Apri il menu principale
Incubi
Titolo originaleTwo-Fisted Tales
PaeseStati Uniti d'America
Anno1992
Formatofilm TV
Generedrammatico, horror, thriller
Durata88 min
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaRichard Donner (Showdown)
Tom Holland (King of the Road)
Robert Zemeckis (Yellow)
SoggettoFrank Darabont, Randall Johnson, Jim e John Thomas
SceneggiaturaFrank Darabont, Randall Johnson, Jim e John Thomas
Interpreti e personaggi

Showdown

King of the Road

Yellow

Doppiatori e personaggi

Showdown

King of the Road

Yellow

FotografiaHiro Narita, Don Burgess, Gary Kibbe
MontaggioDennis Virkler, Stephen Semel, Harry Keramidas
MusicheAlan Silvestri, Michael Kamen, Warren Zevon
Effetti specialiIndustrial Light & Magic
Prima visione
Data18 gennaio 1992
Rete televisivaFox

Incubi (Two-Fisted Tales) è un film per la televisione del 1992 suddiviso in tre episodi diretti da Richard Donner, Tom Holland e Robert Zemeckis.

TramaModifica

Duello fantasma (Showdown)Modifica

Un pistolero, Billy Quintaine, è braccato nel deserto dal ranger Tom McMurdo e dai suoi uomini. Giunto in un villaggio, viene sfidato a duello dal ranger e riesce a ucciderlo. Poco dopo, in un saloon, un uomo gli offre una pozione che gli mostrerà quello che in realtà è accaduto dopo il duello e che la sua mente ha rimosso.

Corsa verso la morte (King of the Road)Modifica

Un giovane asso del volante sfida un campione del passato chiamato Iceman, che ora fa lo sceriffo e si è ormai ritirato definitivamente dalle corse. Questi inizialmente rifiuta, ma lo sfidante seduce e rapisce la figlia, minacciando di ucciderla. A questo punto la sfida tra i due è inevitabile.

L'ultimo coraggio (Yellow)Modifica

Nel 1918, sul fronte francese della prima guerra mondiale, il tenente statunitense Martin Calthrob si macchia più volte di atti di codardia e così il padre, il generale Calthrob, lo porta davanti alla corte marziale e lo fa condannare alla fucilazione; tuttavia gli promette che i fucili saranno tutti caricati a salve, e il suo compito sarà soltanto quello di mostrarsi coraggioso davanti al plotone d'esecuzione.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione