Gustaf Skarsgård

attore, regista e sceneggiatore svedese

Gustaf Caspar Orm Skarsgård (IPA: [ˈskɑːʂɡoːɖ]; Stoccolma, 12 novembre 1980) è un attore, regista e sceneggiatore svedese.

Gustaf Skarsgård

BiografiaModifica

Figlio dell'attore Stellan Skarsgård e della dottoressa My Guenther. Ha quattro fratelli, Alexander (1976), Sam (1982), Bill (1990), Valter (1995) ed una sorella di nome Eija (1992). Inoltre ha due fratellastri: Ossian (2009) e Kolbjörn (2012), figli del padre e della sua nuova moglie.[1] Il suo padrino è l'attore Peter Stormare.

CarrieraModifica

Inizia a recitare a soli nove anni nel cortometraggio Prima ballerina, nel 2002 ottiene il ruolo da protagonista nel thriller sovrannaturale Den osynlige, l'anno successivo è tra gli interpreti del film di Mikael Håfström Evil - Il ribelle.[2] Negli anni seguenti prende parte a numerose produzioni per il cinema svedese. Nel 2007 ricopre il ruolo di Canuto I di Svezia nel film Arn - L'ultimo cavaliere e nel successivo sequel, basati su una trilogia letteraria di Jan Guillou.

Nel 2008 recita nel film a tematica gay Patrik 1,5. Nel 2010 affianca il fratello Alexander nel film Puss e recita per Peter Weir nel film The Way Back. La notorietà a livello mondiale giunge a partire dal 2013, grazie al ruolo dell'enigmatico e visionario Floki, compagno di avventure e di battaglie di Ragnarr Loðbrók nella serie TV Vikings, targata History.[3][4]

Vita privataModifica

Skarsgård è stato sposato dal 1999 al 2005 con l'attrice svedese Hanna Alström. Il 15 Novembre 2020 ha avuto una figlia, annunciandolo solo un anno dopo sul suo profilo instagram in occasione della sua "Prima festa del papà" . [5] [6]

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

  • Människor helt utan betydelse (2011)

Doppiatori italianiModifica

Premi e riconoscimentiModifica

Guldbagge - 2006
Miglior attore - Förortsungar

NoteModifica

  1. ^ (EN) Elena Nicolaou, A Handy Guide To The Vast & Talented Skarsgård Family, in Refinery29, 7 settembre 2017. URL consultato il 1º novembre 2017.
  2. ^ (EN) Gunnar Rehlin, Gustaf Skarsgard gets ‘Evil’, in Variety, 15 maggio 2007. URL consultato il 1º novembre 2017.
  3. ^ (EN) Comic-Con: George Blagden and Gustaf Skarsgard Talk VIKINGS, Favorite Moments from Season 1, and Tease Season 2, in Collider, 21 luglio 2013. URL consultato il 1º novembre 2017.
  4. ^ Westworld : la star di Vikings Gustaf Skarsgård sarà regular nella seconda stagione., su Serialchic.it, 17 agosto 2017. URL consultato il 1º novembre 2017.
  5. ^ (SV) Hanna Alström är öppen för allt: ”Hittills har jag träffat män – men man kan aldrig veta”, in Hänt.se, 1º marzo 2015. URL consultato il 31 ottobre 2017 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2018).
  6. ^ Instagram Post, su instagram.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN160664882 · ISNI (EN0000 0003 5578 9355 · Europeana agent/base/64955 · LCCN (ENno2011124520 · GND (DE143128493 · BNE (ESXX5407216 (data) · CONOR.SI (SL76192867 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011124520