Honda Civic (1995)

Honda Civic VI
1997 Honda Civic Initial 1.4 Front.jpg
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Honda
Tipo principale Berlina
Altre versioni Coupé
Station wagon
Produzione dal 1995 al 2001
Sostituisce la Honda Civic (1991)
Sostituita da Honda Civic (2001)
Euro NCAP (1998[1]) 2.5 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 4140 a 4285 mm
Larghezza 1695 mm
Altezza da 1440 a 1495 mm
Passo 2690 mm
Massa da 1131 a 1155 kg
Altro
Stessa famiglia Rover serie 400
Note dati modello europeo
1997 Honda Civic Initial 1.4 Rear.jpg

La sesta generazione della Honda Civic viene presentata nel settembre del 1995 e venduta sui mercati europei dal 1996.

Il contestoModifica

La sesta generazione vedeva in commercio due modelli ben differenti, la serie EK (coupé, tre porte e quattro porte) di produzione giapponese e la serie MB (cinque porte e station wagon) di produzione inglese. La serie MB veniva prodotta negli stabilimenti inglesi di Swindon, grazie ad una joint venture con la Rover. La serie MB si differenziava molto a livello estetico rispetto alla serie EK e nel 1998 vede il debutto della versione station wagon Aerodeck. Presentata nel 1996 la prima versione mutuava parte dell'estetica dalla Honda Domani, prodotta dal 1992 e destinata esclusivamente al mercato asiatico.

 
Versione berlina quattro porte

Nel 1997 fu presentato il restyling, apportava modifiche sostanziali alla parte frontale, rendendola molto più simile alla sorella maggiore Accord. Con il facelift veniva introdotta, sia per la versione fastback che per quella aerodeck la motorizzazione DOHC VTEC, un 1.800 cm³ aspirato che erogava la ragguardevole potenza di 169 CV a 7600 giri/m. Negli Stati Uniti veniva invece costruita la versione Coupé derivata dalla tre porte disponibile con due motori di 1600 cm³ da 105 CV (LS) e VTEC da 126 CV (SR) venduti anche in Europa.

La Civic VI è passata alla storia come la "Miracle Civic" e non a caso: è il modello che ha venduto maggiormente in tutta la "dinastia" Civic con oltre 3,2 milioni di vetture vendute. Oltre 500.000 vetture sono uscite dal solo stabilimento di Swindon.

Inoltre è stata questa la prima versione della Civic ad essere stata sottoposta al crash test dell'EuroNCAP nel 1998 raggiungendo un punteggio di 2.5 stelle[1] ed è stata anche la Civic a presentare per la prima volta (nella versione 1.6i ES) il cambio CVT a variazione continua.

Quali testimonial di uno spot televisivo americano furono scelti niente meno che un giovane Leonardo DiCaprio e l'attrice giapponese Yasuko Matsuyuki.

Ha ricevuto il premio "Japan Car of the Year" negli anni 1995 e 1996.

Nel 1998 in Giappone debuttò la prima Civic Type R su telaio EK9, con propulsore da 1600 cm³ erogante 185 CV: Tale modello non sarà mai importato in Europa in quanto destinato al solo mercato domestico nipponico.

La motorizzazione diesel di due litri, proposta in due potenze diverse, è di derivazione Rover.

MotorizzazioniModifica

Motorizzazioni telaio MBModifica

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia Rapporto di
compressione
0–100 km/h, s Velocità
(Km/h)
Consumo
medio (Km/l)
1.4 (RUDM) D14A6 1.396 66 kW (90 CV) @6.400 RPM 127 N·m (13,0 kgm) @4.800 RPM 9,0:1 n.d. n.d. n.d.
1.4 (EUDM) D14A
D14Z
1.396 55 kW (75 CV) @5.500-6.000 RPM 109-112 N·m
(11,1-11,4 kgm) @3.000 RPM
9,2:1 n.d n.d n.d
1.4 S (EUDM) D14A
D14Z
1.396 66 kW (90 CV) @6.100-6.400 RPM 117-127 N·m (11,9-13,0 kgm)
@4.500-5.000 RPM
9,0-9,2:1 n.d. n.d. n.d.
1.5 VTEC-E D15Z8 1.493 83 kW (113 CV) @6.500 RPM 134 N·m (13,7 kgm) @5.500 RPM 9,6:1 n.d. n.d. n.d.
1.6 D16W3
D16W4
1.590 77 kW (105 CV) @6.200 RPM 138 N·m (14,1 kgm) @3.400 RPM 9,6:1 n.d. n.d. n.d.
1.6 VTEC D16Y2 1.590 92 kW (125 CV) @6.500 RPM 144 N·m (14,7 kgm) @5.200 RPM 9,5:1 n.d. n.d. n.d.
1.6 VTEC-E D16B2 1.590 85 kW (116 CV) @6.300 RPM 143 N·m (14,6 kgm) @4.800 RPM 9,4:1 n.d. n.d. n.d.
1.8 VTI B18C4 1.797 126 kW (171 CV) @7.600 RPM 166 N·m (16,9 kgm) @6.300 RPM 10,0:1 8,1 s 225 n.d.
2.0 TDI 20T2R 1.994 63 kW (86 CV) - - n.d. n.d. n.d.
2.0 TDI 20T2N 1.994 78 kW (105 CV) @4.200 RPM 210 N·m (21,4 kgm) @2.000 RPM - 11,0 n.d. n.d.

Motorizzazioni telaio EKModifica

Modello Motore Cilindrata
cm³
Potenza Coppia Rapporto di
compressione
0–100 km/h, s Velocità
(Km/h)
Consumo
medio (Km/l)
1.4 D14A
D14Z
1.396 55 kW (75 CV) @5.500-6.000 RPM 109-112 N·m
(11,1-11,4 kgm) @3.000 RPM
9,2:1 n.d n.d n.d
1.4 S D14A
D14Z
1.396 66 kW (90 CV) @6.100-6.400 RPM 117-127 N·m (11,9-13,0 kgm) @4.500-5.000 RPM 9,0-9,2:1 n.d. n.d. n.d.
1.5 VTEC-E D15Z6
D15Z9
1.493 83 kW (114 CV) @6.500 RPM 134 N·m (13,7 kgm) @5.500 RPM 9,3:1 n.d. n.d. n.d.
1.6 VTEC-E D16B2 1.590 85 kW (116 CV) @6.300 RPM 143 N·m (14,6 kgm) @4.800 RPM 9,4:1 n.d. n.d. n.d.
1.6 VTi B16A2 1.595 118 kW (160 CV) @7.600 RPM 152 N·m (15,5 kgm) @7.000 RPM 10,2:1 7.8 207 12

NoteModifica

  1. ^ a b Test Euro NCAP del 1998, su euroncap.com. URL consultato il 23 maggio 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili