Apri il menu principale

Bruno Carotenuto (Roma, 8 maggio 1941) è un attore italiano.

BiografiaModifica

Figlio del più celebre Memmo, inizia giovanissimo, verso la seconda metà degli anni cinquanta a lavorare nel mondo del cinema.

Negli anni prende parte a molte commediole e spaghetti western; in questi ultimi si accredita con lo pseudonimo Carol Brown.

Da segnalare la sua partecipazione a Mattino di primavera del 1957, nel quale recita da protagonista, e la sua partecipazione in Estate violenta di Zurlini e La legge di Dassin, entrambi realizzati nel 1959.

FilmografiaModifica

Collegamenti esterniModifica