Apri il menu principale
Benedetto Ghiglia nel 2008

Benedetto Ghiglia (Fiesole, 27 dicembre 1921Roma, 4 luglio 2012) è stato un compositore, direttore d'orchestra e pianista italiano.

Indice

BiografiaModifica

Laureato in composizione e pianoforte presso il Conservatorio di Firenze, Ghiglia iniziò la sua carriera come musicista da camera, esibendosi sia come solista che in coppia con il violoncellista Pietro Grossi.[1]

A partire dagli anni cinquanta, Ghiglia si dedicò assiduamente alla composizione di colonne sonore per il cinema, e fu particolarmente attivo nel genere documentaristico.[1][2] Autore delle musiche per quasi tutte le opere teatrali del regista Mario Missiroli, nel 1976 formò con la moglie Adriana Martino la compagnia teatrale "Teatro-Canzone". Dal 1980 al 1985 fu vicepresidente del Teatro dell'Opera di Roma.[1]

Filmografia parzialeModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Enzo Giannelli, "Ghiglia, Benedetto" in Dizionario della canzone italiana (a cura di Gino Castaldo). Curcio Editore, 1990.
  2. ^ Andrea Pirrello. "Addio al compositore Benedetto Ghiglia lavorò con Pasolini e i Taviani", Paese Sera, 14 Luglio 2012.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN54332498 · ISNI (EN0000 0000 5938 0766 · LCCN (ENn81146897 · BNF (FRcb13894423j (data)