Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della III Olimpiade - 400 metri ostacoli

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
400 metri ostacoli
Saint Louis 1904
Informazioni generali
Luogo Francis Field, Saint Louis
Periodo 31 agosto
Partecipanti 4 da 1 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Harry Hillman Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Frank Waller Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo George Poage Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Parigi 1900 Londra 1908
Atletica leggera ai
Giochi di Saint Louis 1904
Athletics pictogram.svg
Corse piane
60 metri   uomini  
100 metri   uomini  
200 metri uomini
400 metri uomini
800 metri uomini
1500 metri uomini
Corse ad ostacoli
110 m ostacoli uomini
200 m ostacoli uomini
400 m ostacoli uomini
Corse sull'erba
2590 m siepi uomini
Gare a squadre
4 miglia a squadre uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Salti con rincorsa
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Salti da fermo
Salto in alto uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Lancio del martello uomini
Martello con maniglia corta uomini
Prove multiple
Triathlon uomini
All around uomini
Tiro alla fune
Tiro alla fune uomini

La gara dei 400 metri ostacoli dei Giochi della III Olimpiade si tenne il 31 agosto 1904 al Francis Field della Washington University di Saint Louis.

La garaModifica

La specialità non è praticata negli Stati Uniti (comparirà nel programma dei campionati nazionali solo a partire dal 1914), dove si disputano invece le 220 iarde. I giudici fissano l'altezza delle barriere a 2 piedi e 6 pollici (76,2 cm), come nelle 220 iarde. Invece il regolamento del CIO prevede che sui 400 ostacoli le barriere debbano essere alte 3 piedi (91,4 cm). I tempi ottenuti non sono pertanto omologabili.

Harry Hillman, che due giorni prima ha vinto l'oro sulla distanza piana, parte molto convinto dei propri mezzi. Quando è largamente in testa incoccia nell'ottavo ostacolo e perde quasi tutto il suo vantaggio. Frank Waller gli è molto vicino. Hillman spinge forte fino alla fine e, nonostante urti anche l'ultimo ostacolo riesce a prevalere di due metri sull'avversario.
George Poage, terzo classificato, è il primo atleta afroamericano a vincere una medaglia olimpica in tutti gli sport.

RisultatiModifica

Non vi furono eliminatorie, si disputò direttamente la finale.

Pos. Atleta Nazione Età Tempo
  Harry Hillman   Stati Uniti 23 53"0
  Frank Waller   Stati Uniti 20 53"2
  George Poage   Stati Uniti 24 "a 30 iarde"
4 George Varnell   Stati Uniti 22 n/d

La doppietta sui 400 metri (distanza piana + ostacoli) non verrà più ripetuta nel corso del XX secolo.

Collegamenti esterniModifica