Apri il menu principale
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.
Cima Saurel
Cima Saurel vista da sud.png
Vista da sud
StatiItalia Italia
Francia Francia
RegionePiemonte Piemonte
Provenza-Alpi-Costa Azzurra Provenza-Alpi-Costa Azzurra
ProvinciaTorino Torino
Stemma Alte Alpi
Altezza2 451 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate44°54′12.74″N 6°46′15.71″E / 44.90354°N 6.77103°E44.90354; 6.77103Coordinate: 44°54′12.74″N 6°46′15.71″E / 44.90354°N 6.77103°E44.90354; 6.77103
Altri nomi e significatiCime de Saurel
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima Saurel
Cima Saurel
Mappa di localizzazione: Alpi
Cima Saurel
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi Cozie
SottosezioneAlpi del Monginevro
SupergruppoCatena Bric Froid-Rochebrune-Beal Traversier
GruppoGruppo Ramière-Merciantaira
SottogruppoSottogruppo del Merciantaira
CodiceI/A-4.II-B.4.b

La Cima Saurel (in francese Cime de Saurel) è una montagna di 2.451 m s.l.m.[1] delle Alpi del Monginevro, nelle Alpi Cozie. È situata lungo il confine tra l'Italia (Città Metropolitana di Torino) e la Francia (Alte Alpi).

Indice

DescrizioneModifica

 
L'anticima della montagna.

La montagna costituisce il punto di incontro tra la Val Thuras (valle laterale della Val di Susa), il vallone Gimont (tributario della Piccola Dora) e la Valle del Guil. Amministrativamente è divisa tra il comune di Cesana Torinese (Italia) e quello di Cervières (Francia). Sulla cima, che fa parte della catena principale alpina, si trova un cippo di confine che indica il passaggio del confine italo-francese. Il punto culminante è fiancheggiato da una anticima collocata poco a nord-ovest della cima principale.

Gli impianti di risalita del comprensorio della Via Lattea, che provengono dalla zona del Monginevro sul versante settentrionale della montagna, arrivano ad un colletto posto a breve distanza dalla vetta[2]

Accesso alla vettaModifica

Salita estivaModifica

 
La cima vista dall'anticima

La salita dal Lago Nero, che a sua volta si può raggiungere da Bousson con una strada sterrata, è valutata di difficoltà E[3]

Salita invernaleModifica

 
Il cippo di confine sulla cima

La montagna rappresenta una classica meta dell'escursionismo invernale con le ciaspole[4] nonché una meta scialpinistica che, dato il rischio di valanghe relativamente ridotto, può essere adatta a periodi nei quali mete più impegnative vengano valutate troppo rischiose.[5]

Punti di appoggioModifica

CartografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ AA.VV., La valle di Susa, in Piemonte (non compresa Torino), Touring club italiano, 1976, pp. 413. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  2. ^ Cima di Saurel, Cima Fournier, Monte Begino, Monte Corbioun, su hikr.org, 15 aprile 2018. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  3. ^ utente Andrea81 , Saurel (Cima) dal Lago Nero, su gulliver.it, 11 marzo 2010. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  4. ^ utente Andrea81 , Saurel (Cima) da Bousson, su gulliver.it, 31 dicembre 2008. URL consultato il 22 febbraio 2019.
  5. ^ utente valanga , Saurel (Cima) da Claviere, su gulliver.it, 10 aprile 2008. URL consultato il 22 febbraio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica