Apri il menu principale

DDR-Oberliga 1960

edizione del torneo calcistico
DDR-Oberliga 1960
DDR-Fußball-Oberliga 1960
Competizione DDR-Oberliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 14ª
Organizzatore UEFA
Date dal 19 marzo 1960
al 27 novembre 1960
Luogo Germania Est Germania Est
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Vorwärts Berlino
(2º titolo)
Retrocessioni Chemie Zeitz
Fortschritt Weißenfels
Statistiche
Miglior marcatore Germania Est Bernd Bauchspieß (25)
Incontri disputati 182
Gol segnati 590 (3,24 per incontro)
Pubblico 1 692 500
(9 299 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1959 1961-1962 Right arrow.svg

L'edizione 1960 della DDR-Oberliga è stata il quattordicesimo campionato di calcio di massimo livello in Germania Est.

Indice

AvvenimentiModifica

La data di avvio del campionato fu fissata per il 20 marzo 1960: vincendo le prime sei partite il Vorwärts Berlino assunse il comando della classifica. Ad ostacolare il club della capitale fu il Motor Zwickau, che effettuò l'aggancio dopo aver vinto lo scontro diretto, per poi concludere il girone di andata con un punto di vantaggio sui rivali.

Riagganciata la capolista alla prima di ritorno, il Vorwärts Berlino riprese alla sedicesima giornata il comando definitivo della classifica: di lì in poi la squadra assunse progressivamente un vantaggio sempre più netto nei confronti delle inseguitrici anche grazie ai risultati favorevoli negli scontri diretti. Il verdetto finale arrivò con due giornate di anticipo, grazie ad un vantaggio di cinque punti del Vorwärts Berlino sulla prima classificata.

Al Chemie Zeitz non furono sufficienti i 25 gol del capocannoniere Bernd Bauchspieß per salvarsi dalla retrocessione, materializzatasi assieme all'ultima giornata. Cadde inoltre in DDR-Liga un Fortschritt Weißenfels che concluse il campionato senza vincere nessuna partita e pareggiandone solo otto (di cui tre nel girone di ritorno).

Classifica finaleModifica

DDR-Oberliga 1960 Pt G V N P GF GS DR
1. Vorwärts Berlino 41 26 19 3 4 73 28 +45
2. Dinamo Berlino 32 26 12 8 6 44 27 +17
3. SC Lokomotive Lipsia 32 26 12 8 6 37 31 +6
4. Motor Zwickau 31 26 13 5 8 37 33 +4
5. Wismut Karl-Marx-Stadt 30 26 14 2 10 40 32 +8
6. Empor Rostock 29 26 11 7 8 46 36 +10
7. Aufbau Magdeburgo 27 26 12 3 11 47 59 -12
8. Motor Jena 24 26 9 6 11 55 43 +9
9. Aktivist Brieske-Senftenberg 24 26 8 8 10 35 39 -4
10. SC Rotation Lipsia 23 26 9 5 12 39 39 0
11. Chemie Halle 22 26 8 6 12 37 42 -5
12. Einheit Dresda 21 26 7 7 12 30 51 -21
  13. Chemie Zeitz 20 26 7 6 13 43 61 -18
  14. Fortschritt Weißenfels 8 26 0 8 18 27 69 -42

VerdettiModifica

Squadra campioneModifica

 
ZASK Vorwärts Berlino
  •   Günther Wirth (19)
  •   Horst Kohle (16)
  •   Gerhard Vogt (15)
  •   Heinz Kaulmann (8)
  •   Norbert Hermann (6)
  •   Günter Hoge (6)
  •   Horst Jaschke (4)
  •   Gerhard Marotzke (4)
  •   Werner Röhl (2)

RecordModifica

Capoliste solitarieModifica

ClubModifica

Classifica cannonieriModifica

Gol Marcatore Squadra
  25   Bernd Bauchspieß Chemie Zeitz
22   Arthur Bialas Empor Rostock
18   Jürgen Nölder Vorwärts Berlino
15   Peter Ducke Motor Jena
14   Emil Poklitar Dinamo Berlino

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio