Apri il menu principale

Chimera (film 1968)

film del 1968 diretto da Ettore Maria Fizzarotti
Chimera
Gianni Morandi e Roberto Carlos in una scena di Chimera.jpg
Gianni Morandi e Roberto Carlos in una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1968
Durata110 min
Generecommedia
RegiaEttore Maria Fizzarotti
SoggettoGiovanni Grimaldi
SceneggiaturaGiovanni Grimaldi
ProduttoreGilberto Carbone
Produttore esecutivoAlfredo Melidoni
Casa di produzioneMondial TE-FI
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaClaudio Ragona
MontaggioDaniele Alabiso
MusicheGian Franco Reverberi
ScenografiaTiberio Cecere
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Chimera è un film del 1968 diretto da Ettore Maria Fizzarotti.

Il titolo del musicarello deriva dall'omonima canzone cantata nella scena finale dal protagonista Gianni Morandi.

Indice

TramaModifica

Gianni Raimondi è un cantante agli inizi della carriera: sposato da poco (e in gran segreto, per non deludere le fans) con Laura, fatica ad ottenere un successo tale che gli permetta di far fronte alle spese che una vita coniugale comporta.

La grande occasione professionale arriva quando l'impresario Giuseppe “José” Da Costa, italiano trapiantato in Brasile, gli propone di esibirsi in una serie di concerti a Rio de Janeiro.

Quello che Gianni non può immaginare è che l'offerta di Da Costa non è del tutto disinteressata: dietro la sua proposta, si nasconde infatti la volontà di assecondare il desiderio della figlia Maria che, ignara del fatto che lui sia sposato, se ne innamora dopo una sua esibizione nel circo in cui lei lavorava come cavallerizza. E mentre nel lungo viaggio transoceanico in nave inizia il corteggiamento di Maria, a cui Gianni sembra non essere del tutto indifferente, Laura, rimasta in Italia, scopre di aspettare un bambino...

Le canzoniModifica

Cantate da Gianni Morandi:

Cantata da Roberto Carlos:

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema