Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bahrain-Merida.

Bahrain-Merida
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Bahrain Merida 2017-Vuelta a San Juan.jpg
La squadra alla Vuelta a San Juan
Informazioni
Codice UCITBM
NazioneBahrein Bahrein
SpecialitàStrada
StatusUCI World Tour
BicicletteMerida
Staff tecnico
Gen. managerBrent Copeland
Dir. sportiviGorazd Štangelj
Paolo Artuso
Mario Chiesa
Tristan Hoffman
Philippe Mauduit
Vladimir Miholjević
Harald Morscher
Paolo Slongo
Alberto Volpi
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il team Bahrain-Merida nelle competizioni della stagione 2017.

StagioneModifica

La squadra, fondata nel 2016, per la sua prima stagione di competizioni ottiene dall'UCI la licenza World Tour, che consente la partecipazione di diritto a tutti gli eventi dell'UCI World Tour. Al centro del progetto viene posto Vincenzo Nibali[1], con cui la squadra punta ai Grandi giri. Vengono ingaggiati, tra gli altri, anche Giovanni Visconti, Antonio Nibali (fratello di Vincenzo) e Joaquim Rodríguez, che aveva annunciato il suo ritiro alla fine del 2016[2], che però si ritira definitivamente prima dell'inizio della nuova stagione.

OrganicoModifica

CiclomercatoModifica

NoteModifica

  1. ^ Ufficiale, Nibali alla Bahrain-Merida dal 2017, in La Gazzetta dello Sport, 3 agosto 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.
  2. ^ (ES) José Andrés Esquerro, Purito continuará en activo en 2017 con el Bahrain Merida | portada | AS.com, in AS.com, 20 ottobre 2016. URL consultato il 2 novembre 2016.
  3. ^ (EN) 2017 > BAHRAIN - MERIDA, su uci.ch. URL consultato il 25 febbraio 2017.
  4. ^ Valerio Agnoli segue Vincenzo Nibali al Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 12 settembre 2016. URL consultato il 12 settembre 2016.
  5. ^ Yukiya Arashiro firma un biennale con il Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 19 settembre 2016. URL consultato il 19 settembre 2016.
  6. ^ a b Arrivano Visconti e Boaro alla Bahrain-Merida, in La Gazzetta dello Sport, 11 agosto 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.
  7. ^ a b Bahrain-Merida, ecco gli innesti di Heinrich Haussler e Grega Bole, in Cicloweb.it, 1º settembre 2016. URL consultato il 1º settembre 2016.
  8. ^ Niccolò Bonifazio lascia la Trek-Segafredo: per lui c’è la Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 10 settembre 2016. URL consultato il 12 settembre 2016.
  9. ^ a b Altre due pedine per la Bahrain-Merida: ecco Siutsou e Bozic, in Cicloweb.it, 25 agosto 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.
  10. ^ Un biker per il Bahrain-Merida: ingaggiato Ondrej Cink – Cicloweb, su cicloweb.it. URL consultato il 19 ottobre 2016.
  11. ^ Bahrain Merida sempre più italiana: ingaggiato Sonny Colbrelli, in Cicloweb.it, 28 agosto 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.
  12. ^ Chun Kai Feng, un taiwanese per il Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 7 settembre 2016. URL consultato il 7 settembre 2016.
  13. ^ Lo spagnolo Iván García Cortina passa professionista con il Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 10 settembre 2016. URL consultato il 12 settembre 2016.
  14. ^ Enrico Gasparotto firma con il Bahrain-Merida, in Cicloweb.it, 9 settembre 2016. URL consultato il 9 settembre 2016.
  15. ^ a b Due acquisti per il Bahrain-Merida: ingaggiati Grmay e Navardauskas, in Cicloweb.it, 20 settembre 2016. URL consultato il 20 settembre 2016.
  16. ^ Bahrain-Merida, dalla Movistar arriva lo scalatore Javier Moreno, in Cicloweb.it, 30 settembre 2016. URL consultato il 1º ottobre 2016.
  17. ^ La redazione, Anche Antonio Nibali, fratello di Vincenzo, firma con la Bahrain-Merida – Cicloweb, su cicloweb.it. URL consultato il 2 novembre 2016.
  18. ^ Luka Pibernik firma con il Bahrain-Merida Team, in Cicloweb.it, 29 agosto 2016. URL consultato il 30 agosto 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo