Fotbal Club Sfîntul Gheorghe

società calcistica moldava
FC Sfîntul Gheorghe
Calcio
Santi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco, azzurro
Simboli San Giorgio, drago
Dati societari
Città Suruceni
Nazione Bandiera della Moldavia Moldavia
Confederazione UEFA
Federazione FMF
Fondazione 2003
Scioglimento2023
Stadio Suruceni
(2 000 posti)
Sito web www.sgsfc.md/ro/
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa di Moldavia
1 Supercoppa di Moldavia
1 Cupa Federației
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fotbal Club Sfîntul Gheorghe[1] è stata una società calcistica moldava di Suruceni.

Storia modifica

Il club è stato fondato l'11 luglio 2003. I primi anni furono dedicati alle formazioni giovanili, che ben presto si imposero nei campionati locali e nazionali. Tra i titoli conquistati spicca il successo nel torneo Under-18 nella stagione 2006-2007[2]. Nel 2008 lo Sfîntul venne iscritto al campionato di secondo livello, la Divizia A. Concluse il campionato all'undicesimo posto ma, grazie alle ottime infrastrutture, ottenne la licenza "A" e la promozione in Divizia Națională[3]. Concluse i primi campionati disputati nella massima serie sempre nella parte bassa della classifica. Al termine dell'annata 2011-2012 retrocesse nonostante un piazzamento al decimo posto per il mancato rinnovo della licenza. Seguirono cinque stagioni in Divizia A (la seconda serie), terminate con la promozione in massima serie, ottenuta nel 2016-2017. Nel 2018-2019 e 2019-2010 la compagine di Suruceni riuscì a raggiungere la finale di Coppa di Moldavia, dove fu sconfitta in ambo le occasioni. Seconda classificata nel campionato moldavo del 2019, nel 2020-2021 si aggiudicò la Coppa di Moldavia battendo ai tiri di rigore lo Sheriff Tiraspol. La squadra partecipò alla Conference League 2021-2022, da cui fu eliminata al primo turno.

Cronistoria modifica

Cronistoria del Fotbal Club Sfîntul Gheorghe
  • 2008-09 · 11º in Divizia A Promosso in Divizia Națională
  • 2009-10 · 11º in Divizia Națională

  • 2010-11 · 11º in Divizia Națională
  • 2011-12 · 10º in Divizia Națională. Retrocesso in Divizia A
  • 2012-13 · 8º in Divizia A
  • 2013-14 · 5º in Divizia A
  • 2014-15 · 6º in Divizia A
  • 2015-16 · 12º in Divizia A
  • 2016-17 · 2º in Divizia A. Promosso in Divizia Națională.
  • 2017 · 7º in Divizia Națională
  • 2018 · 7º in Divizia Națională
Finalista in Coppa di Moldavia.
  • 2019 · 2º in Divizia Națională.
Finalista in Coppa di Moldavia.
  • 2020-21 · 4º in Divizia Națională.
Vincitore della Coppa di Moldavia

Stadio modifica

Il club gioca le partite interne allo stadio Suruceni, impianto della capienza di 2 000 posti, di cui 200 a sedere[4].

Palmarès modifica

Competizioni nazionali modifica

2020-2021
2021
2020

Altri piazzamenti modifica

Secondo posto: 2019
Finalista: 2018-2019, 2019-2020, 2021-2022
Semifinalista: 2022-2023
Secondo posto: 2016-2017

Organico modifica

Rosa 2020 modifica

Aggiornata all'8 gennaio 2020.

N. Ruolo Calciatore
1   P Maxim Railean
25   P Marius Marițoi
33   P Nicolai Calancea
3   D Maxim Focșa
4   D Andrei Novicov
17   D Petru Ojog
19   D Serghei Svinarenco
97   D Valerij Stepanenko
5   C Vitalie Plămădeală (capitano)
N. Ruolo Calciatore
7   C Alexandru Suvorov
8   C Renat Močuljak
11   C Mihail Ghecev
15   C Victor Stînă
18   C Jevhen Smirnov
21   C Eugen Slivca
22   C Dmitri Mandrîcenco
24   C Sidy Sagna
88   C Alexandru Vremea

Rosa 2019 modifica

N. Ruolo Calciatore
1   P Nicolai Cebotari
25   P Dmitrii Burac
33   P Nicolae Țurcan
3   D Ghenadie Ochincă
4   D Iulian Erhan
15   D Denis Rassulov
19   D Mihail Tîșcul
24   D Vladimir Ghinaitis
5   C Vitalie Plămădeală
7   C Mihail Ghecev
8   C Cristian Cîrlan
13   C Mohammed Al-Hardan
N. Ruolo Calciatore
17   C Alexandru Suvorov
18   C Artur Pătraș
21   C Eugen Slivca
22   C Alexandru Tofan
23   C Petru Postoroncă
35   C Denis Janu
97   C Eugeniu Spirlicenco
10   A Stanislav Luca
11   A Nicolae Nemerenco
30   A Sergiu Istrati
77   A Dumitru Călăraş
65   A Njegoš Ristović

Note modifica

  1. ^ È invalsa anche la grafia Sfântul.
  2. ^ storia dal sito ufficiale, su sgsfc.md. URL consultato il 27 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 17 agosto 2011).
  3. ^ campionato moldavo 2008-2009, su rsssf.com. URL consultato il 27 giugno 2011.
  4. ^ stadi in Moldavia, su stadia-md.com. URL consultato il 27 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2012).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio