Apri il menu principale
Euskal Bizikleta
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Elite + Under-23
Classe 2.HC
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseSpagna Spagna
LuogoPaesi Baschi
CadenzaAnnuale
Aperturagiugno
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione1952
Soppressione2008
Numero edizioni39
DetentoreItalia Eros Capecchi
Record vittorieSpagna Jesús Loroño (2)
Spagna Carlos Echeverría (2)
Spagna Abraham Olano (2)

La Euskal Bizikleta (it. Bicicletta Basca; es. Bicicleta Vasca) era una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si svolse nei Paesi Baschi, in Spagna, ogni anno nel mese di giugno. Dal 2005 fa parte circuito UCI Europe Tour, classe 2.HC.

StoriaModifica

La prima edizione è datata 1952, ma con il nome di Eibarko Bizikleta. Nel 1969 la competizione cambiò nuovamente nome in Euskal Herriko Itzulia (Giro dei Paesi Baschi o, in spagnolo, Vuelta al País Vasco). Anche la sua organizzazione era diversa e pertanto gli annali sono distinti rispetto a quelli della Bizikleta. Solo nel 1987, con il nome di Arrateko Igoera, si ritornò allo schema classico della corsa, che prenderà il nome definitivo nel 1991.

Nel 2009 c'è stata la seconda fusione con la Vuelta al País Vasco.

PercorsoModifica

La gara è suddivisa in 5 tappe: nelle ultime edizioni, la prima tappa ha preso il via da Guipúzcoa de Éibar; la quarta è in realtà composta da due semitappe (di cui una cronometro individuale).

Albo d'oroModifica

Aggiornato all'edizione 2008.[1]

 
Eros Capecchi, vincitore dell'edizione 2008
Anno Vincitore Secondo Terzo
Eibarko Bizikleta
1952   Louis Caput   Willy Kemp   Hortencio Vidaurreta
1953   Vicente Iturat   Francisco Masip   Lido Sartini
1954   José Serra   Federico Bahamontes   Hortencio Vidaurreta
1955   José Escolano   Vicente Iturat   Bernardo Ruiz
1956   Jesús Loroño   Jesús Galdeano   Miguel Bover
1957   Antón Barrutia   Miguel Vidaurreta   Carmelo Morales
1958   Jesús Loroño   Antonio Karmany   Antonio Suárez
1959   Antón Bertran   Fernando Manzaneque   Salvador Botella
1960   Benigno Aspuru   Jean-Claude Annaert   Carmelo Morales
1961   Antonio Karmany   Jean-Claude Annaert   Luis Otaño
1962   Rolf Wolfshohl   Antonio Karmany   Francisco Gabica
1963   Juan José Sagarduy   Antonio Karmany   Fernando Manzaneque
1964   Carlos Echeverría   Júlio Jiménez   Joaquín Galera
1965   Sebastián Elorza   Luis Otaño   José Luis Talamillo
1966   Eusebio Vélez   Lucien Aimar   José Maria Errandonea
1967   Carlos Echeverría   José María Errandonea   José Luis Uribezubia
1968   José María Errandonea   Aurelio González   Francisco Gabica
Arrateko Igoera
1987   Marino Lejarreta   Pedro Muñoz   Iñaki Gastón
1988   Jokin Mujika   Robert Millar   Charly Mottet
1989   Federico Echave   Thierry Claveyrolat   Pedro Muñoz
1990   Thierry Claveyrolat   Federico Echave   Francisco Javier Mauleón
Euskal Bizikleta
1991   Gianni Bugno   Pëtr Ugrumov   Miguel Indurain
1992   Franco Chioccioli   Pëtr Ugrumov   Danny Nelissen
1993   Pëtr Ugrumov   Franco Chioccioli   Stefano Della Santa
1994   Stefano Della Santa   Evgenij Berzin   Davide Rebellin
1995   Evgenij Berzin   Alex Zülle   Francesco Frattini
1996   Miguel Indurain   Alex Zülle   Marcelino García
1997   Abraham Olano   Fernando Escartín   Daniel Clavero
1998   Abraham Olano   Aitor Garmendia   Laurent Jalabert
1999   David Etxebarria   José Alberto Martínez   Unai Osa
2000   Haimar Zubeldia   Igor González de Galdeano   David Etxebarria
2001   Juan Carlos Domínguez   Joseba Beloki   Igor González de Galdeano
2002   Mikel Zarrabeitia   Raimondas Rumšas   José Azevedo
2003   José Antonio Pecharromán   Joseba Beloki   Francesco Casagrande
2004   Roberto Heras   Roberto Laiseka   Samuel Sánchez
2005   Eladio Jiménez   Adrian Palomares   Aketza Peña
2006   Koldo Gil   David Herrero   Jesús del Nero
2007   Constantino Zaballa   Jörg Jaksche   José Miguel Elías
2008   Eros Capecchi   Igor Antón   Adrian Palomares

NoteModifica

  1. ^ (FR) Bicyvlette Basque (Esp) - Ex., memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato l'8 maggio 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (ESEU) Sito ufficiale, su euskalbizikleta.com. URL consultato il 1º dicembre 2006 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2006).