Apri il menu principale

Hienghène Sport

società calcistica francese
Hienghène Sport
Calcio Football pictogram.svg
Campione d'Oceania in carica
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blue HEX-0000FF White.svg Bianco, azzurro
Dati societari
Città Hienghène
Nazione Nuova Caledonia
Confederazione OFC
Federazione Flags of New Caledonia.svg FCF
Campionato Division Honneur
Fondazione 1997
Allenatore Nuova Caledonia Felix Tagawa
Stadio Stadium Hien
(1 800 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 2 Division Honneur
Trofei nazionali 2 Coppe della Nuova Caledonia
Trofei internazionali 1 OFC Champions League
Si invita a seguire il modello di voce

L'Hienghène Sport è una società calcistica della Nuova Caledonia con sede nella città di Hienghène.

È stata la prima società del paese a vincere l'OFC Champions League.

StoriaModifica

Fondata nel 1997, la squadra raggiunge il secondo posto in campionato nel 2009, nel 2012 e nel 2013. Mette in bacheca per due volte la Coppa della Nuova Caledonia, nel 2013 e nel 2015. Nel 2015 si piazza nuovamente seconda in campionato, ottenendo per la prima volta la qualificazione all'OFC Champions League. Nel 2017 vince per la prima volta il campionato.

Il 28 aprile 2019 sconfigge in semifinale di OFC Champions League i neozelandesi, campioni in carica del torneo, del Team Wellington per 2-0, raggiungendo per la prima volta la finale continentale.[1] L'11 maggio seguente si aggiudica per la prima volta il trofeo vincendo la finale per 1-0 contro i connazionali dell'AS Magenta.

In virtù della vittoria della coppa continentale, si qualifica alla Coppa del mondo per club FIFA 2019. L'esordio avviene l'11 dicembre, nell'ottavo di finale contro l'Al-Sadd, allo Stadio Jassim bin Hamad di Doha. All'iniziale vantaggio degli arabi, risponde Antoine Roine, che realizza la rete del momentaneo pareggio all'inizio della ripresa, prolungando così la partita fino ai tempi supplementari, dove la squadra subisce altre due reti e perde per 3-1, venendo eliminata.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2017, 2019
2013, 2015

Competizioni internazionaliModifica

2019

OrganicoModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Hienghène win vs Team Wellington, oceaniafootball.com. URL consultato il 28 aprile 2019.

Collegamenti esterniModifica