Apri il menu principale

Governo Crispi I

26º Governo del Regno d'Italia
Governo Crispi I
Francesco Crispi.jpg
StatoItalia Italia
Presidente del ConsiglioFrancesco Crispi
(Sinistra storica)
CoalizioneSinistra storica
LegislaturaXVI
Giuramento29 luglio 1887
Dimissioni9 marzo 1889
Governo successivoCrispi II
9 marzo 1889
Left arrow.svg Depretis VIII Crispi II Right arrow.svg

Il Governo Crispi I è stato in carica dal 29 luglio 1887 al 9 marzo 1889 per un totale di 589 giorni, ovvero 1 anno, 7 mesi e 8 giorni. Crispi subentra a Agostino Depretis alla sua morte, il Governo ha gli stessi ministri del precedente.

Indice

Presidente del Consiglio dei ministriModifica

MinisteriModifica

Affari EsteriModifica

Ministro Francesco Crispi

Agricoltura, Industria e CommercioModifica

Ministro Luigi Miceli

FinanzeModifica

Ministro Bernardino Grimaldi fino al 29 dicembre 1888
Luigi Miceli dal 29 dicembre 1888 al 9 marzo 1889

Grazia e Giustizia e CultiModifica

Ministro Giuseppe Zanardelli

GuerraModifica

Ministro Ettore Bertolè-Viali

InternoModifica

Ministro Francesco Crispi

Lavori PubbliciModifica

Ministro Giuseppe Saracco

MarinaModifica

Ministro Benedetto Brin

Pubblica IstruzioneModifica

Ministro Michele Coppino fino al 17 febbraio 1888
Paolo Boselli dal 17 febbraio 1888 al 9 marzo 1889

TesoroModifica

Ministro Agostino Magliani ad interim fino al 29 dicembre 1888
Costantino Perazzi dal 29 dicembre 1888 al 9 marzo 1889