Apri il menu principale
Giovanni Di Pillo (in secondo piano) sul podio del Mugello nel 1992, mentre intervista (da sinistra, in primo piano) i piloti Polen, Roche e Falappa.

Giovanni Di Pillo (Viareggio, 24 agosto 1955) è un giornalista italiano.

BiografiaModifica

Grande appassionato di moto, ha avuto importanti esperienze televisive a TMC/La7, commentando dal 1998 (su TMC 2) al 2002 il Campionato mondiale Superbike e il Campionato mondiale Supersport, nonché, nelle auto, il Campionato Italiano Superturismo; in entrambi si è fatto apprezzare per alcune sue particolari espressioni nel commento (Corazzate d'argento riferita alle Audi ufficiali di Rinaldo Capello ed Emanuele Pirro, nonché Virgola nera!!! nelle moto per indicare delle derapate pericolose).

Dal 2001 al 2012 ha diretto il canale tematico Nuvolari per la parte inerenti le due ruote. Per questa rete ha fatto le telecronache del Mondiale GP, del Mondiale SBK e del SuperCross americano. Ha ideato e condotto la trasmissione Grip sul mondo delle moto, insieme a Giacomo Di Amato che gli fa "da cura" al programma. È stato anche inviato speciale quando vi sono saloni italiani sui motori. Per Nuvolari ha inoltre realizzato numerose serie di approfondimento dagli Stati Uniti.

È stato spesso speaker dei più importanti eventi internazionali, dai GP d'Italia Motocross alla cronaca live della tappa italiana del Motomondiale al Mugello. Dal 2002 lavora come inviato speciale per il gruppo Finelco, prima per Radio 105 poi per Virgin Radio, dove collabora con DJ Ringo alla trasmissione radiofonica Revolver. Dal 2013 torna a commentare live il Mondiale SBK e Supersport per la rete satellitare Eurosport.

Dal 2010 è docente di storia del motociclismo alla Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "Guido Carli" di Roma, per il master "Business in MotorSport".

Ha avuto un doppio ruolo come doppiatore nel film Disney-Pixar Cars - Motori ruggenti (2006).

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie