Gens Antistia

famiglie romane che condividevano i nomina Antistius o Antestius
Magistrature della gens Antistia
Periodo Repubblica romana
Consolati 8
Tribunati consolari 1
Dittature 0
Censure 0
Magistri equitum 0
Decemvirati 0

La gens Antistia era una famiglia plebea romana presente durante la Repubblica. Si è ritenuto, dagli scrittori Francesco Lombardi e da Calcedonio Soffredini, che fosse originaria di Gabii, ma in seguito trasferita ad Antium.

I tria nomina usati dalla gensModifica

I praenomina utilizzati dalla gens furono Sextus, Lucius, Marcus, Publius, Titus, Gaius e Quintus, mentre l'unico cognomen usato inizialmente fu Reginus. Dalla gens originaria si dividono poi due rami familiari: i Labeones e i Veteres.

Membri della gens AntistiaModifica

Antistii LabeonesModifica

Antistii VeteresModifica

Altri AntistiiModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma