capitale con una specifica funzione di titolo (ad esempio, capitale amministrativa e/o legislativa).

Lista di aree metropolitaneModifica

Nella tabella seguente sono riportate – in ordine alfabetico e per nazione – le principali aeree metropolitane europee (Europa ai sensi del geoschema delle Nazioni Unite); sono evidenziate in silver le aree all'esterno degli stati membri dell'Unione europea.

Lista delle aree metropolitane (> 1.000.000 abitanti[16])
Nazione Area metropolitana FUA
(Eurostat)[17]
Metro region
(Eurostat 2017)[18]
Metro area
(OECD 2014)[19]
  Austria Vienna 2 405 593 2 811 186 2 793 631
  Belgio Anversa 1 100 139 1 041 811 1 081 904
  Belgio Bruxelles 2 625 525 2 513 849 2 588 102
  Bielorussia Minsk 1 982 400[20]
  Bulgaria Sofia 1 548 795 1 681 592
  Croazia Zagabria 1 223 925 1 243 779
  Danimarca Copenaghen 1 928 612 2 014 225 2 025 171
  Finlandia Helsinki 1 453 078 1 638 293 1 498 050
  Francia Bordeaux 1 190 418 1 590 570 1 175 699
  Francia Grenoble 665 376 1 265 869 663 114
  Francia Lilla 1 373 458 2 612 189 1 363 465
  Francia Lione 1 978 928 1 860 112 1 960 847
  Francia Marsiglia - Aix-en-Provence 1 750 885 3 099 950 1 773 503
  Francia Montpellier 678 546 1 147 246 672 754
  Francia Nantes 930 364 1 397 437 910 493
  Francia Nizza 824 629 1 081 455 701 374
  Francia Parigi 11 926 122 12 193 865 12 037 889
  Francia Rennes 710 294 1 063 811 713 771
  Francia Rouen 700 377 1 257 594 712 615
  Francia Strasburgo 774 688 1 122 696 776 584
  Francia Tolosa 1 296 471 1 371 044 1 309 149
  Germania Amburgo 3 243 171 3 282 164 3 008 841
  Germania Berlino 5 143 049 5 207 915 4 399 542
  Germania Brema 1 259 240 1 269 755 1 027 192
  Germania Colonia 1 973 455 1 987 901 1 926 073
  Germania Dresda 1 342 754 1 341 818 847 600
  Germania Düsseldorf 1 545 483 1 545 431 1 427 823
  Germania Francoforte sul Meno 2 649 983 2 671 358 2 533 311
  Germania Hannover 1 300 687 1 306 316 1 217 511
  Germania Lipsia 1 016 485 1 027 484 830 318
  Germania Mannheim-Ludwigshafen 1 172 821 1 177 545 1 230 276
  Germania Monaco 2 848 906 2 879 107 2 965 871
  Germania Norimberga 1 324 120 1 333 043 1 169 367
  Germania Rhein-Ruhr (Ruhrgebiet e altre aree) 5 109 253 5 118 681 2 961 919
  Germania Stoccarda 2 735 425 2 757 930 1 965 942
  Grecia Atene 3 828 434 3 773 559 3 535 055
  Grecia Salonicco 973 997 1 108 085 975 439
  Irlanda Dublino 1 793 902 1 917 677 1 836 119
  Italia Bari 744 564 1 260 142 749 723
  Italia Bologna 780 997 1 009 210 744 686
  Italia Catania 656 989 1 113 303 658 805
  Italia Firenze 807 673 1 014 423 772 264
  Italia Milano 5 145 657 4 316 398 5 101 065
  Italia Napoli 3 406 777 3 107 006 3 418 061
  Italia Palermo 1 026 233 1 268 217 1 033 226
  Italia Roma 4 429 025 4 353 738 4 414 288
  Italia Torino 1 760 085 2 277 857 1 769 475
  Italia [[Area metropolitana

di Messina|Messina]] ||

  Italia [[Area metropolitana

di Reggio Calabria|Reggio Calabria]] ||

  Norvegia Oslo 1 278 827 1 271 127 1 299 955
  Paesi Bassi Amsterdam (Randstad) 2 749 658 2 729 421 2 452 659
  Paesi Bassi L'Aia (Randstad) 1 061 863 853 987 906 897
  Paesi Bassi Rotterdam (Randstad) 1 810 166 1 445 056 1 509 373
  Paesi Bassi Utrecht (Randstad) 867 448 1 284 504 754 615
  Polonia Cracovia 1 395 838 1 472 784 1 362 740
  Polonia Danzica 1 141 954 1 309 027 1 105 467
  Polonia Katowice 2 562 042 2 713 464 2 589 349
  Polonia Łódź 923 985 1 079 031 939 568
  Polonia Poznań 973 063 1 178 442 950 596
  Polonia Varsavia 3 100 844 3 369 567 3 037 890
  Portogallo Lisbona 2 963 424 2 821 349 2 886 662
  Portogallo Porto 1 270 780 1 719 021 1 313 829
  Regno Unito Birmingham (West Midlands) 3 048 789 2 516 264 1 957 078
  Regno Unito Bristol 938 725 1 133 729 836 621
  Regno Unito Cardiff 905 513 1 129 971 664 861
  Regno Unito Glasgow (Greater Glasgow) 1 811 120 1 836 014 967 101
  Regno Unito Leeds (West Yorkshire) 2 589 728 1 118 711 1 197 922
  Regno Unito Leicester 875 778 1 415 597 692 217
  Regno Unito Liverpool 1 515 310 1 530 512 954 181
  Regno Unito Londra (Greater London) 12 250 037 14 187 146 12 401 188
  Regno Unito Manchester (Greater Manchester) 3 306 461 3 287 460 1 935 559
  Regno Unito Newcastle upon Tyne 1 163 552 1 167 815 1 082 729
  Regno Unito Sheffield 1 174 238 576 167 920 128
  Regno Unito Stoke-on-Trent 478 168 1 120 557
  Rep. Ceca Brno 791 280 1 178 812 646 421
  Rep. Ceca Ostrava 1 119 593 1 209 879 561 242
  Rep. Ceca Praga 2 224 080 2 619 490 1 910 396
  Romania Bucarest 2 412 530 2 287 347
  Russia europea Kazan' 1 254 000[21]
  Russia europea Mosca (Mosca e Oblast') 20 009 853[22]
  Russia europea Nižnij Novgorod 1 264 000[21]
  Russia europea Perm 1 062 000[21]
  Russia europea Rostov sul Don 1 134 000[21]
  Russia europea Samara 1 171 000[21]
  Russia europea San Pietroburgo (San Pietroburgo e Oblast') 7 165 751[22]
  Russia europea Ufa 1 129 000[21]
  Russia europea Volgograd 1 014 000[21]
  Russia europea Voronež 1 056 000[21]
  Serbia Belgrado (Grad Beograd) 1 683 962[23]
  Spagna A Coruña 413 996 1 121 771
  Spagna Alicante - Elche 720 976 1 842 616
  Spagna Barcellona 4 931 694 5 474 482 3 846 697
  Spagna Bilbao 1 037 847 1 134 514 1 013 805
  Spagna Madrid 6 675 302 6 476 838 7 079 173
  Spagna Malaga - Marbella 1 167 952 1 646 777 898 253
  Spagna Murcia - Cartagena 855 502 1 472 991
  Spagna Oviedo - Gijón 609 301 1 034 302
  Spagna Siviglia 1 542 237 1 943 191 1 500 644
  Spagna Valencia 1 723 352 2 522 383 1 668 153
  Svezia Göteborg 946 936 1 671 783 898 541
  Svezia Malmö 615 721 1 324 565 676 852
  Svezia Stoccolma 2 091 473 2 269 060 2 018 208
  Svizzera Berna 410 894 1 026 513
  Svizzera Zurigo 1 334 269 1 487 969 1 246 968
  Ucraina Charkiv 1 436 000[21]
  Ucraina Kiev 2 957 000[21]
  Ucraina Odessa 1 011 000[21]
  Ungheria Budapest 2 947 722 3 000 076
Nazione Area metropolitana FUA
(Eurostat)[17]
Metro region
(Eurostat 2017)[18]
Metro area
(OECD 2014)[19]
Note I dati FUA Eurostat sono riferiti all'ultimo anno disponible.

NoteModifica

  1. ^ OECD, Definition of Functional Urban Areas (FUA) for the OECD metropolitan database
  2. ^ (EN) Archive:European cities – the EU-OECD functional urban area definition, su ec.europa.eu.
  3. ^ (EN) Statistics on European cities, su ec.europa.eu, 2017-03.
  4. ^ a b c Lista delle maggiori città nei tempi storici (con fonti) su Wikipedia
  5. ^ Napoli e Campania, Touring club italiano
  6. ^ (EN) Glossary:City, su ec.europa.eu.
  7. ^ (EN) Glossary:Greater city, su ec.europa.eu.
  8. ^ (EN) Glossary:Functional urban area, su ec.europa.eu.
  9. ^ (EN) Glossary:Metro regions, su ec.europa.eu.
  10. ^ (EN) Glossary:Urban area, su ec.europa.eu.
  11. ^ (EN) Regional Statistics and Indicators - Redefining Urban Areas, su oecd.org.
  12. ^ (EN) OECD, "Redefining "Urban" : A New Way to Measure Metropolitan Areas, OECD Publishing, 19 aprile 2012, p. 34, DOI:10.1787/9789264174108, ISBN 9789264174108.
  13. ^ a b Nel documento citato dell'OECD ("Redefining "Urban", 2012), sono riportati quattro scaglioni che differiscono da quelli riportati nelle schede di FUAs per paese (del 2019); in queste schede, pur citando il documento del 2012, gli scaglioni sono: Small FUAs 50.000-100.000 abitanti, Medium-sized FUAs 100.000-250.000 abitanti, Metropolitan FUAs 250.000-1.500.000 abitanti e Large Metropolitan FUAs oltre 1.500.000 abitanti.
  14. ^ (EN) Functional urban areas by country : Italy, su oecd.org.
  15. ^ (EN) World Urbanization Prospects 2018 - Glossary of Demographic Terms, su population.un.org.
  16. ^ In almeno una delle tre statistiche indicate.
  17. ^ a b (EN) Population on 1 January by age groups and sex - functional urban areas (urb_lpop1), su ec.europa.eu.
  18. ^ a b (EN) Population on 1 January by five year age group, sex and metropolitan regions (met_pjangrp3), su ec.europa.eu.
  19. ^ a b (EN) OECD Metropolitan Database, su stats.oecd.org.
  20. ^ (EN) Population size by regions and Minsk City, su belstat.gov.by, 2018.
  21. ^ a b c d e f g h i j k World Urbanization Prospects 2018: (EN) Annual Population of Urban Agglomerations with 300,000 or more in 2018 (thousands), su population.un.org.
  22. ^ a b (RU) Численность населения Российской Федерации по муниципальным образованиям на 1 января 2018 года (RAR), su gks.ru, 25 luglio 2018.
  23. ^ (EN) Municipalities and regions of the Republic of Serbia, 2017., su stat.gov.rs, 25 dicembre 2017.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica