Apri il menu principale

Coppa Italia 2013 (pallacanestro femminile)

Coppa Italia 2013
Isola Cup 2013
Competizione Coppa Italia di pallacanestro femminile
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione 28ª
Organizzatore LBF
Date 9 e 10 marzo 2013
Luogo Italia Italia
Partecipanti 4
Impianto/i PalaTagliate di Lucca
Risultati
Vincitore Pall. Schio
(7º titolo)
Secondo Le Mura Lucca
Statistiche
Miglior giocatore Jantel Lavender
Incontri disputati 3
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012 2014 Right arrow.svg

La Coppa Italia 2013 (chiamata ufficialmente Isola Cup 2013 per l'abbinamento pubblicitario) è stata la 28ª edizione del trofeo riservato alle società del campionato italiano di Serie A1 di pallacanestro femminile. Organizzata dalla LegA Basket Femminile, si è disputata interamente al PalaTagliate di Lucca il 9 e il 10 marzo 2013.

La Lega ha deciso di tornare alla formula della final four: hanno partecipato alla competizione solo le quattro squadre che hanno concluso ai vertici della classifica di A1 al termine del girone d'andata, cioè Famila Wüber Schio, Gesam Gas Lucca, Lavezzini Parma e Acqua&Sapone Umbertide[1]. Non ha quindi preso parte la campionessa in carica, la Goldbet Taranto.

È stata vinta da Schio, che in finale ha superato per 73-51 Lucca, e ha così conquistato la settima vittoria assoluta nella competizione. Giorgia Sottana, Raffaella Masciadri e Jantel Lavender hanno vinto rispettivamente i premi fair play, Isola Cup e di MVP della finale[2].

RisultatiModifica

SemifinaliModifica

Lucca
9 marzo 2013, ore 16:15 CET
Famila Wüber Schio  73 – 64
(19-22, 36-37; 56-50)
referto
  Acqua&Sapone UmbertidePalaTagliate
Arbitro:  Riccardo Bianchini e Valentina Nioi

Lucca
9 marzo 2013, ore 18:30 CET
Gesam Gas Lucca  77 – 62
(25-18, 43-25; 61-39)
referto
  Lavezzini ParmaPalaTagliate
Arbitro:  Francesco Terranova e Chiara Maschietto

FinaleModifica

Lucca
10 marzo 2013, ore 18:00 CET
Gesam Gas Lucca  51 – 73
(20-22, 33-44; 44-60)
referto
  Famila Wüber SchioPalaTagliate
Arbitro:  Corrado Triffiletti e Daniele Caruso

TabelloneModifica

Semifinali Finale
        
1 Pall. Schio 73
4 Umbertide 64
Pall. Schio 73
Le Mura Lucca 51
3 Le Mura Lucca 77
2 Parma 62

Coppa Italia di Serie A2 e A3Modifica

La LegA Basket Femminile ha organizzato inoltre la 16ª edizione della Coppa Italia di Serie A2 e la 1ª edizione della Coppa Italia di Serie A3, che prende il posto della Coppa Italia di Serie B. La Final Four dedicata alle squadre di A2 è stata organizzata a San Martino di Lupari a fine marzo e vi hanno partecipato le prime due squadre che hanno concluso la stagione regolare dei due gironi: Umana Venezia, Passalacqua Spedizioni Ragusa, Carispezia Termo La Spezia e Fila San Martino di Lupari. La finale ha contrapposto Venezia a Ragusa e si è conclusa con la vittoria per 75-67 delle venete, con Giovanna Pertile mvp[3].

La Final Eight di Serie A3 si è disputata a inizio aprile a Torino e Moncalieri, con la partecipazione di Paddy Power S.S.Giovanni, Pallacanestro Torino, Azzurra Lib. Moncalieri (prime tre nel Girone A al termine del girone d'andata), Vassalli 2G Vigarano, Ginnastica Triestina, Punto Fotovoltaico Ferrara (prime tre nel Girone B), Futura Brindisi e Basilia SBM Potenza (prime due nel Girone C)[4]. La finale è vinta per 65-43 da Vigarano su Brindisi, con Valeria Zanoli scelta come mvp[5].

NoteModifica

  1. ^ Isola Cup 2013: la Coppa Italia approda tra le mura [collegamento interrotto], in LBF, 6 marzo 2013. URL consultato l'11 aprile 2013.
  2. ^ Lorenzo Vannucci, Isola Cup 2013: Famila Wuber Schio alza il trofeo, in LBF, 10 marzo 2013. URL consultato l'11 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2013).
  3. ^ A2/F - Coppa Italia, vince la Reyer, Ragusa a testa alta [collegamento interrotto], in realbasketsicilia.it, 29 marzo 2013. URL consultato il 29 marzo 2013.
  4. ^ A3: Futura, sognando la Coppa Italia [collegamento interrotto], in LBF, 4 aprile 2013. URL consultato l'11 aprile 2013.
  5. ^ Mara Bisi, Coppa Italia A3: Vigarano vince la finalissima, Zanoli mvp [collegamento interrotto], in LBF, 7 aprile 2013. URL consultato l'11 aprile 2013.
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro