Apri il menu principale

Campionati europei di atletica leggera 2018 - 200 metri piani maschili

Europei di
atletica leggera di
Berlino 2018
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Maratona a squadre uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini donne
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

I 200 metri piani maschili ai campionati europei di atletica leggera 2018 si sono svolti tra l'8 e il 9 agosto 2018.

PodioModifica

RecordModifica

Prima di questa competizione, il record del mondo (RM), il record europeo (EU) ed il record dei campionati (RC) erano i seguenti:

Record Prestazione Atleta Data Competizione
  19"19 Usain Bolt
  Giamaica
20 agosto 2009
  Berlino, Germania
Mondiali 2009
  19"72 Pietro Mennea
  Italia
12 settembre 1979
  Città del Messico, Messico
Universiadi 1979
  19"85 Kōnstantinos Kenterīs
  Grecia
9 agosto 2002
  Monaco di Baviera, Germania
Europei 2002

RisultatiModifica

1º turnoModifica

Passano alle semifinali i primi tre atleti di ogni batteria (Q) e i due atleti con i migliori tempi tra gli esclusi (q).

Pos. Batteria Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 3 7 Eseosa Desalu   Italia 20"39 Q  
2 2 8 Likourgos-Stefanos Tsakonas   Grecia 20"49 Q
3 1 5 Robin Vanderbemden   Belgio 20"50 Q
4 1 6 Andrew Howe   Italia 20"60 Q
5 3 8 Stuart Dutamby   Francia 20"64 Q
6 2 4 Mickaël-Méba Zeze   Francia 20"65 Q  
7 4 1 Solomon Bockarie   Paesi Bassi 20"66 Q
8 1 8 Taymir Burnet   Paesi Bassi 20"67 Q
9 1 3 Robin Erewa   Germania 20"69 q
10 2 3 Davide Manenti   Italia 20"70 Q
11 2 7 Jonathan Quarcoo   Norvegia 20"77 q
12 4 8 Steven Muller   Germania 20"78 Q
13 2 2 Marcus Lawler   Irlanda 20"80
14 4 4 Daniel Rodriguez   Spagna 20"81 Q
15 3 6 Delano Williams   Gran Bretagna 20"89 Q
16 1 1 Pol Retamal   Spagna 20"92
17 4 5 Silvan Wicki   Svizzera 20"93
18 3 2 Felix Svensson   Svezia 20"95
19 3 5 Oskari Lehtonen   Finlandia 21"06
20 4 6 Gediminas Truskauskas   Lituania 21"11
21 3 4 Jan Jirka   Rep. Ceca 21"15
22 4 3 Panagiotis Trivyzas   Grecia 21"18
23 2 5 Ionuț Andrei Neagoe   Romania 21"21
24 3 3 Simon Bujna   Slovacchia 21"26
25 4 7 Markus Fuchs   Austria 21"29
26 1 7 Emil Ibrahimow   Ucraina 21"29
27 4 2 Paisios Dimitriades   Cipro 21"31
28 2 6 Sergio Juárez   Spagna 21"33
29 1 4 Alexandru Terpezan   Romania 21"39
30 1 2 Denis Dimitrow   Bulgaria 21"43

SemifinaliModifica

Oltre agli atleti qualificatisi nel primo turno, accedono direttamente alle semifinali i dieci atleti che avevano il miglior ranking europeo prima della manifestazione. Questi atleti sono: Ramil Guliyev, Bruno Hortelano, Alex Wilson, Adam Gemili, Nethaneel Mitchell-Blake, Ján Volko, Leon Reid, Churandy Martina, Serhij Smelyk e Aleixo Platini Menga. Passano alla finale i primi due atleti di ogni batteria (Q) e i due atleti con i migliori tempi tra gli esclusi (q).

Pos. Semifinale Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1 3 4 Alex Wilson   Svizzera 20"16 Q
2 2 4 Bruno Hortelano   Spagna 20"29 Q
3 1 4 Ramil Guliyev   Turchia 20"33 Q
4 3 5 Nethaneel Mitchell-Blake   Gran Bretagna 20"35 Q
5 2 6 Eseosa Desalu   Italia 20"35 Q  
6 1 3 Leon Reid   Irlanda 20"38 Q  
7 3 7 Solomon Bockarie   Paesi Bassi 20"41 q
8 2 5 Adam Gemili   Gran Bretagna 20"46 q
9 2 2 Mickaël-Méba Zeze   Francia 20"49  
10 2 3 Churandy Martina   Paesi Bassi 20"51
11 2 8 Likourgos-Stefanos Tsakonas   Grecia 20"54
12 3 3 Serhij Smelyk   Ucraina 20"54
13 1 5 Ján Volko   Slovacchia 20"58
14 2 7 Robin Vanderbemden   Belgio 20"62
15 1 7 Steven Muller   Germania 20"76
16 3 2 Daniel Rodriguez   Spagna 20"77
17 3 8 Andrew Howe   Italia 20"78
18 2 1 Robin Erewa   Germania 20"79
19 1 8 Davide Manenti   Italia 20"81
20 3 6 Aleixo-Platini Menga   Germania 20"83
21 1 2 Taymir Burnet   Paesi Bassi 20"84
22 3 1 Jonathan Quarcoo   Norvegia 21"07
23  1 6 Stuart Dutamby   Francia 99"99 np
23  1 1 Delano Williams   Gran Bretagna 99"99 np

FinaleModifica

Pos. Corsia Nome Nazionalità Tempo Note
1   6 Ramil Guliyev   Turchia 19"76  
2   4 Nethaneel Mitchell-Blake   Gran Bretagna 20"04  
3   5 Alex Wilson   Svizzera 20"04  
4 3 Bruno Hortelano   Spagna 20"05
5 2 Adam Gemili   Gran Bretagna 20"10  
6 7 Eseosa Desalu   Italia 20"13  
7 8 Leon Reid   Irlanda 20"37
8 1 Solomon Bockarie   Paesi Bassi 20"39  

Altri progettiModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera