Apri il menu principale

Il Congressional Black Caucus (CBC) è un caucus nato all'interno del Congresso degli Stati Uniti d'America, composto esclusivamente da deputati di colore e volto a discutere delle tematiche riguardanti la condizione dei cittadini afroamericani.

Pur presentandosi come un caucus apartitico, la sua composizione è sempre stata e continua ad essere prevalentemente democratica. Dal momento della fondazione del caucus (nel 1971) sono stati eletti al Congresso solo sei afroamericani repubblicani e di questi, soltanto tre hanno aderito al CBC.

Nel corso degli anni sono stati eletti al Senato quattro afroamericani e tre di loro hanno aderito al CBC: Carol Moseley Braun, Barack Obama e Roland Burris.

Attualmente, durante il 112º Congresso, fanno parte del Congressional Black Caucus 43 deputati (42 democratici e un repubblicano).

Il Presidente in carica del CBC è Emanuel Cleaver.

Negli ultimi tempi sono inoltre sorte alcune perplessità rispetto al gruppo in quanto accusato di essere razzista (infatti come sopra già citato solo i neri possono farne parte)

Composizione attuale[1]Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) The Congressional Black Caucus, su thecongressionalblackcaucus.com. URL consultato il 16 agosto 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN137180778 · LCCN (ENn50080785 · GND (DE4503732-2 · WorldCat Identities (ENn50-080785