Campionato europeo di calcio Under-17 2024

Il campionato europeo di calcio Under-17 2024 è stata la 21ª edizione del torneo organizzato dalla UEFA. È stato vinto dall'Italia, che ha battuto in finale il Portogallo, aggiudicandosi il titolo per la prima volta nella sua storia.

Campionato europeo Under-17 2024
2024 UEFA European Under-17 Championship
Competizione Campionato europeo di calcio Under-17
Sport Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore UEFA
Date dal 20 maggio 2024
al 5 giugno 2024
Luogo Bandiera di Cipro Cipro
(4 città)
Partecipanti 16 (53 alle qualificazioni)
Risultati
Vincitore Bandiera dell'Italia Italia
(1º titolo)
Secondo Bandiera del Portogallo Portogallo
Semi-finalisti Bandiera della Danimarca Danimarca
Bandiera della Serbia Serbia
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera dell'Italia Francesco Camarda[1]
Miglior marcatore Bandiera del Portogallo Rodrigo Mora (5)
Incontri disputati 31
Gol segnati 94 (3,03 per incontro)
Pubblico 30 377
(980 per incontro)
Cronologia della competizione

La fase finale si è disputata a Cipro dal 20 maggio al 5 giugno 2024. Sono state ammesse alla fase finale 16 squadre, e al torneo hanno potuto partecipare solo i giocatori nati dopo il 1º gennaio 2007.

Squadre qualificate

modifica

Al torneo si sono qualificate 16 squadre di cui una qualificata d'ufficio poiché nazione ospitante.

Squadra Metodo di qualificazione Partecipazioni Ultima partecipazione Miglior risultato
  Cipro Nazione ospitante 1 Debutto
  Francia Vincitore del gruppo 1 15 2022 Vincitore (2004, 2015, 2022)
  Svezia Vincitore del gruppo 2 6 2022 Semifinali (2013)
  Italia vincitore del gruppo 3 12 2023 Finalista (2013, 2018, 2019)
  Ucraina Vincitore del gruppo 4 7 2017 Fase a gironi (2002, 2004, 2007, 2013, 2016, 2017)
  Portogallo Vincitore del gruppo 5 11 2023 Vincitore (2003, 2016)
  Danimarca Vincitore del gruppo 6 7 2022 Semifinali (2011)
  Austria Vincitore del gruppo 7 7 2019 Terzo posto (2003)
  Polonia Vincitore del gruppo 8 5 2023 Semifinali (2012, 2023)
  Inghilterra Secondo posto nel gruppo 1 16 2023 Vincitore (2010, 2014)
  Galles Secondo posto nel gruppo 2 2 2023 Fase a gironi (2023)
  Slovacchia Secondo posto nel gruppo 4 2 2013 Semifinali (2013)
  Croazia Secondo posto nel gruppo 5 6 2023 Semifinali (2005)
  Serbia Secondo posto nel gruppo 6 10 2023 Semifinali (2022)
  Spagna Secondo posto nel gruppo 7 16 2023 Vincitore (2007, 2008, 2017)
  Rep. Ceca Secondo posto nel gruppo 8 7 2019 Secondo posto (2006)

Città e stadi

modifica
Larnaca
Stadio Ammochostos
Capacità: 5 500
AEK Arena - Georgios Karapatakis
Capacità: 7 380
Stadio Antōnīs Papadopoulos
Capacità: 9 782
     
Achna Limassol Paralimni
Dasaki Stadium
Capacità: 5 422
Limassol Arena
Capacità: 10 300
Stadio Tasos Markou
Capacità: 4 532
     

Regolamento

modifica

Il torneo prevede 16 squadre partecipanti divise in 4 gironi all'italiana di 4 squadre ciascuno, che si affronteranno in partite da 90 minuti (due tempi da 45) più eventuale recupero. Le prime due classificate di ogni girone (determinate, nell'ordine, da: punti, scontri diretti, differenza-reti, reti segnate e sorteggio) accederanno alla fase ad eliminazione diretta, composta da quarti, semifinale e finale: in caso di pareggio, dopo i tempi regolamentari, si procederà a 5 tiri di rigore per squadra e, in caso di ulteriore pareggio, si continuerà con i tiri a oltranza.

Fase a gironi

modifica

Gruppo A

modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Rep. Ceca 9 3 3 0 0 12 4 +8
2.   Serbia 6 3 2 0 1 7 5 +2
3.   Ucraina 3 3 1 0 2 3 4 -1
4.   Cipro 0 3 0 0 3 1 10 -9
Paralimni
20 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Serbia  1 – 0
referto
  UcrainaStadio Tasos Markou (296 spett.)
Arbitro:   Jakob Alexander Sundberg

Larnaca
20 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Cipro  0 – 5
referto
  Rep. CecaAEK Arena - Georgios Karapatakis (5 435 spett.)
Arbitro:   Pierre Gaillouste

Paralimni
23 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Ucraina  1 – 3
referto
  Rep. CecaStadio Tasos Markou (315 spett.)
Arbitro:   Mohammed Al-emara

Larnaca
23 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Cipro  1 – 3
referto
  SerbiaStadio Antōnīs Papadopoulos (1 866 spett.)
Arbitro:   David Fuxman

Larnaca
26 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Ucraina  2 – 0
referto
  CiproAEK Arena - Georgios Karapatakis (1 445 spett.)
Arbitro:   Ante Čulina

Larnaca
26 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Rep. Ceca  4 – 3
referto
  SerbiaStadio Ammochostos (271 spett.)
Arbitro:   Miguel Nogueira

Gruppo B

modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Austria 7 3 2 1 0 7 0 +7
2.   Danimarca 4 3 1 1 1 4 6 -2
3.   Croazia 3 3 0 3 0 3 3 0
4.   Galles 1 3 0 1 2 1 6 -5
Achna
20 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Danimarca  2 – 0
referto
  GallesDasaki Stadium (269 spett.)
Arbitro:   Menelaos Antoniou

Larnaca
20 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Croazia  0 – 0
referto
  AustriaStadio Antōnīs Papadopoulos (258 spett.)
Arbitro:   Jan Petrik

Achna
23 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Danimarca  2 – 2
referto
  CroaziaDasaki Stadium (354 spett.)
Arbitro:   Jasper Vergoote

Larnaca
23 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Austria  3 – 0
referto
  GallesStadio Ammochostos (333 spett.)
Arbitro:   Radoslav Gidzhenov

Paralimni
26 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Austria  4 – 0
referto
  DanimarcaStadio Tasos Markou (349 spett.)
Arbitro:   Antoni Bandić

Achna
26 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Galles  1 – 1
referto
  CroaziaDasaki Stadium (229 spett.)
Arbitro:   Pierre Gaillouste

Gruppo C

modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Italia 9 3 3 0 0 6 1 +5
2.   Polonia 4 3 1 1 1 6 4 +2
3.   Svezia 2 3 0 2 1 3 4 -1
4.   Slovacchia 1 3 0 1 2 0 6 -6
Paralimni
21 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Slovacchia  0 – 0
referto
  SveziaStadio Tasos Markou (303 spett.)
Arbitro:   Ante Čulina

Larnaca
21 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Italia  2 – 0
referto
  PoloniaAEK Arena - Georgios Karapatakis (350 spett.)
Arbitro:   Miguel Nogueira

Achna
24 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Italia  2 – 0
referto
  SlovacchiaDasaki Stadium (316 spett.)
Arbitro:   Jan Petrik

Larnaca
24 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Svezia  2 – 2
referto
  PoloniaAEK Arena - Georgios Karapatakis (337 spett.)
Arbitro:   Pierre Gaillouste

Paralimni
27 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Svezia  1 – 2
referto
  ItaliaStadio Tasos Markou (355 spett.)
Arbitro:   Nenad Minaković

Achna
27 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Polonia  4 – 0
referto
  SlovacchiaDasaki Stadium (302 spett.)
Arbitro:   David Fuxman

Gruppo D

modifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Portogallo 6 3 2 0 1 7 4 +3
2.   Inghilterra 6 3 2 0 1 8 5 +3
3.   Francia 6 3 2 0 1 3 5 -2
4.   Spagna 0 3 0 0 3 2 6 -4
Achna
21 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Spagna  1 – 2
referto
  PortogalloDasaki Stadium (446 spett.)
Arbitro:   Nenad Minaković

Larnaca
21 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Francia  0 – 4
referto
  InghilterraStadio Ammochostos (1 254 spett.)
Arbitro:   Antoni Bandić

Larnaca
24 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Francia  1 – 0
referto
  SpagnaStadio Antōnīs Papadopoulos (631 spett.)
Arbitro:   Jakob Alexander Sundberg

Larnaca
24 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Portogallo  4 – 1
referto
  InghilterraStadio Ammochostos (1 184 spett.)
Arbitro:   Menelaos Antoniou

Larnaca
27 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Portogallo  1 – 2
referto
  FranciaStadio Ammochostos (496 spett.)
Arbitro:   Radoslav Gidzhenov

Larnaca
27 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Inghilterra  3 – 1
referto
  SpagnaStadio Antōnīs Papadopoulos (1 136 spett.)
Arbitro:   Jasper Vergoote

Fase ad eliminazione diretta

modifica
Quarti di finale Semifinali Finale
1A   Rep. Ceca 1 (3)
2B   Danimarca (dtr) 1 (5)   Danimarca 0
1C   Italia (dtr) 1 (5)   Italia 1
2D   Inghilterra 1 (4)   Italia 3
1B   Austria 2   Portogallo 0
2A   Serbia 3   Serbia 2
1D   Portogallo 2   Portogallo 3
2C   Polonia 1

Quarti di finale

modifica
Larnaca
29 maggio 2024, ore 16:30 UTC+1
Rep. Ceca  1 – 1
referto
  DanimarcaStadio Ammochostos (298 spett.)
Arbitro:   Antoni Bandić

Larnaca
29 maggio 2024, ore 19:00 UTC+1
Austria  2 – 3
referto
  SerbiaAEK Arena - Georgios Karapatakis (312 spett.)
Arbitro:   Jakob Alexander Sundberg

Larnaca
30 maggio 2024, ore 17:00 UTC+1
Portogallo  2 – 1
referto
  PoloniaStadio Antōnīs Papadopoulos (504 spett.)
Arbitro:   Jasper Vergoote

Larnaca
30 maggio 2024, ore 19:30 UTC+1
Italia  1 – 1
referto
  InghilterraAEK Arena - Georgios Karapatakis (1 619 spett.)
Arbitro:   Nenad Minaković

Semifinali

modifica
Larnaca
2 giugno 2024, ore 17:00 UTC+1
Serbia  2 – 3
referto
  PortogalloStadio Antōnīs Papadopoulos (1 154 spett.)
Arbitro:   David Fuxman

Larnaca
2 giugno 2024, ore 19:30 UTC+1
Danimarca  0 – 1
referto
  ItaliaAEK Arena - Georgios Karapatakis (840 spett.)
Arbitro:   Antoni Bandić

Limassol
5 giugno 2024, ore 19:30 UTC+1
Italia  3 – 0
referto
  PortogalloLimassol Arena (7 120 spett.)
Arbitro:   Radoslav Gidzhenov

Statistiche

modifica

Classifica marcatori

modifica
5 reti
  •   Rodrigo Mora
4 reti
3 reti
2 reti
  •   Philipp Moizi
  •   Chidozie Obi
  •   Enzo Anthony Honoré Molebe
  •   Mattia Liberali
  •   Afonso Cruz Patrão
  •   Karel Belžík (1 rig.)
  •   Josef Kolářík
  •   Vasilije Kostov
  •   Đorđe Ranković
  •   Fred Marc Bozicevic
  •   Dmytro Bogdanov
1 rete
  •   Mauro Hämmerle
  •   Adrian Riegel
  •   Valentin Zabransky
  •   Petros Ioannou
  •   Patrice Čović
  •   Bruno Durdov
  •   Noa Mikić
  •   Lasse Abildgaard
  •   Sofus Johannesen
  •   Roberto Risnæs
  •   Baylee Dipepa
  •   Shim Mheuka
  •   Enzo Sternal
  •   Cruz Allen
  •   Cristian Cama
  •   Mattia Mosconi
  •   Jakub Adkonis
  •   Stanisław Gieroba
  •   Oskar Pietuszewski
  •   Eduardo Felicíssimo
  •   Gabriel Serôdio Silva
  •   João Trovisco
  •   Cardoso Valera
  •   Jakub Kolísek
  •   Matěj Kvaček
  •   Lukas Moudry (1 rig.)
  •   Marek Naskos (1 rig.)
  •   Matyáš Nechvátal
  •   Bogdan Kostić
  •   Dušan Makević
  •   Viktor Stojanović
  •   Genesis Antwi
  •   Adrián Arnucio
  •   Daniel Yañez Barla
  •   Kyrylo Dihtyar (1 rig.)
Autogol
  •   Eduardo Felicíssimo (1, pro Serbia)
  •   Aleksa Damjanović (1, pro Portogallo)
  1. ^ (EN) Italy's Francesco Camarda named 2024 UEFA European Under-17 Championship Player of the Tournament, su uefa.com, 5 giugno 2024. URL consultato il 6 giugno 2024.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio