Apri il menu principale

Gran Bretagna ai Giochi della XVIII Olimpiade

partecipazione alle Olimpiadi del 1964
Gran Bretagna ai Giochi della XVIII Olimpiade
Tokyo 1964
Gran Bretagna
Codice CIO GBR
Comitato nazionale Associazione olimpica britannica
Atleti partecipanti 204 in 17 discipline
Di cui uomini/donne 160 Uomini - 44 Donne
Portabandiera Anita Lonsbrough
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
10ª 4 12 2 18
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896190019041908191219201924192819321936194819521956196019641968197219761980198419881992199620002004200820122016

Giochi olimpici invernali

19241928193219361948195219561960196419681972197619801984198819921994199820022006201020142018

Il Regno Unito (con il nome di Gran Bretagna e Irlanda del Nord) partecipò ai Giochi della XVIII Olimpiade, svoltisi a Tokyo dal 10 al 24 ottobre 1964, con una delegazione di 204 atleti impegnati in 17 discipline per un totale di 124 competizioni. Portabandiera alla cerimonia di apertura fu la nuotatrice Anita Lonsbrough, alla sua seconda Olimpiade, già medaglia d'oro a Roma 1960.

Il bottino della squadra britannica, sempre presente ai Giochi Olimpici, fu di diciotto medaglie: quattro d'oro, dodici d'argento e due di bronzo, che le valsero il decimo posto nel medagliere complessivo. Tutte le quattro medaglie d'oro furono conquistate nell'atletica leggera vincendo, tra l'altro, sia il salto in lungo maschile che quello femminile, impresa mai riuscita prima di allora a due atleti connazionali.

MedagliereModifica

RisultatiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici