God's Not Dead

film del 2014 diretto da Harold Cronk
God's Not Dead
Titolo originaleGod's Not Dead
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata113 min
RapportoWidescreen
Generedrammatico
RegiaHarold Cronk
SoggettoRice Brooks (libro God's Not Dead: Evidence for God in an Age of Uncertainty)
SceneggiaturaHunter Dennis

Chuck Konzelman Cary Solomon

ProduttoreMicheal Scott

David A.R. White Russel Wolfe Anna Zielinski Lisa Arnlod Grits Carter Jarred Coates Chuck Konzelman Matt Shapira Cary Solomon

Produttore esecutivoTroy Duhon

Elizabeth Hatcher-Travis Robert Katz

Casa di produzionePure Flix Entertainment
Distribuzione in italianoDominus Production s.r.l.
FotografiaBradley Dorsey
MontaggioVance Null
Effetti specialiDonnie Dean

Wayne Rowe Ken Speed

MusicheWill Musser

Newsboys

ScenografiaEmily Meroney

Claire Sanchez

CostumiJohn H. Smith
TruccoJeff Blair

Natalie Christine Johnson Christine Lombardo Morgan Marinoff Francesca Salafia

Interpreti e personaggi

God's Not Dead è un film del 2014 diretto da Harold Cronk e interpretato da Kevin Sorbo, Shane Harper, David A.R. White e Dean Cain.[1]

Scritto da Chuck Konzelman e Cary Solomon, basato sul libro di Rice Brooks God's Not Dead: Evidence for God in an Age of Uncertainty il film segue uno studente evangelico cristiano del college (Shane Harper) la cui fede è sfidata da un professore di filosofia (Kevin Sorbo) che dichiara Dio una finzione pre-scientifica.[2]

TramaModifica

Josh Wheaton, uno studente iscritto al primo anno di college, frequenta il corso di filosofia tenuto dal professor Jeffrey Radisson. Questi, ateo convinto, all'inizio del corso chiede ai suoi studenti di firmare una dichiarazione in cui si afferma che "Dio è morto". Josh è l'unico studente che si rifiuta di firmare. Radisson chiede a Josh di disputare sulla questione con lui, ma accetta che siano i membri della classe a decidere il vincitore.

Radisson dà a Josh gli ultimi venti minuti alla fine delle prime tre sessioni di lezione per cercare di dimostrare che Dio esiste. Nei primi due dibattiti Radisson ha dei contro-argomenti per tutti i punti di Josh. La ragazza di Josh, Kara, gli chiede di firmare la dichiarazione o lasciare la classe di Radisson, perché affrontando così il professore metterà a rischio il loro futuro accademico. Kara rompe la sua relazione con Josh perché lui insiste nel confessare la sua fede in Dio. Infine arriva il terzo e ultimo dibattito tra Radisson e Josh, in cui entrambi combinano punti interessanti. Josh poi interrompe la sua argomentazione per porre una domanda a Radisson: «Perché odia Dio?". Dopo che Josh ripete la domanda due volte, Radisson esplode di rabbia, confermando che odia Dio per la morte della madre, nonostante le sue preghiere, lasciandolo così solo. Allora Josh con disinvoltura chiede a Radisson come si può odiare qualcuno che non esiste. Alla fine, Martin, uno studente dalla Cina il cui padre gli aveva proibito persino di parlare di Dio per non compromettere la possibilità del fratello di studiare all'estero, si alza e dice: "Dio non è morto". Tutta la classe segue l'esempio di Martin e Radisson lascia la stanza sconfitto.

Colonna sonoraModifica

Le canzoni presenti nel film sono di Will Musser e dei Newsboys.

DistribuzioneModifica

Il film è uscito nelle sale il 21 marzo 2014, dalla Pure Flix Entertainment.

AccoglienzaModifica

Il film ha incassato oltre 60 milioni di $ con un budget di 2 milioni. Il film ha ricevuto parecchie critiche per il modo stereotipato in cui venivano caratterizzati i personaggi atei e musulmani.

SequelModifica

È stato girato un sequel del film dal titolo God's Not Dead 2 uscito nelle sale cinematografiche il 1 aprile 2016, alla regia è tornato Harold Cronk, e le riprese si sono svolte in Arkansas. Il 30 marzo 2018 è uscito God's Not Dead: A Light in Darkness[3] regia di Michael Mason.

NoteModifica

  1. ^ God's Not Dead: Film Review, in The Hollywood Reporter. URL consultato il 23 dicembre 2016.
  2. ^ Harold Cronk, Shane Harper e David A. R. White, God's Not Dead, 21 marzo 2014. URL consultato il 23 dicembre 2016.
  3. ^ God's Not Dead: A Light in Darkness, su imdb.com.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema