Armando La Rosa Parodi

Armando La Rosa Parodi (Genova, 14 marzo 1904Roma, 1977) è stato un direttore d'orchestra italiano.

BiografiaModifica

L'8 settembre 1934 al Teatro La Fenice di Venezia dirige la prima assoluta di Salmodia di Lodovico Rocca.

Nel 1936 all'Auditorium EIAR di Torino, trasmessa dalla radio, dirige di I compagnacci di Primo Riccitelli con Maria Carbone ed Antonio Melandri, Jenůfa di Janacek, nel 1937 Arianna a Nasso con Sara Scuderi, Lina Pagliughi e Giovanni Voyer, Tosca con Gina Cigna, Giuseppe Lugo, Mariano Stabile e Aristide Baracchi e nel 1938 Il cavaliere della rosa con la Carbone, Lina Aimaro, Cloe Elmo e Vincenzo Bettoni. Sempre nel 1938 al Teatro Vittorio Emanuele di Torino dirige la prima assoluta della sua Cleopatra per il libretto di Cesare Meano.

Nel 1939 a Venezia dirige il Messiah di Handel con Italo Tajo.

Nel 1940 Cleopatra ha la prima al Teatro Regio di Parma con Magda Olivero e Baracchi ed al Teatro Comunale di Bologna dirige Maria Egiziaca con la Carbone e Voyer.

Nel 1943 al Teatro dell'Opera di Roma dirige Oberon con Gabriella Gatti e Giulietta Simionato, nel 1944 a Venezia Rigoletto con Mario Filippeschi e Gino Bechi e La vita è sogno di Gian Francesco Malipiero di Voyer con Enzo Mascherini e nel 1945 a Venezia La cambiale di matrimonio ed El retablo de Maese Pedro.

Nel 1950 al Teatro Alfieri di Torino dirige Lohengrin con Rosanna Carteri, Gino Penno, Carlo Tagliabue e Tancredi Pasero e nel 1953 Rigoletto con Giacinto Prandelli, Ugo Savarese e Giorgio Tozzi e nel 1954 a Roma dirige Il sistema della dolcezza di Vieri Tosatti con Agostino Lazzari e Vito De Taranto.

Nel 1955 a Parma dirige Macbeth con Savarese e Un ballo in maschera con Antonietta Stella, Carlo Bergonzi e Paolo Silveri, al Teatro Comunale di Firenze la prima assoluta di La conchiglia di Lino Liviabella con Nicola Filacuridi, Dino Dondi e Fernando Farese, a Venezia La figlia di Jorio (Pizzetti) con Angelo Lo Forese, Piero Guelfi ed Ivo Vinco diretta anche al Teatro Nuovo di Torino con Elena Nicolai, Antonio Annaloro e Guelfi dove dirige anche Madama Butterfly ed a Firenze Werther (opera) con Pia Tassinari, Ferruccio Tagliavini e Mario Sereni.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN69129141 · ISNI (EN0000 0000 8149 1040 · SBN IT\ICCU\CUBV\086812 · LCCN (ENn85006080 · BNF (FRcb14029154h (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n85006080