Apri il menu principale

Giuseppe Palazzese

allenatore di calcio e ex calciatore italiano
Giuseppe Palazzese
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Carriera
Giovanili
SPAL
Squadre di club1
1967-1970 SPAL 35 (2)
1970-1971 Viareggio 35 (1)
1971-1973 Avellino 62 (8)
1973-1974 Brindisi 30 (1)
1974-1977 Turris 72 (3)
1977-1979 Crotone 44 (1)
1979-1982 Rende 85 (2)
Nazionale
1967 Italia Italia U-21 1 (0)
Carriera da allenatore
1991-1992Teramo
1993-1994Empoli
1994-1995non conosciuta Notaresco
20??-Morro d'OroAllievi
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2015

Giuseppe Palazzese (Notaresco, 19 marzo 1950) è un dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Era un'ala destra.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Cresciuto nelle giovanili nella SPAL di Paolo Mazza, esordisce in Serie A nella stagione 1967-1968, disputando 3 incontri nell'annata che vede i ferraresi retrocedere in Serie B ma che conquistano, anche con il contributo di Palazzese, lo scudetto nel Campionato De Martino. Nell'annata successiva, che vede la seconda retrocessione consecutiva della SPAL, conquista il posto da titolare (25 presenze ed una rete).

Dopo un'altra stagione a Ferrara in Serie C, nel 1970 si trasferisce al Viareggio e quindi all'Avellino, sempre in terza serie, ottenendo con gli irpini la promozione in B nella stagione 1972-1973. Disputa quindi la stagione 1973-1974 con la maglia del Brindisi, per proseguire la carriera in Serie C.

In carriera ha totalizzato complessivamente 3 presenze in Serie A e 55 presenze e 2 reti in Serie B.

NazionaleModifica

Durante la militanza nella SPAL, nel 1967, ha disputato un incontro nella Nazionale Under-21 contro i pari età della Jugoslavia.[1] nazionale juniores Malta-Italia nazionale under 21 serie B Italia-Svizzera under 21 serie A Italia -Romania ad Udine under 21 serie A a Budapest Ungheria-Italia

AllenatoreModifica

Cessata l'attività agonistica ha intrapreso quella di allenatore, guidando fra l'altro l'Empoli in Serie C1 per una breve parte della stagione 1993-1994.[2] Nella stagione 1994-1995 ha vinto il campionato abruzzese di Prima Categoria sulla panchina del Notaresco[3].

In questo momento allena con passione il settore giovanile del Morro d'Oro categoria allievi.

DirigenteModifica

Dal 1984 al 1987 è stato direttore sportivo del Pineto[4].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

S.P.A.L.: 1967-1968

Competizioni nazionaliModifica

Avellino: 1972-1973

AllenatoreModifica

Competizioni regionaliModifica

Notaresco: 1994-1995

NoteModifica

  1. ^ Almanacco Illustrato del Calcio 2005, edizioni Panini, pag. 758-788
  2. ^ Roberto Felici, Un particolare, risiede a Ovada, ma è nato proprio a Genova Farina, con l'Empoli 2 ok e 2 ko, ricerca.gelocal.it, 25 ottobre 1998. URL consultato il 14 dicembre 2016.
  3. ^ Storia Archiviato il 1º luglio 2015 in Internet Archive.
  4. ^ La nostra storia

BibliografiaModifica

  • La raccolta completa degli album Panini, Gazzetta dello Sport, 1973-1974, pag. 70
  • Almanacco illustrato del calcio, edizione Panini Modena, 1980, 1981, 1982 e 1983
  • Il calcio a Ferrara, Geo edizioni a cura di Carlo Fontanelli e Paolo Negri

Collegamenti esterniModifica