Charles Stuart

Charles Stuart, Conte di Lennox (15551576), era figlio di Margaret Douglas e di Matthew Stuart.

Charles Stuart con i genitori e il nipote Giacomo VI di Scozia accanto alla salma del fratello Enrico, di Livinus De Vogelaare

Era fratello minore di Enrico Stuart, Lord Darnley, secondo marito di Maria Stuarda, regina di Scozia: Charles era quindi zio paterno del re di Scozia e d'Inghilterra Giacomo I.

Margaret Douglas era invece figlia di Margherita Tudor, figlia di Enrico VII d'Inghilterra e sorella di Enrico VIII d'Inghilterra.

Charles aveva quindi come cugini Edoardo VI d'Inghilterra, Maria I d'Inghilterra ed Elisabetta I d'Inghilterra, oltre che Maria Stuart, regina di Scozia.

Il fratello Enrico StuartModifica

Visse quasi tutta la vita all'ombra del fratello maggiore Enrico, oggetto dei progetti dinastici e matrimoniali di sua madre Margaret, la quale in effetti riuscì nel suo scopo: far sposare il figlio con Maria Stuarda, figlia del suo fratellastro Giacomo V. Il matrimonio avvenne nel 1565 e dall'unione nacque un bambino, Giacomo, che avrebbe unito in un solo regno la Scozia e l'Inghilterra.

Giacomo rimase figlio unico in quanto il padre venne assassinato nel 1567, probabilmente, per volere di alcuni nobili scozzesi. La colpa ricadde però sulla moglie Maria Stuarda, che fu costretta ad abdicare a favore del figlio Giacomo e venne imprigionata.

MatrimonioModifica

Nel 1574 furono ospiti presso i Lennox la ricca Bess di Hardwicke e sua figlia Elisabeth Cavendish. Proprio in quel periodo, Charles si ammalò e venne assistito durante la malattia dalle due donne. Quando alla regina Elisabetta I d'Inghilterra arrivò la notizia che Charles ed Elisabeth si erano innamorati e sposati, senza il suo permesso, richiamò a Londra le consuocere Bess e Margaret e le fece imprigionare.

Dal matrimonio nacque nell'autunno del 1575 una bambina, Arbella Stuart.

MorteModifica

Charles morì di consunzione nella primavera del 1576. Sua moglie Elisabeth visse fino al 1582, dopo di che la bambina fu cresciuta dalla nonna materna.

Entrambe le nonne chiesero che la bambina ereditasse dal padre la contea di Lennox ma la richiesta fu rifiutata perché Charles aveva avuto non un maschio ma una figlia femmina.

GenealogiaModifica

Enrico VII d'Inghilterra
Elisabetta di York
Margherita Tudor
Enrico VIII d'Inghilterra
Maria Tudor
Giacomo V di ScoziaMargaret Douglas
Maria I d'InghilterraElisabetta I d'InghilterraEdoardo VI d'Inghilterra
Frances BrandonEleanor Brandon
Maria Stuart, regina di ScoziaEnrico StuartCharles Stuart
Jane GreyCatherine GreyMary Grey
Margaret Clifford
Giacomo I d'Inghilterra
Arbella Stuart
ebbe discendenza

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica