Bugatti Divo

Bugatti Divo
Bugatti Divo, GIMS 2019, Le Grand-Saconnex (GIMS0029).jpg
Descrizione generale
Costruttore Francia  Bugatti
Tipo principale Coupé
Produzione dal 2018
Sostituita da Bugatti Centodieci
Esemplari prodotti 40
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4641 mm
Larghezza 2018 mm
Altezza 1212 mm
Passo 2711 mm
Massa 1961 kg
Altro
Assemblaggio Molsheim
Bugatti Divo, Paris Motor Show 2018, IMG 0717.jpg

La Bugatti Divo è un'automobile supersportiva a motore centrale sviluppata e prodotta dalla casa automobilistica francese Bugatti.

La vettura prende il nome dal pilota francese Albert Divo, che corse per Bugatti negli anni '20 vincendo due volte la Targa Florio.[1]

SpecificheModifica

ProfiloModifica

Si tratta di un'evoluzione della Chiron, presentando un design più aggressivo rispetto a quest'ultima, quasi a ricordare la Bugatti Vision Gran Turismo. L'auto include un sistema di scarico riprogettato con tubi di scarico quadrupli, un'ala posteriore larga 1,8 metri (23% più larga dell'ala retrattile sulla Chiron ), un condotto NACA sul tetto che canalizza l'aria verso la parte posteriore dell'auto su una pinna e, in seguito, sull'ala posteriore per un miglior carico aerodinamico, un grande splitter anteriore sotto alla presa d'aria frontale, minigonne laterali più rastremate, nuovi fari anteriori e posteriori allo xeno, una bocchetta nel cofano per un migliore raffreddamento del radiatore e prese d'aria sui passaruota anteriori per raffreddare i freni.

L'interno della Divo è relativamente simile a quello della più lussuosa Chiron, ma essendo studiata più per l'utilizzo in pista che su strada, usa materiali come alcantara e fibra di carbonio per risparmiare peso.

Altre modifiche notevoli includono molle e ammortizzatori più rigidi, spazzole dei tergicristalli e protezione intercooler in fibra di carbonio, raggi delle ruote scanalati, isolamento acustico ridotto, e un sistema audio più leggero. In questo modo la vettura pesa 35 chili in meno della Chiron.[2]

PrestazioniModifica

Grazie al suo motore, un'unità W16 quadri-turbo, e a un cambio a doppia frizione a 7 marce[2] l'auto è 8,0 secondi più veloce della Chiron nella pista di prova di Nardò secondo la casa e genera 456 kg di carico aerodinamico, 90 in più della Chiron.[3] La velocità massima è tuttavia di 380 km/h, a causa della resistenza aggiuntiva prodotta dagli elementi aerodinamici e dalla pressione eccessiva sugli pneumatici risultante da un'altezza di marcia inferiore alla media dell'altra hypercar. La potenza è rimasta invariata rispetto a quella della Chiron, con 1,103 kW, 6700 giri / min e 1,600 N.m di coppia. Anche l'accelerazione da 0 a 100 km/h è invariata rispetto alla Chiron (per entrambe è 2,4 secondi), ma la Divo ha un'accelerazione laterale maggiore (1,6 g contro 1,5 g nella Chiron).[2][4]

ProduzioneModifica

La produzione della Divo è limitata a 40 unità e l'auto sarà costruita insieme alla Chiron nelle fabbriche Bugatti. Tutte le 40 auto sono state pre-vendute prima della presentazione al pubblico, avvenuta al Salone di Ginevra 2019. Il prezzo di ogni esemplare, nel 2018 è di 5,8 milioni di euro.[5]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Justin T. Westbrook, The 2019 Bugatti Divo Is the 236 MPH $5.8 Million Enthusiast's Bugatti, su jalopnik.com. URL consultato il 19 ottobre 2018.
  2. ^ a b c Jack Rix, Meet the €5m, 236mph Bugatti Divo, su topgear.com, 24 agosto 2018. URL consultato il 26 agosto 2018.
  3. ^ (EN) Bugatti One-Ups Itself With Its New Divo Supercar, su wired.com. URL consultato il 19 ottobre 2018.
  4. ^ Official Bugatti Divo: Built for corners!, su bugatti.com. URL consultato il 19 ottobre 2018.
  5. ^ Jimmy Im, This new $5.8 million Bugatti hypercar sold out in 1 day — check it out, su cnbc.com, 10 settembre 2018. URL consultato l'11 settembre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica