Apri il menu principale
Davide Carteri
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1º gennaio 2018
Carriera
Giovanili
1991-1996 Padova
1996-1997 Albignasego
1997-1998 Cittadella
1998-2000 Abano
2000-2002 Cittadella
Squadre di club1
2002-2011 Cittadella 255 (12)[1]
2011-2012 Sambenedettese 24 (1)
2012-2013 Bassano Virtus 28 (2)[2]
2013-2014 Arezzo 30 (1)
2014-2015 Sambenedettese 30 (6)
2015-2016 Civitanovese ? (4)
2016-2017 Adriese 14 (0)
2017-2018 Abano 28 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2018

Davide Carteri (Padova, 13 ottobre 1982) è un ex calciatore italiano di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecnicheModifica

Centrocampista dotato di un fisico che lo rende un giocatore di peso in mezzo al campo, è abile nella fase di riconcquista della palla e sulle palle inattive.[3]

CarrieraModifica

IniziModifica

Padovano di Abano Terme,[4] comincia a giocare nelle squadre delle parrocchie di Abano, il Pio X e il San Giuseppe. Passa poi a 9 anni al Padova dove rimane per cinque anni. Gira poi per la Provincia di Padova giocando per Albignasego, Cittadella, Abano e nel 2000 ancora per il Cittadella.[5]

CittadellaModifica

Nel Cittadella milita nelle formazioni Allievi, Berretti ed infine nella Primavera; debutta in Serie B a 19 anni il 26 maggio 2002 nella partita Como-Cittadella (4-3). Nella stagione 2007-2008 ottiene la promozione in Serie B sempre con la squadra granata. Nel luglio 2011, dopo dodici anni, lascia il Cittadella a seguito del mancato rinnovo del contratto.

SambenedetteseModifica

Dopo la mancata firma con la Ternana in estate,[6] il 19 ottobre 2011 si accasa alla Sambenedettese in Serie D.[7] Debutta il 22 ottobre nella partita pareggiata per (1-1) contro la Civitanovese.[8]

Bassano VirtusModifica

Il 27 luglio 2012 firma per il Bassano Virtus formazione militante in Seconda Divisione.[9] Debutta il 2 settembre in Santarcangelo-Bassano Virtus (1-1).

ArezzoModifica

Il 25 luglio 2013 firma per l'Arezzo in Serie D.[10]

Segna il suo unico gol il 18 maggio 2014, in occasione di Taranto-Arezzo, gara valida per i play-off di Serie D.

Ritorno alla Sambenedettese e CivitanoveseModifica

Il 23 settembre 2014 torna alla Sambenedettese in Serie D.[11] Il 24 luglio 2015 firma per la Civitanovese in Eccellenza[12], con la quale al termine della stagione ottiene la promozione in Serie D.

Adriese e AbanoModifica

Nell'estate del 2016, torna in Veneto, firmando per l'Adriese, società neopromossa in Serie D. Nell'estate del 2017, passa all'Abano, sempre in Serie D.

NoteModifica

  1. ^ 260 (12) se si considerano i play-off.
  2. ^ 30 (2) se si considerano i play-off.
  3. ^ Parte n.4 "Giocatori sotto la lente, consigli per gli acquisti di calciatori.com"[collegamento interrotto] Calciatori.com
  4. ^ «Fatemi giocare» Mattinopadova.gelocal.it
  5. ^ Davide Carteri "Una Carriera sportiva oltre il risultato" Archiviato il 3 giugno 2011 in Internet Archive. Abanocalcio.it
  6. ^ Ternana: salta Carteri. Arriva Carcuro[collegamento interrotto] Stadioblog.it
  7. ^ Mercato: Davide Carteri alla Samb Sambenedettesecalcio.it
  8. ^ Sambenedettese-Civitanovese 1-1 Sambenedettesecalcio.it
  9. ^ Correa e Carteri in giallorosso Archiviato il 6 marzo 2013 in Archive.is. Bassanovirtus.com
  10. ^ UFFICIALE: Arezzo, arriva Carteri Tuttomercatoweb.com
  11. ^ Davide Carteri torna alla Samb Sambenedettesecalcio.it
  12. ^ Davide Carteri torna alla Samb UFFICIALE: Civitanovese, preso Carteri dalla Samb. Ad un passo Ambrosini Notiziariocalcio.com

Collegamenti esterniModifica