Barry Pinches

giocatore di snooker inglese
Barry Pinches
Barry Pinches PHC 2016-1.jpg
Barry Pinches nel 2016
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 1989-1997, 1998-2016, 2019-
Soprannome The Canarian
Ranking 113° (14 maggio 2020)
Miglior Ranking 18° (Maggio 2005-Maggio 2006)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship QF (2003)
Masters -
Campionato mondiale 2T (2004)
Titoli Ranking 0 (Miglior risultato: Quarti di finale)
UK Championship 2003
Grand Prix 2005
Titoli Non-Ranking 2
Century break 152
Miglior break 147 (1)
Welsh Open 2000 Q
Maggior vincita £17.600
Campionato mondiale 2004
Statistiche aggiornate al 25 luglio 2020

Barry Pinches (Norwich, 13 luglio 1970) è un giocatore di snooker inglese.[1][2]

Nel 1999, durante le qualificazioni per il Welsh Open 2000, ha realizzato la sua unica serie perfetta.[3]

CarrieraModifica

1988-1989Modifica

Nel 1988, Barry Pinches vince l'English Amateur Championship, contro Craig Edwards.[4] Prima di diventare un professionista, l'inglese perde, nello stesso anno, la finale del World Amateur Championship,[5] e nel 1989, quella dell'English Amateur Championship.[6]

Stagione 1989-1990Modifica

Approdato nel Main Tour all'inizio della stagione 1989-1990, Pinches conquista il suo primo match ufficiale all'Hong Kong Open, sconfiggendo Silvino Francisco al primo turno, per 5-4, prima di essere eliminato dal connazionale Gary Wilkinson, con lo stesso punteggio. Al termine dell'annata, partecipa alle qualificazioni per il Campionato mondiale, dove esce al quarto turno di cinque previsti.[7]

Stagione 1990-1991Modifica

Nella stagione 1990-1991, viene sempre battuto al primo turno, riuscendo, però, a qualificarsi ai sedicesimi del Campionato del mondo, in cui viene eliminato dal vincitore dell'edizione 1979 Terry Griffiths.[8]

1991-2003Modifica

La sua carriera continua in calando, infatti nelle due annate successive non prende parte a nessun torneo, sconfitto sempre nei turni preliminari. Esce dal tour al termine della stagione 1996-1997, ma ci rientra nel 1998-1999.

Stagione 2003-2004Modifica

Una lenta ripresa avviene nel 2003-2004, stagione in cui raggiunge i quarti dello UK Championship, battuto dal 7 volte campione del mondo Stephen Hendry, dopo aver eliminato Neil Robertson, Marco Fu, Graeme Dott e Stephen Lee.[9] La sua annata è tuttavia positiva, dato che riesce a superare il primo turno al Welsh Open e al Players Championship; ma viene migliorata con la qualifica al Campionato mondiale, nel quale Pinches batte Jimmy White ai sedicesimi,[10] ma esce ancora per mano di Hendry, per 13-12, dopo aver guidato 11-9.[11][12]

Stagione 2004-2005Modifica

L'inglese inizia 21º posto la stagione 2004-2005. Dopo aver sconfitto Nigel Bond e David Gray nei primi due Round del British Open, Pinches esce contro John Higgins al terzo, raggiungendo il medesimo piazzamento anche allo UK Championship, in cui supera facilmente Bond e il campione in carica Matthew Stevens, ma viene eliminato da Joe Perry 9-8.[13] Per il secondo anno consecutivo, prende parte al Campionato del mondo, dove perde al primo turno contro Ken Doherty.[14]

Stagione 2005-2006Modifica

Il suo miglior risultato della stagione 2005-2006, è un quarto di finale, conquistato al Grand Prix. In seguito, Pinches riesce a portare a casa un solo match, il primo turno della Malta Cup, concludendo l'annata al 33º posto.[15]

2006-2019Modifica

Gli anni successivi non gli sono molto favorevoli: dopo l'uscita dalla top 32, l'inglese non ottiene altri piazzamenti di rilievo fino al 2007, anno in cui vince la prima edizione del Paul Hunter Classic.[16] Nel 2010 perde la finale del secondo evento del Players Tour Championship,[17] ma vince il quarto contro Ronnie O'Sullivan.[18] Nel 2012 arriva ai quarti allo Shoot-Out.[19]

Al Ruhr Open 2015, l'inglese ed Alan McManus disputano il frame che è stato il più lungo della storia fino al 2017, con una durata di 100 minuti e 24 secondi.[20]

Al termine della stagione 2015-2016, Pinches perde la carta da professionista, dopo 18 anni. Per provare a rientrare nel Main Tour, l'inglese si iscrive al Challenge Tour, nel 2018-2019, riuscendo a trionfare nel terzo evento;[21] tuttavia, l'inglese si piazza al 5º posto, fuori dalla zona promozione.[22] A giugno, bissa il successo al terzo ed ultimo evento della Q School 2019, ritornando un professionista dopo tre anni.[23]

Stagione 2019-2020Modifica

Nella stagione 2019-2020, Pinches si qualifica per il World Open, battendo Robert Milkins, ma esce al primo turno. L'inglese conquista il suo primo incontro nei tabelloni principali al Gibraltar Open, battendo Nigel Bond al primo turno, prima di essere eliminato dal campione in carica Stuart Bingham, per 4-0.[24]

Vita privataModifica

Essendo un grande tifoso del Norwich City, squadra di calcio della sua città, Barry Pinches è soprannominato "The Canarian", il canarino, e disputa molti match con gilet luminosi e sgargianti, che di solito sono gialli e verdi, proprio come i colori della società.[25]

Ranking[26]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
1989-1990 Non classificato 82
1990-1991 82 73
1991-1992 73 103
1992-1993 103 109
1993-1994 109 141
1994-1995 141 132
1995-1996 132 79
1996-1997 79 83
1998-1999 106 113
1999-2000 113 97
2000-2001 97 82
2001-2002 82 56
2002-2003 56 36
2003-2004 36 21
2004-2005 21 18
2005-2006 18 33
2006-2007 33 56
2007-2008 56 50
2008-2009 50 52
2009-2010 52 57
2010-2011 57 41
2011-2012 41 64
2012-2013 64 62
2013-2014 62 69
2014-2015 Non classificato 94
2015-2016 78 89
2019-2020 Non classificato

Break Massimi da 147: 1[27]Modifica

Anno Competizione Avversario Note
1 1999   Welsh Open Qualificazioni   Joe Johnson [28][3]

Tornei vintiModifica

Titoli Non-Ranking: 2Modifica

Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  EPTC Plate Trophy 4 2010   Mitchell Mann [29]
  Qualificazioni per il Seniors Masters 2019   Aaron Canavan [30][31]
  • Players Tour Championship: 1 (Evento 4 2010)

Finali perseModifica

Titoli Non-Ranking: 1Modifica

Titoli Non-Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  The Seniors Masters 2019   Joe Johnson [30][32]
  • Players Tour Championship: 1 (Evento 2 2010)

NoteModifica

  1. ^ (EN) CueTracker - Career Total Statistics For Barry Pinches - Professional Results - Snooker Results & Statistics, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  2. ^ (EN) Barry Pinches, su World Snooker. URL consultato il 14 maggio 2020.
  3. ^ a b (EN) Ron Florax, CueTracker - 2000 Welsh Open - Centuries - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  4. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1988 English Amateur Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  5. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1988 World Amateur Championship - Men - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  6. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 1989 English Amateur Championship - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  7. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 1989-1990 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  8. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 1990-1991 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  9. ^ (EN) UK Championship results, 27 novembre 2003. URL consultato il 14 maggio 2020.
  10. ^ (EN) White falls to Pinches, 20 aprile 2004. URL consultato il 14 maggio 2020.
  11. ^ (EN) Hendry wins thriller, 26 aprile 2004. URL consultato il 14 maggio 2020.
  12. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 2003-2004 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  13. ^ (EN) UK Championship results, 28 novembre 2004. URL consultato il 14 maggio 2020.
  14. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 2004-2005 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  15. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 2005-2006 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  16. ^ (DE) Barry Pinches gewinnt die German Open gegen Ken Doherty, su snookerblog.de. URL consultato il 14 maggio 2020.
  17. ^ (EN) 2010 Players Tour Championship Event 2 Professional Results, su web.archive.org, 9 luglio 2010. URL consultato il 14 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2010).
  18. ^ (EN) 2010 Players Tours Event 4 result, su web.archive.org, 31 luglio 2010. URL consultato il 14 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 31 luglio 2010).
  19. ^ (EN) PartyPoker.com Snooker Shoot-Out (2012) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 14 maggio 2020.
  20. ^ (EN) Pinches And McManus Set Longest Frame Record, su World Snooker, 10 ottobre 2015. URL consultato il 14 maggio 2020.
  21. ^ (EN) Challenge Tour 3 (2018) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 14 maggio 2020.
  22. ^ (EN) Challenge Tour Rankings, su World Snooker. URL consultato il 14 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 23 aprile 2020).
  23. ^ (EN) Q School 3 (2019) - snooker.org, su snooker.org. URL consultato il 14 maggio 2020.
  24. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Barry Pinches - Season 2019-2020 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  25. ^ (EN) Will Jennings, Barry Pinches proud to fly the Norwich flag but admits his game must improve, su Eastern Daily Press. URL consultato il 14 maggio 2020.
  26. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Barry Pinches - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  27. ^ (EN) Official 147s, su World Snooker. URL consultato il 14 maggio 2020.
  28. ^ Le qualificazioni per il Welsh Open 2000 si sono disputate nel 1999.
  29. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2010 EPTC - Event 4 - Plate - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 14 maggio 2020.
  30. ^ a b Questo torneo è anche considerato un evento del World Seniors Tour
  31. ^ (EN) ROKiT World Seniors Snooker, The winner today after a tough hard weekend with a very big field of some great players Barry Pinches Beats Aaron Canavan 3-1pic.twitter.com/qFsLyBEuUb, su @WorldSeniors, 10 marzo 2019. URL consultato il 14 maggio 2020.
  32. ^ (EN) seniorsnooker, The WSS ROKiT Sheffield Masters 2019- Joe Johnson is the Master!, su The WPBSA World Seniors Tour, 12 aprile 2019. URL consultato il 14 maggio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica