Apri il menu principale
Carlo De Marchi
Carlo De Marchi.JPG
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1922
Carriera
Squadre di club1
1909-1922Torino57 (0)
Nazionale
1912 Italia Italia 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carlo De Marchi (Torino, 25 marzo 18901972) è stato un calciatore italiano, di ruolo mediano.

Talvolta è citato come Carlo Demarchi.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

De Marchi esordì in campionato il 12 dicembre 1909 in Andrea Doria-Torino (3-1). Rimase a Torino per altre sei stagioni, inframmezzate dalla prima guerra mondiale, e si ritirò dopo il campionato del 1921-1922. La sua ultima partita in maglia granata fu Legnano-Torino (1-1) del 30 ottobre 1921.[1]

NazionaleModifica

De Marchi venne convocato dal commissario tecnico Vittorio Pozzo per i Giochi olimpici di Stoccolma e lì il 29 giugno 1912 prese parte alla prima partita non amichevole giocata dalla Nazionale, la sconfitta per 3-2 ai tempi supplementari contro la Finlandia. Fu quella la sua unica gara in maglia azzurra.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1909-1910   Torino PC 4 0 4 0
1910-1911 PC 14 0 14 0
1911-1912 PC 16 0 16 0
1912-1913 PC 5 0 5 0
1913-1914 PC 0 0 0 0
1914-1915 PC 12 0 12 0
1919-1920 PC 4 0 4 0
1920-1921 PC 2 0 2 0
Totale Torino 57 0 57 0
Totale carriera 57 0 57 0

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29/06/1912 Stoccolma Finlandia   3 – 2   Italia Olimpiadi 1912 -
Totale Presenze 1 Reti 0

NoteModifica

  1. ^ Giocatori del Torino con la d faccedatoro.altervista.org

Collegamenti esterniModifica