Diocesi di Vulturara

Vulturara
Sede vescovile titolare
Dioecesis Vulturariensis
Chiesa latina
Vescovo titolaresede vacante
Istituita1968
StatoItalia
RegionePuglia
Diocesi soppressa di Vulturara
Suffraganea diBenevento
ErettaX secolo
Soppressa27 giugno 1818
aggregata alla diocesi di Lucera
Dati dall'annuario pontificio
Sedi titolari cattoliche

La diocesi di Vulturara (in latino: Dioecesis Vulturariensis) è una sede soppressa e sede titolare della Chiesa cattolica.

StoriaModifica

Incerte sono le origini della diocesi di Vulturara (l'odierna Volturara Appula). Il primo vescovo conosciuto è Giovanni, menzionato nel 1037. Tuttavia, in occasione dell'erezione della sede di Benevento ad arcidiocesi (29 maggio 969), fra le sue 10 suffraganee è ricordata anche la sede di Vulturara.

Al tempo del vescovo Arderado (metà dell'XI secolo) la cattedrale era dedicata a San Michele arcangelo.

Nel 1433 o 1434 la diocesi di Montecorvino venne unita aeque principaliter alla sede di Vulturara. Fu sempre suffraganea dell'arcidiocesi di Benevento.

A seguito del concordato tra la Santa Sede e il regno di Napoli, le diocesi di Vulturara e Montecorvino furono soppresse il 27 giugno 1818 con la bolla De utiliori di papa Pio VII e inglobate nella diocesi di Lucera.

Oggi Vulturaria sopravvive come sede vescovile titolare; la sede è vacante dal 1º giugno 2019.

Cronotassi dei vescoviModifica

Vescovi di VulturaraModifica

  • Giovanni † (menzionato nel 1037)
  • Arderado † (1054 - ?)
  • Pelagio † (menzionato nel 1059)
  • Raus † (menzionato nel 1135 circa)
  • Ugo † (menzionato nel 1229)
  • Benedetto † (menzionato nel 1265)
  • Pietro † (prima del 1304 - dopo il 1331)
  • Nicola † (? - 1348 deceduto)
  • Giacomo da Cerreto † (12 gennaio 1349 - 29 gennaio 1353 nominato vescovo di Telese o Cerreto)
  • Giovanni di Montepulciano, O.E.S.A. † (27 marzo 1355 - 4 febbraio 1359 nominato vescovo di Carinola)
  • Tommaso Francesco, O.E.S.A. † (5 febbraio 1359 - ?)
  • Stefano † (? - 1391 deceduto)
  • Nicola † (4 novembre 1391 - 1402 deceduto)
  • Tommaso † (21 aprile 1402 - ?)

Vescovi di Vulturara e MontecorvinoModifica

  • Antonio † (18 settembre 1433 o 9 aprile 1434 - ?)
  • Giacomo di Torre † (30 luglio 1473 - dopo il 2 maggio 1494)
  • Alessandro Geraldini † (1496 - 23 novembre 1516 nominato vescovo di Santo Domingo)
  • Andrea Caccallara † (12 dicembre 1516 - 1519 deceduto)
  • Vincenzo Sabbatini † (9 settembre 1519 - 1526 deceduto)
  • Giulio Mastrogiudice † (21 novembre 1526 - 1537 deceduto)
  • Giovanni Battista del Giudice † (23 luglio 1537 - 1542 deceduto)
  • Gerolamo Vecciani † (18 agosto 1542 - 1550 dimesso)
  • Federico Cesi † (14 luglio 1550 - 1551 dimesso)
  • Leonardo Benzoni † (16 marzo 1551 - 24 marzo 1552 deceduto)
  • Giulio Gentili † (27 aprile 1552 - 9 gennaio 1572 deceduto)
  • Simone Majolo † (16 giugno 1572 - 1597 dimesso)
  • Leonardo Roselli † (10 novembre 1597 - 1606 dimesso)
  • Fabrizio Cocci † (27 febbraio 1606 - 1606 deceduto)
  • Giulio Lana † (18 dicembre 1606 - 1609 deceduto)
  • Pietro de Federicis † (31 agosto 1609 - ? deceduto)
  • Paolo Pico, O.P. † (15 luglio 1613 - ? deceduto)
  • Bernardino Buratto † (12 gennaio 1615 - 9 gennaio 1623 nominato arcivescovo di Manfredonia)
  • Francesco Buratto, O.P. † (10 maggio 1623 - 1623 deceduto)
  • Tommaso Carafa † (20 novembre 1623 - 1637 dimesso)
  • Massimiliano Raguzzi † (17 agosto 1637 - ? deceduto)
  • Bartolomeo Gessi † (2 maggio 1639 - agosto 1642 deceduto)
  • Bonaventura D'Avalos, O.E.S.A. † (23 febbraio 1643 - 13 aprile 1654 nominato vescovo di Nocera dei Pagani)
  • Marco Antonio Pisanelli † (22 giugno 1654 - 30 settembre 1675 nominato vescovo di Sora)
  • Domenico Sorrentino † (27 aprile 1676 - settembre 1708 o 23 aprile 1710 deceduto)
  • Imperiale Pedicini † (14 marzo 1718 - maggio 1724 deceduto)
  • Domenico Rossi † (26 giugno 1724 - marzo 1734 deceduto)
  • Domenico Laymo † (9 luglio 1734 - febbraio 1760 deceduto)
  • Giovanni Coccoli † (21 aprile 1760 - 8 giugno 1795 deceduto)
  • Nicola Martini † (29 gennaio 1798 - dopo il 1808)

Cronotassi dei vescovi titolariModifica

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi