Frauen-Bundesliga 2021-2022

La Frauen-Bundesliga 2021-2022, ufficialmente FLYERALARM Frauen-Bundesliga 2021-2022 per motivi di sponsorizzazione, è stata la trentaduesima edizione della massima divisione del campionato tedesco. Il campionato è iniziato il 27 agosto 2021 e si è conclusa il 15 maggio 2022. Il campionato è stato vinto dal Wolfsburg per la settima volta nella sua storia[1].

Frauen-Bundesliga 2021-2022
FLYERALARM Frauen-Bundesliga 2021-2022
Competizione Frauen-Bundesliga
Sport Calcio
Edizione 32ª
Organizzatore DFB
Date dal 27 agosto 2021
al 15 maggio 2022
Luogo Bandiera della Germania Germania
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Wolfsburg
(7º titolo)
Retrocessioni Sand
Carl Zeiss Jena
Statistiche
Miglior marcatore Bandiera della Germania Lea Schüller (16)
Incontri disputati 132
Gol segnati 477 (3,61 per incontro)
Cronologia della competizione

Stagione

modifica

Novità

modifica

Dalla Frauen-Bundesliga 2020-2021 sono stati retrocessi in 2. Frauen-Bundesliga il Meppen e il MSV Duisburg. Dalla 2. Frauen-Bundesliga, temporaneamente tornata a due gironi separati, sono stati promossi il Carl Zeiss Jena, al suo esordio nel torneo, e il Colonia, al rientro in Frauen-Bundesliga dopo due stagioni di assenza, rispettivamente vincitrici dei gironi Nord e Sud.

Formula

modifica

Le 12 squadre si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate[2]. La squadra prima classificata è campione di Germania, mentre le ultime due classificate retrocedono in 2. Frauen-Bundesliga[2]. Le prime tre classificate sono ammesse alla UEFA Women's Champions League 2022-2023.

Squadre partecipanti

modifica
Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Bayer Leverkusen dettagli Leverkusen Ulrich-Haberland-Stadion 5º posto in Frauen-Bundesliga
Bayern Monaco dettagli Monaco di Baviera FC Bayern Campus 1º posto in Frauen-Bundesliga
Carl Zeiss Jena dettagli Jena Ernst-Abbe-Sportfeld 1º posto in 2. Frauen-Bundesliga Nord
Colonia dettagli Colonia Franz-Kremer-Stadion 1º posto in 2. Frauen-Bundesliga Sud
Eintracht Francoforte dettagli Francoforte sul Meno Stadion am Brentanobad 6º posto in Frauen-Bundesliga
Friburgo dettagli Friburgo in Brisgovia Möslestadion 7º posto in Frauen-Bundesliga
Hoffenheim dettagli Hoffenheim Dietmar-Hopp-Stadion 3º posto in Frauen-Bundesliga
Sand dettagli Willstätt Kühnmatt Stadion 10º posto in Frauen-Bundesliga
SGS Essen dettagli Essen Stadion Essen 8º posto in Frauen-Bundesliga
Turbine Potsdam dettagli Potsdam Karl-Liebknecht-Stadion 4º posto in Frauen-Bundesliga
Werder Brema dettagli Brema Weserstadion Platz 11 9º posto in Frauen-Bundesliga
Wolfsburg dettagli Wolfsburg AOK Stadion 2º posto in Frauen-Bundesliga

Classifica finale

modifica

Fonte: sito ufficiale[3].

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Wolfsburg 59 22 19 2 1 82 16 +66
2. Bayern Monaco 55 22 18 1 3 77 18 +59
3. Eintracht Francoforte 46 22 15 1 6 49 26 +23
4. Turbine Potsdam 43 22 13 4 5 52 29 +23
5. Hoffenheim 41 22 12 5 5 56 32 +24
6. Friburgo 32 22 9 5 8 40 31 +9
7. Bayer Leverkusen 22 22 6 4 12 31 50 -19
8. Colonia 22 22 5 7 10 22 45 -23
9. Werder Brema 18 22 4 6 12 9 46 -37
10. SGS Essen 17 22 4 5 13 23 41 -18
  11. Sand 13 22 3 4 15 16 45 -29
  12. Carl Zeiss Jena 5 22 1 2 19 9 88 -79

Legenda:

      Campione di Germania e ammessa alla UEFA Women's Champions League 2022-2023.
      Ammessa alla UEFA Women's Champions League 2022-2023.
      Retrocessa in 2. Frauen-Bundesliga.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati

modifica
BaL BaM CZJ Col EFr Fri Hof San SGS Tur Wer Wol
Bayer Leverkusen –––– 0-3 2-0 3-4 0-1 2-3 0-3 2-0 1-2 2-0 1-1 1-1
Bayern Monaco 7-1 –––– 3-0 6-0 4-2 4-0 3-1 4-0 4-0 5-0 8-0 0-1
Carl Zeiss Jena 0-3 0-4 –––– 1-3 0-4 1-5 1-5 1-4 0-4 0-6 1-1 1-10
Colonia 1-1 0-6 2-0 –––– 1-2 0-0 1-2 1-0 2-1 1-3 1-1 1-5
Eintracht Francoforte 2-1 3-2 6-0 4-0 –––– 1-2 3-2 2-1 1-0 3-3 4-0 1-4
Friburgo 1-2 0-3 7-1 2-2 0-1 –––– 1-3 7-1 3-0 0-0 1-0 2-2
Hoffenheim 7-1 2-4 6-0 1-1 2-1 2-1 –––– 3-3 2-1 1-2 7-1 2-1
Sand 2-1 0-3 0-0 1-0 0-2 0-2 1-1 –––– 1-1 0-1 0-1 1-2
SGS Essen 1-1 1-2 3-0 1-1 0-2 0-1 0-0 4-1 –––– 0-5 0-0 1-5
Turbine Potsdam 4-2 1-1 5-0 2-0 0-2 2-1 3-3 2-0 3-2 –––– 5-0 0-3
Werder Brema 0-3 0-2 0-2 0-0 1-0 0-0 0-1 1-0 1-0 0-5 –––– 0-2
Wolfsburg 7-1 6-0 5-0 3-0 3-2 4-1 3-0 4-0 5-1 3-0 3-1 ––––

Statistiche

modifica

Classifica marcatrici

modifica

Fonte: sito ufficiale[4].

Gol Rigori Giocatore Squadra
16   Lea Schüller Bayern Monaco
13   Tabea Waßmuth Wolfsburg
13   Selina Cerci Turbine Potsdam
12 2   Chantal Hagel Hoffenheim
12 1   Laura Freigang Eintracht Francoforte
12 1   Nicole Billa Hoffenheim
11   Lara Prašnikar Eintracht Francoforte
11 1   Hasret Kayikçi Friburgo
10   Jill Roord Wolfsburg
10   Melissa Kössler Turbine Potsdam
10   Maximiliane Rall Bayern Monaco
8   Ewa Pajor Wolfsburg
7   Vivien Endemann SGS Essen
7   Milena Nikolić Bayer Leverkusen
7   Linda Dallmann Bayern Monaco
7   Lena Lattwein Wolfsburg
7 2   Dominique Janssen Wolfsburg
7 3   Mandy Islacker Colonia
  1. ^ (DE) Kantersieg in Jena: Wolfsburg ist Meister, su dfb.de, 8 maggio 2022. URL consultato l'8 maggio 2022.
  2. ^ a b (DE) Formato della Frauen-Bundesliga, su dfb.de. URL consultato il 15 giugno 2020.
  3. ^ (DE) Risultati e classifica della Frauen-Bundesliga, su dfb.de. URL consultato il 15 maggio 2022.
  4. ^ (DE) Classifica marcatrici Frauen-Bundesliga, su dfb.de. URL consultato il 15 maggio 2022.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio